Anno 3°

giovedì, 22 giugno 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano : corsagna

Corsagna sarà la frazione pilota per la telesorveglianza

giovedì, 9 febbraio 2017, 14:21

Telecamere in arrivo per Corsagna e possibilità di avviare nella frazione il servizio di controllo di vicinato. Sarà proprio questa, infatti, la località-pilota in cui l'amministrazione comunale, grazie al finanziamento della Regione Toscana e al contributo di un privato che donerà le telecamere, ha deciso di sperimentare il sistema di videosorveglianza. 

La notizia è stata annunciata dal Sindaco, Patrizio Andreuccetti, nel corso dell'incontro tra Comune, forze dell'ordine e cittadini, tenutosi ieri sera (mercoledì 8) a Corsagna, durante il quale sono intervenuti anche il capitano Paolo Volontè dei Carabinieri di Castelnuovo di Garfagnana, il maresciallo Maurizio Pennica dei Carabinieri di Borgo a Mozzano, e Marco Martini,comandante del servizio associato di Polizia Municipale. 

 «Il tema della sicurezza – spiega il sindaco Andreuccetti – è di grande importanza sia per i cittadini, che per noi amministratori. Il ciclo di incontri avviato qualche mese ci consente di toccare con mano le criticità e le paure degli abitanti. In questi mesi è stato già fatto tanto e per questo ringrazio le forze dell’ordine, Carabinieri e Polizia Municipale, che sono stati in grado di creare una virtuosa sinergia». 

Il progetto, finanziato dalla Regione Toscana, prevede l’installazione di tre telecamere sul territorio di Borgo a Mozzano: alla Madonna dei Ferri, alla rotatoria di Valdottavo e nella frazione di Dezza. A queste andranno ad aggiungersene altre proprio su Corsagna, grazie alla donazione di un privato. Tutte le telecamere saranno collegate alla centrale della Polizia Municipale di Borgo a Mozzano. Infine, dopo Valdottavo, anche a Corsagna è allo studio la possibilità di creare un sistema di controllo di vicinato: il servizio consiste nel creare una chat di messaggistica istantanea dove i cittadini possono inviare segnalazioni e chiedere l’intervento delle forze dell'ordine.

Il giro di incontri nelle frazioni si concluderà a Borgo a Mozzano.

 


Questo articolo è stato letto volte.



Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


mercoledì, 21 giugno 2017, 15:23

La Misericordia a sostegno dei disabili: tante le iniziative organizzate e c’è pure un Comitato con i familiari

La Misericordia di Borgo a Mozzano da sempre è sensibile e attenta alle problematiche e alle esigenze dei diversamente abili e delle loro famiglie. Nel corso dell’anno vengono svolte attività dirette a sostegno di questi soggetti svantaggiati con un educatore dedicato e servizi strutturati


martedì, 20 giugno 2017, 14:20

Al via Borgo è Bellezza: giovedì prima serata dedicata alla Madonna dei Ferri

"Mea Domina. Tradizione, fede e vita quotidiana”: è questo il titolo della serata di apertura della terza edizione di Borgo è Bellezza. La manifestazione, nata per riscoprire il fascino e le storie delle frazioni di Borgo a Mozzano, prende il via proprio dal capoluogo giovedì alle 21, alla Madonna dei...


Prenota questo spazio


sabato, 17 giugno 2017, 13:39

Andare Oltre risponde ad Andreuccetti: “Sulla gestione migranti tante lacune e interrogativi senza risposta…”

Non si placa la querelle tra il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti e il gruppo di minoranza Andare Oltre. La capogruppo Cristina Benedetti ci scrive a nome del proprio gruppo: “Ci stupisce molto la contrarietà espressa dal sindaco al nostro articolo sulla vicenda dei progetti di accoglienza dei...


venerdì, 16 giugno 2017, 16:14

Andreuccetti replica ad Andare Oltre: “Sui migranti, il solito populismo liquefatto”

«Andare Oltre si dimostra come sempre una forza irresponsabile, espressione di un populismo liquefatto, che ogni volta prova, senza successo, ad accaparrarsi consensi facili facendo sciacallaggio politico». Il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, risponde così ad Andare Oltre e alla capogruppo Cristina Benedetti sull’arrivo dei nuovi migranti


giovedì, 15 giugno 2017, 15:59

Andare Oltre ironizza con Andreuccetti: “Sull’accoglienza il sindaco PD si sveglia solo ora? Forse perché il proprio partito ha perso consensi?”

Non si fa attendere la replica del gruppo consiliare Andare Oltre al sindaco Patrizio Andreuccetti che solo ieri, assieme al primo cittadino di Coreglia, si è dichiarato contrario alla nuova ondata di “migranti” che verrà mandata dalla Prefettura nel territorio comunale


mercoledì, 14 giugno 2017, 16:32

Borgo a Mozzano e Coreglia contrari all’imposizione di altri richiedenti asilo

Reagiscono così i sindaci di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, e di Coreglia Antelminelli, Valerio Amadei, alla notizia degli arrivi sui rispettivi territori di nuovi migranti