Anno 3°

giovedì, 22 giugno 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Figurinaio e corbellaio: due laboratori in biblioteca per imparare un mestiere antico

giovedì, 16 febbraio 2017, 15:28

 La tradizione incontra le nuove generazioni. Attraverso due laboratori e l’esperienza di maestri figurinai e cestai, la Biblioteca Comunale “F.lli Pellegrini” di Borgo a Mozzano punta ad avvicinare bambini e ragazzi a un sapere forse sconosciuto o dimenticato.

Il primo incontro in programma sabato 18 febbraio, alle 10.30 nei locali della biblioteca, sarà con Simone Fiori, mastro figurinaio di Bagni di Lucca. Un’arte unica e tipica del territorio prenderà vita e forma dalle mani di Fiori che mostrerà ai ragazzi come nasce una figurina, partendo dal progetto iniziale fino all’ultimo tocco della colorazione. Al termine della spiegazione i partecipanti al laboratorio potranno cimentarsi, con gesso e colori, nella realizzazione di una statuina.

Sabato 25 febbraio, invece, i protagonisti saranno i cesti e i corbelli di Alessia Baldisserri e Antonio Occhiochiuso. Armati di vimini, rami di salice e paglia i due giovani artigiani coinvolgeranno bambini e ragazzi nella realizzazione di un cesto.

L’iniziativa, a ingresso libero e senza necessità di prenotazione, si inserisce nell’ambito delle attività legate alla mostra fotografica “Vi presento il mestiere lucchese” di Luca Lorenzetti, installata proprio in biblioteca e visitabile fino al 5 marzo, dal lunedì al giovedì, dalle 14.30 alle 18,30; il venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30; il sabato mattina dalle 9.30 alle 12.30.

I laboratori, della durata di un paio d’ore ciascuno, vedranno la partecipazione di alcune classi delle scuole medie “Papa Giovanni XXIII” di Borgo a Mozzano ma sono aperti a tutti i bambini a partire dai 5 anni. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la biblioteca al numero 0583/888045.

 


Questo articolo è stato letto volte.



Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


mercoledì, 21 giugno 2017, 15:23

La Misericordia a sostegno dei disabili: tante le iniziative organizzate e c’è pure un Comitato con i familiari

La Misericordia di Borgo a Mozzano da sempre è sensibile e attenta alle problematiche e alle esigenze dei diversamente abili e delle loro famiglie. Nel corso dell’anno vengono svolte attività dirette a sostegno di questi soggetti svantaggiati con un educatore dedicato e servizi strutturati


martedì, 20 giugno 2017, 14:20

Al via Borgo è Bellezza: giovedì prima serata dedicata alla Madonna dei Ferri

"Mea Domina. Tradizione, fede e vita quotidiana”: è questo il titolo della serata di apertura della terza edizione di Borgo è Bellezza. La manifestazione, nata per riscoprire il fascino e le storie delle frazioni di Borgo a Mozzano, prende il via proprio dal capoluogo giovedì alle 21, alla Madonna dei...


Prenota questo spazio


sabato, 17 giugno 2017, 13:39

Andare Oltre risponde ad Andreuccetti: “Sulla gestione migranti tante lacune e interrogativi senza risposta…”

Non si placa la querelle tra il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti e il gruppo di minoranza Andare Oltre. La capogruppo Cristina Benedetti ci scrive a nome del proprio gruppo: “Ci stupisce molto la contrarietà espressa dal sindaco al nostro articolo sulla vicenda dei progetti di accoglienza dei...


venerdì, 16 giugno 2017, 16:14

Andreuccetti replica ad Andare Oltre: “Sui migranti, il solito populismo liquefatto”

«Andare Oltre si dimostra come sempre una forza irresponsabile, espressione di un populismo liquefatto, che ogni volta prova, senza successo, ad accaparrarsi consensi facili facendo sciacallaggio politico». Il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, risponde così ad Andare Oltre e alla capogruppo Cristina Benedetti sull’arrivo dei nuovi migranti


giovedì, 15 giugno 2017, 15:59

Andare Oltre ironizza con Andreuccetti: “Sull’accoglienza il sindaco PD si sveglia solo ora? Forse perché il proprio partito ha perso consensi?”

Non si fa attendere la replica del gruppo consiliare Andare Oltre al sindaco Patrizio Andreuccetti che solo ieri, assieme al primo cittadino di Coreglia, si è dichiarato contrario alla nuova ondata di “migranti” che verrà mandata dalla Prefettura nel territorio comunale


mercoledì, 14 giugno 2017, 16:32

Borgo a Mozzano e Coreglia contrari all’imposizione di altri richiedenti asilo

Reagiscono così i sindaci di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, e di Coreglia Antelminelli, Valerio Amadei, alla notizia degli arrivi sui rispettivi territori di nuovi migranti