Anno 3°

lunedì, 23 ottobre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Borgo a Mozzano

Esce "L’isola dei giocattoli difettosi", il nuovo disco del cantautore borghigiano Andrea Brunini

mercoledì, 11 ottobre 2017, 13:04

Disponibile da giovedì 11 ottobre allo Sky Stone di Lucca e a breve su iTunes e su tutti gli store digitali, il lavoro segue il progetto precedente, “Vietato calpestare i sogni”, uscito a dicembre 2015. Stavolta non c’è un filone musicale ben definito ma Andrea attraversa molti stili, con sperimentazioni che prendono spunti anche dal punk-rock o dal rap, anche se come sempre la massima importanza è data alle parole, portando l’attenzione sulla storia che sta alla base dell'album, legando ogni brano quasi fosse un telefilm a puntate.

Nel disco Andrea Brunini inserisce volutamente alcuni richiami a libri o film: per esempio, nel brano “Follia” c'è un rimando ad “Alice nel Paese delle meraviglie”, mentre “L’isola dei giocattoli difettosi” riprende “The Perks of Being a Wallflower”.

“Le canzoni di questo album sono state scritte tra luglio e agosto 2016, prevalentemente in viaggio o in quel mio posto speciale dove mi ritrovo a spendere le notti a scrivere.

 La particolare varietà di musiche che ho voluto inserire all’interno del disco rispecchia molto i miei stili e gusti musicali che, non essendo ben definiti, mi permettono di focalizzare l’attenzione sulle parole e le emozioni che provo, su questa storia che è stata il filo conduttore di molte canzoni scritte lo scorso anno”.

Il singolo di lancio è “Giulia”, breve descrizione di un viaggio introspettivo ed emotivo che Andrea fa grazie alla conoscenza di una ragazza, Giulia appunto, che è la protagonista della storia che “L’isola dei giocattoli difettosi” va a raccontare.

L'album è disponibile online in anteprima sulla piattaforma SoundCloud già da lunedì 9 ottobre, in concomitanza con l'uscita del secondo singolo e prima traccia del disco, “Fuori Posto”. Il video, a cura del Mindbox Studio di Viareggio e girato presso il Salone delle Feste di Borgo a Mozzano, è su youtube da appena due giorni ma ha già ottenuto oltre 50.000 visualizzazioni, riscontrando grande successo per la sua allegria e dinamicità.

“Fuori Posto” è un brano che si discosta dalla storia narrata, ponendo l’attenzione su uno stato d’animo, sul sentirsi appunto “fuori posto” rispetto a una società di etichette e conformismo in cui Andrea non si rivede, un giocare con le immagini che non mira a giudicare ma a mostrare un mondo differente, a cui il cantautore non sente di appartenere. Il brano, così come il video, gioca con ironia ed è questo il suo punto di forza.

L’artista lucchese è in partenza adesso con il tour invernale di promozione del disco, sia unplugged sia accompagnato dalla sua band (Filippo Bertolacci alla batteria, Giordano Bonuccelli alla chitarra e Matteo Consolati Casali al basso), con già diverse presentazioni in programma in Toscana e nel nord Italia. In particolare, venerdì 13 ottobre sarà a Pistoia, in occasione del Santomato Live (https://www.facebook.com/events/554801688244901/?fref=ts).

Qui le prossime date:

14.10.17 @ Splatter unplugged (VR)

21.10.17 @ Piccolo Teatro Arci (BZ)

22.10.17 @ CoopFi Montecatini (PT)

05.11.17 @ CoopFi Prato (PO)

03.12.17 @ CoopFi I Borghi (PT)

20.12.17 @ Piroka (BS)

(in aggiornamento)

Giulia  https://youtu.be/fpBNlYFrLR8

Fuori Posto https://www.youtube.com/watch?v=99P76LrfT8A

Tracklist

1. Fuori Posto

2. Un caffè?

3. Giulia

4. Follia

5. Gettami via

6. Cercami sarò li

7. L’isola dei giocattoli difettosi

8. Ribelle

9. Mi canterai una canzone

10. Notte

Biografia:

Nato a Borgo a Mozzano classe 1989, Andrea Brunini è un Geometra, cantautore e neo-laureando in ingegneria.

Si ispira molto allo stile classico del folk rock, ma nei suoi brani troverete molte influenze musicali che vanno dal funky al pop e ancora al rap.

Ha iniziato il suo percorso da cantautore quando aveva 13 anni e da lì non ha mai smesso di scrivere.

Per lui una canzone può essere paragonata a un’opera d’arte, immortale nel tempo: è estro, sentimento, emozioni.

Per lui la musica è vita. Ed è per questo che le sue canzoni spaziano tra realtà e fantasia, tra storia e attualità, tra passato e futuro, prendendo spunto dal proprio vissuto personale.

- Nell’anno 2015 ha deciso di realizzare il suo primo album professionale, “Vietato calpestare i sogni”, con l’etichetta discografica Madamadorè di Montecatini Terme.

-Nel 2016 ha fatto un tour nei locali e piazze d’Europa presentando una versione Unplugged dell’album “Vietato calpestare i sogni”.  https://youtu.be/XbR1BrnOYQA

Nel febbraio 2017 partecipa al concorso Sanremo New Talent trovando un posto tra i finalisti.

- Partecipa al concerto “Aspettando il primo maggio” organizzato dal comune di Capannori 30 aprile 2017, in apertuta alla serata “big” del giorno successivo.

- Il 20 giugno 2017 esce con il videoclip del singolo "Giulia" che lancerà il nuovo album "L'isola dei giocattoli difettosi" https://youtu.be/dsLrthAm58s

Ad agosto 2017 è stato, assieme ai suoi musicisti, gruppo spalla di "Kee Marcello & Band", famoso chitarrista della Band Svedese "EUROPE" durante il loro tour in Italia e Austria. https://youtu.be/qDFFEOWI1bE

- Il 18 Agosto 2017 ha aperto, con la sua band (I giocattoli difettosi), il concerto  dei "Thegiornalisti" al Parco Gondar di Gallipoli, di fronte a diverse migliaia di persone. https://youtu.be/gCG9TeYA1rs

- Il 7 settembre ha suonato a Verona in apertura a Jiro Okabe, noto produttore dei “RAMONES”.

GreenEnergyTour

12.07.17 @ Festival Borgo a Mozzano

29.07.17 @Vigo di fassa - Street Music Festival

14.08.17 @ Band supporter Tour italiano Kee Marcello “Avasinis”

15.08.17 @ Band supporter Tour Austriaco Kee Marcello “Avasinis”

18.08.17 @ Parco Gondar [Gallipoli] apertura Thegiornalisti

01.09.17 @Teatro Verzura estivo Borgo a Mozzano

07.09.17 @ Apertura Tour italiano Jiro Okabe [Verona] Pitagora Music Event


Questo articolo è stato letto volte.



Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


venerdì, 20 ottobre 2017, 17:04

L’osservatorio di Monte Agliale sempre più... internazionale: arriva la citazione su "Nature"

L’Osservatorio Astronomico di Monte Agliale si conferma un’eccellenza non solo del territorio borghigiano, ma soprattutto di quello nazionale. L’OAMA, infatti, ha contribuito ad una delle più importanti scoperte realizzate negli ultimi mesi ed è stato citato da Nature, una delle più prestigiose riviste scientifiche mondiali


martedì, 17 ottobre 2017, 10:08

Festa grande al convento di San Francesco: è tornato a suonare l’antico organo restaurato

L’organo della chiesa di San Francesco, restaurato con grande maestria e meticolosità, da Enrico Barsanti, è tornato a suonare in tutto il suo splendore con un concerto di inaugurazione seguito da una folta platea di ospiti, autorità e volontari


Prenota questo spazio


lunedì, 16 ottobre 2017, 14:44

Arrestato e denunciato per ricettazione 19enne peruviano

Ieri mattina (domenica 15 ottobre) le volanti hanno arrestato un ragazzo di 19 anni, peruviano, residente a Borgo a Mozzano, ma in realtà privo di fissa dimora. Il giovane è stato trovato mentre dormiva in un parcheggio; nelle tasche dei pantaloni nascondeva dei coltelli ed una torcia, mentre accanto a sé aveva...


sabato, 14 ottobre 2017, 14:49

Zombie e vampiri per l'anteprima di Halloween

Strane creature iniziano ad aggirarsi per il centro storico di Borgo a Mozzano: Halloween Celebration si avvicina. Da 24 anni, l’appuntamento più nero e spaventoso dell’anno è una tappa fissa per appassionati, curiosi, amanti del brivido e dell’horror: tutto il centro storico, infatti, si trasforma in un teatro dell’orrore, della paura...


sabato, 14 ottobre 2017, 14:46

La Linea Gotica al centro del progetto di alternanza scuola-lavoro

Ci sono voluti mesi di lavoro, incontri, riunioni, uscite sul territorio e catalogazione, ma alla fine ce l’hanno fatta: a Borgo a Mozzano, i giovani, hanno fatto la storia. Era questo, infatti, l’obiettivo del progetto di alternanza scuola-lavoro: coinvolgere i giovani studenti delle scuole superiori in un’iniziativa dedicata alla valorizzazione...


venerdì, 13 ottobre 2017, 15:22

Servizio civile: due posti alla pro loco di Borgo a Mozzano

La Pro Loco non è solo una “fabbrica di eventi” ma svolge un'importante attività di promozione e valorizzazione del proprio territorio, mantenendo vivo quel patrimonio immateriale che lo caratterizza e lo rende unico. Il progetto “Tra racconti e realtà” impegna anche la Pro Loco di Borgo a Mozzano con due posti