prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 3°

venerdì, 28 aprile 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Garfagnana

"San Pellegrino in Alpe e il suo Santuario necessitano di interventi": l’appello del consigliere Tamagnini

giovedì, 20 aprile 2017, 16:00

di simone pierotti

La signor a Graziella Di Giulio e il marito Pierino Picchi, dal 2015 sono i custodi dello storico santuario di San Pellegrino in Alpe, località divisa a metà tra Emilia Romagna e Toscana, comune di Castiglione di Garfagnana e comune di Frassinoro. Da loro arriva un appello ad intervenire per salvare la chiesa che ospita le reliquie dei santi San Pellegrino e San Bianco, pregevoli opere del Civitali. Ci sarebbe bisogno di diversi interventi urgenti di ristrutturazione e di consolidamento, sistemare le panche, le pareti che presentano crepe, uno degli altari laterali è oggetto da tempo di un cantiere. La curia di Lucca non è in grado di provvedere, le amministrazioni comunali non riescono a fronteggiare le spese per la conservazione del borgo.

E’ il consigliere di Castiglione con delega alla cultura Roberto Tamagnini ad unirsi all’allarme lanciato dai custodi del santuario: “Purtroppo la zona è da troppi anni lasciata sola. L'appello della signora è più che condivisibile, San Pellegrino merita un'attenzione maggiore, faccio appello alle due regioni a finché intervengano in maniera importante per la salvaguardia del paese e alla curia per una ricerca di fondi per la sistemazione del Santuario di San Pellegrino. San Pellegrino è un patrimonio nazionale e come tale deve essere tutelato e valorizzato. Da parte nostra stiamo lavorando per accrescere l’offerta turistica del paese, con l’installazione di cartelli turistici e una migliore illuminazione”.

 


Questo articolo è stato letto 635 volte.



Studio Legale Storelli


Terigialdo2017

Terigi auto 2014-15


tuttonatura2016


centro caf strambi


vodafone



Altri articoli in Garfagnana


martedì, 25 aprile 2017, 18:42

I bracconieri gli rubano quasi mille trote. L’imprenditore: “Mi aspetto un segnale dalle istituzioni”

Poi ci si domanda perché gli imprenditori preferiscono investire all’estero piuttosto che in Italia. Quanto accaduto a Niccolò Carotti, imprenditore fiorentino con il pallino per la pesca e per la Garfagnana, è sinceramente sconfortante


lunedì, 24 aprile 2017, 15:14

Si celebra a Pieve Fosciana la Festa degli Sposi: sono 18 le coppie festeggiate

Si rinnova la tradizione con la 25^ Festa degli Sposi nel lunedì della Libertà a Pieve Fosciana, ovvero il lunedì dell’Ottava di Pasqua


audix Garfagnana


domenica, 23 aprile 2017, 19:56

Piazza nel cuore: “Carrari disbosca tutto: ora anche terreni privati con i soldi dei contribuenti”

Due giorni fa, però, il gruppo consiliare di minoranza del comune di Piazza al Serchio, “Piazza nel Cuore”, ha dovuto assistere all’ennesimo disboscamento per mano del comune. Questa volta in un terreno di proprietà privata, in località Bertolina, utilizzando però soldi pubblici. Tutto normale?


venerdì, 21 aprile 2017, 12:04

Si inaugura il 25 aprile la mostra fotografica sulla Linea Gotica

Inaugurerà  alle ore 10 la mostra fotografica a Palazzo Roni, simbolo storico del paese di Vergemoli. Le foto esposte sono del famoso corrispondente di guerra, soldato e commilitone Attilio Viziano, scomparso all'età di 88 anni


Prenota questo spazio