prenota_spazio

Anno 3°

lunedì, 23 ottobre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Garfagnana protagonista al ‘Premio Pontremoli"

giovedì, 12 ottobre 2017, 10:28

Sono circa quindici le aziende della Garfagnana che hanno preso parte al ‘Premio Pontremoli 2017 – Giovani per l’agricoltura di presidio’, che sarà conferito a sette aziende sabato 14 ottobre a partire dalle 10, al Teatro della Rosa di Pontremoli.

Si tratta di aziende condotte da giovani al di sotto dei 40 anni, che hanno fatto una scelta di vita sicuramente impegnativa: quella di riportare l’agricoltura in zone montane o svantaggiate, dove, dal dopoguerra si è assistito a un graduale abbandono.

Il premio è stato ideato dalla Cia Toscana Nord e realizzato in collaborazione con Slowfood e Premio Bancarella e vanta il patrocinio oltre che del Comune di Pontremoli, anche del Consiglio dei Ministri-Aree Interne, nonché la media partnership de ‘Il Tirreno’.

«Abbiamo ricevuto oltre cinquanta richieste di adesione al Premio che è alla sua seconda edizione, nonché la prima aperta a tutta la regione Toscana – spiega il presidente della Cia Toscana Nord, Piero Tartagni –: un risultato molto importante che dimostra come sempre più giovani agricoltori decidano di operare con metodi innovativi sulle nostre montagne, coniugando in questo modo tradizione e innovazione. E, in questo senso, va letto anche il numero che riguarda la provincia di Lucca, dove la Garfagnana è presente con 13 aziende che hanno partecipato al bando del Premio Pontremoli e portando la nostra provincia ad essere la prima per numero di adesioni».

Lucca è seguita come numero di partecipanti da Massa, ma domande sono arrivate anche da Firenze, Arezzo, Siena, Grosseto, Livorno, Pisa e Pistoia: tra queste verranno scelte le vincitrici delle categorie: ‘Difesa della biodiversità’; ‘Agricoltura sociale’, ‘Agricoltura biologica’; ‘Imprenditoria femminile’; ‘Eccellenze agricole’; Eccellenze agroalimentari’ e ‘Aree interne’.

Sabato 14 non sarà solo il giorno della premiazione, quando saranno svelati i nomi dei vincitori, ma anche un momento di confronto tra politici e tecnici: è stata infatti organizzata anche una tavola rotonda sul tema ‘Il coraggio di resistere’, alla quale interverranno esponenti della Regione Toscana, Slowfood, giornalisti e, naturalmente, giovani agricoltori. La giornata sarà chiusa da un buffet, organizzato dal ristorante ‘Caveau del Teatro’, a base di prodotti tipici della Lunigiana e della Garfagnana.


Questo articolo è stato letto volte.


Terigi auto 2014-15


tuttonatura2016


centro caf strambi


prenota_spazio



Altri articoli in Garfagnana


audix Garfagnana


domenica, 22 ottobre 2017, 19:45

Mariani prova a convincere i cittadini: “Ecco perché il comune unico conviene a tutti”

Il primo cittadino di San Romano in Garfagnana Pier Romano Mariani scende in campo in prima persona per appoggiare il referendum dei prossimi 29 e 30 ottobre per la fusione del proprio comune con quelli di Fosciandora e Pieve Fosciana, finalizzata all’istituzione di un comune unico: Appennino in  Garfagnana


domenica, 22 ottobre 2017, 18:17

Gatti selvatici avvelenati, scatta l'esposto in Procura

Da circa due anni le volontarie dell'associazione per la difesa e la tutela degli animali "Arca della Valle" si trovano a dover affrontare il problema dei gatti selvatici trovati morti nel comune di Minucciano. L'ultimo episodio però è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso


Prenota questo spazio


sabato, 21 ottobre 2017, 12:20

Più sicura la strada per Fornovolasco

Più sicuro l'accesso al borgo di Fornovolasco e alla Grotta del Vento, meta di migliaia di turisti da ogni parte d'Italia e dall'estero. L'investimento sulla sicurezza stradale è di circa 40mila euro ed ha interessato il tratto oggetto di una frana nel mese di febbraio


sabato, 21 ottobre 2017, 10:25

Lions Club presenta il video "Il Castello del Leone" per promuovere Castiglione e la Media Valle

È stato ultimato in questi giorni il video "Il Castello del Leone" a cura del Lions Club Club Garfagnana, presidenza Marco Castrucci, e della Commissione Storia e Cultura del Territorio e sarà presentato ufficialmente a Castiglione di Garfagnana domenica 29 Ottobre 2017


venerdì, 20 ottobre 2017, 10:33

Scuola in lutto per la scomparsa della storica maestra Fiorani

Una vita dedicata alla scuola, ai suoi alunni, con sorprendenti ed innovative applicazioni didattiche nella scuola elementare, già negli anni  ‘60-‘70, a Casciana, in comune di Camporgiano.  Parliamo della maestra Giovanna Fiorani, abitante a Casatico, scomparsa nei giorni scorsi all’età di 88 anni, molto conosciuta e stimata dai colleghi, genitori...


venerdì, 20 ottobre 2017, 09:14

In campo per il sì alla fusione la maggioranza di Pieve Fosciana: previsti tre incontri

Si avvicina il referendum per la fusione dei comuni di Pieve Fosciana, San Romano in Garfagnana e Fosciandora e le parti contrapposte affilano le armi. Si vota domenica 29 e domenica 30 ottobre: in campo con grande impegno il sindaco di Pieve Fosciana Francesco Angelini e il gruppo di maggioranza


Ricerca nel sito


prenota_spazio


karisma


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio