prenota_spazio

Anno 3°

mercoledì, 13 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana : gallicano

Uniti per Gallicano: "Respinta mozione sulla fusione, miope chiusura della maggioranza"

venerdì, 17 novembre 2017, 10:44

Il Pd di Gallicano interviene dopo che il consiglio comunale di giovedì 16 ha respinto la mozione presentata dal gruppo consiliare Uniti per Gallicano, sulla volontà dell’amministrazione di tenere una consultazione popolare informale sull’eventuale fusione tra i comuni di Gallicano, Fabbriche di Vergemoli e Molazzana.

"La mozione - spiega il Pd locale - riteneva che un argomento così importante per il futuro del comune doveva essere affrontato e discusso prima di tutto in consiglio comunale per far sì che tutte le forze che rappresentano la cittadinanza potessero contribuire. Si tratta del futuro dei territori interessati, del futuro dei giovani, dello sviluppo del territorio e non è certo il modo corretto di operare promuovere in pochi giorni con manifesti neanche firmati un’iniziativa così seria".

"Inoltre - prosegue -, a riprova del fatto che il gruppo di maggioranza ha affrontato la questione della fusione con superficialità e in maniera affrettata c’è stato il brusco arresto della consultazione prevista per il 26 novembre perché si sono resi conto che l’entità degli incentivi economici spettanti non era quella attesa. Nel frattempo, però, il sindaco e il suo gruppo hanno tenuto, sabato scorso, un’assemblea pubblica in cui hanno esposto dati inesatti e non verificati".

"Con la mozione presentata al consiglio comunale - incalza -, Uniti per Gallicano, di cui il PD fa parte, intendeva sollecitare un voto favorevole ad un nuovo percorso di lavoro, che tenesse conto anche di altre ipotesi oltre quella presentata e cioè un’ipotesi di fusione anche con i comuni di Barga e Coreglia da sottoporre poi, coi tempi necessari per dare le giuste informazioni e garantire il massimo coinvolgimento, ad una consultazione popolare".

"Per questo - conclude - il PD di Gallicano denuncia la miope chiusura del gruppo di maggioranza che, votando contro la mozione, di fatto impedisce di far esprimere la popolazione su una proposta che se accolta avrebbe spronato tutti i cittadini e gli amministratori degli altri comuni a misurarsi per scrivere un pezzo di storia della Valle del Serchio". 


Questo articolo è stato letto volte.


tuttonatura2016


centro caf strambi


prenota_spazio



Altri articoli in Garfagnana


audix Garfagnana


mercoledì, 13 dicembre 2017, 09:09

Maltempo, Rossi dichiara lo stato d’emergenza regionale

E' stato annunciato ieri pomeriggio ad Aulla nel corso dell'incontro che il direttore difesa del suolo e protezione civile della Regione Toscana, Giovanni Massini, su incarico del presidente Enrico Rossi, ha avuto con i sindaci dei comuni della zona e con il presidente della provincia di Massa Carrara Gianni Lorenzetti


martedì, 12 dicembre 2017, 16:44

“Toscana a Tavola”, Garfagnana protagonista

Dal Ponte della Maddalena alias Ponte del Diavolo alla Rocca Ariostesca, dalla Rocca di Camporgiano alla Fortezza delle Verrucole passando per i sapori della farina di castagne, del formaggio bagiolo, del farro e delle trote garfagnine senza dimenticare il buon vino che ormai si produce da anni in Garfagnana


Prenota questo spazio


lunedì, 11 dicembre 2017, 23:34

Maltempo, allerta su tutto il bacino del Serchio

Rimane in vigore l'allerta meteo con criticità di colore rosso per il rischio idraulico sul reticolo principale fino alle 6 di domani (martedì 12 dicembre) su tutto il bacino del fiume Serchio mentre sul reticolo minore e sul resto del territorio della provincia la criticità è di colore arancione


lunedì, 11 dicembre 2017, 17:31

Maltempo, black-out a Castelnuovo e strada interrotta per una frana a Vagli

Continua la conta dei danni causati dal maltempo in Valle del Serchio. A Vagli Sotto una frana ha interrotto la strada che porta alle cave, mentre a Castelnuovo un quartiere si trova senza corrente elettrica dalle 15.30. Frane anche in Mediavalle con disagi alla viabilità


lunedì, 11 dicembre 2017, 17:07

Protezione civile, domani chiuse alcune scuole

Alcuni sindaci della Valle del Serchio hanno preferito non rischiare per la giornata di domani (martedì 12 dicembre) tenendo ancora chiuse le scuole nei comuni di: Barga, Borgo a Mozzano, Bagni di Lucca, Pescaglia, Castelnuovo, Fosciandora, Molazzana, Fabbriche di Vergemoli, Pieve Fosciana, Castiglione, Villa Collemandina e Vagli. Scuole aperte a Camporgiano


lunedì, 11 dicembre 2017, 17:04

Maltempo, Consorzio di Bonifica monitora la lunga piena del Serchio

Rimane alta l'attenzione sul fiume Serchio in stato di piena dalle 20 di ieri sera. I livelli hanno iniziato una lunga ascesa, passando da 1,95m a Vecchiano agli attuali 6,71m. Atteso per questa notte il culmine della piena


Ricerca nel sito


prenota_spazio


karisma


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio