Anno 3°

giovedì, 22 giugno 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle

Sicurezza nei boschi, cinque interventi a Pescaglia e Borgo a Mozzano

venerdì, 17 febbraio 2017, 14:15

Più vicina la realizzazione di una serie di interventi per la prevenzione antincendio nei territori comunali di Pescaglia e Borgo a Mozzano. L'Unione dei Comuni Media Valle del Serchio darà infatti il via nei prossimi giorni, tra la fine del mese di febbraio e l'inizio di marzo, all'iter amministrativo per la messa in gara dei lavori che porterà alla successiva assegnazione e all'apertura dei cantieri. Il costo delle opere ammonta a 385 mila euro ed è sostenuto dai fondi europei del psr (Piano di sviluppo rurale) 2014/2020 ottenuti grazie a un bando della Regione Toscana. 

Si tratta di una prima parte dei lavori previsti nei comuni dell'Unione. L'ente con sede a Borgo a Mozzano lo scorso anno ha infatti ottenuto dalla Regione Toscana un finanziamento complessivo di 3 milioni e 200 mila euro per interventi del Psr relativi alla messa in sicurezza dei boschi danneggiati dal vento forte del marzo 2015 e per la sistemazione della viabilità antincendio boschivo.
"La sicurezza è in cima all'elenco delle nostre priorità – spiega il presidente dell'Unione Comuni Media Valle del Serchio, Andrea Bonfanti -. Questi interventi che presto metteremo in cantiere sono particolarmente rilevanti per la tutela delle nostre montagne, dove i boschi rappresentano un bene prezioso. E' importante fare prevenzione e allo stesso tempo migliorare la viabilità per permettere ai mezzi antincendio di intervenire in maniera efficiente. Da sottolineare che difficilmente potremmo realizzare queste opere senza il fondamentale apporto della Regione Toscana, che ringrazio".

Gli interventi in programma sono cinque e riguardano tutti la viabilità di interesse antincendio boschivo. Tre interesseranno il comune di Pescaglia: la strade tra le località Convalle e Gabboli, quella Crocicchi-Piglione nord (2° lotto) e quella tra le località Piè Lucese e Piglione Nord. Nel territorio di Borgo a Mozzano i lavori riguarderanno la strada forestale Corsagna – Pizzorne e quella La Rocca – Santa Cristina.


Questo articolo è stato letto volte.



tuttonatura2016




prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


mercoledì, 14 giugno 2017, 08:23

Coreglia Antelminelli, un presente fatto di nulla

In valle del Serchio Coreglia Antelminelli è diventata un “caso”. Sembra un paese dove ferve il dibattito politico, cosa rara da queste parti. Ma è davvero così in questo splendido paesino arroccato sulle montagne? Come si vive davvero a Coreglia? E come è ridotta l’economia locale? Bisogna andarci per capire...


martedì, 13 giugno 2017, 15:45

Debiti fuori bilancio, l'opposizione non approva il rendiconto di gestione

La relazione sul rendiconto di gestione 2016 dell'assessore esterno al bilancio Massimo Bigiarini passa con il voto contrario di tutti e quattro i membri della minoranza. A pesare sulla votazione sarebbero stati i debiti di bilancio non ancora certificati dagli uffici


Prenota questo spazio


martedì, 13 giugno 2017, 15:43

Giornale di Coreglia e dimissioni Brugioni: l'amministrazione mette la parola "fine" sulla vicenda

Un caso montato sul nulla? Oppure un incredibile passo indietro della giunta? Come sempre, la verità si trova nel mezzo


venerdì, 9 giugno 2017, 15:01

“Ci eravamo tanto odiati…”

Pace fatta. Dopo mesi e mesi di polemica, a trattianche feroce e “scorretta” (vedi volantini anonimi), tra i sostenitori dello staff delGiornale di Coreglia finalmente la redazione ha avuto l’opportunità di sedersi ad un tavolo con i componenti della giunta ed ottenere ciò che voleva


martedì, 6 giugno 2017, 11:42

Taccini… il profeta: Itec chiede il risarcimento al comune per lo stadio di Mister Gucci

La ditta aggiudicataria dell’appalto per la costruzione del campo sportivo di Ghivizzano (la Itec di Padova) avrebbe presentato il conto al comune chiedendo, come risarcimento dei danni 664 mila 971,06 euro per l’illegittimità e l’infondatezza della risoluzione del contratto


giovedì, 1 giugno 2017, 14:23

Giurlani arrestato, le reazioni dei colleghi della Garfagnana

Sono sotto-choc. Ancora non ci credono i sindaci della Mediavalle e Garfagnana alla notizia dell’arresto del collega Oreste Giurlani, attuale sindaco di Pescia, accusato di peculato dalla guardia di finanza di Firenze ed ora relegato agli arresti domiciliari