Anno 3°

mercoledì, 13 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Allarme freddo, Confagricoltura Toscana: "Danni ai vigneti per 80 milioni di euro. Perso oltre il 20 per cento della produzione"

venerdì, 21 aprile 2017, 12:06

Oltre il 20 per cento della produzione andata distrutta per un valore di circa 80 milioni di euro. E' la stima di Confagricoltura Toscana che fa il bilancio dei danni nei vitigni dopo l'improvvisa ondata di gelo che ha colpito buona parte della Toscana mettendo in ginocchio numerose aziende alle prese con temperature scese anche sotto lo zero.

Danni abbastanza contenuti si sono registrati sulle aree litoranee, come a Bolgheri ed in Val di Cornia, e della Toscana meridionale, dove sulle colline di Scansano, di Capalbio ed in quasi tutta la Maremma le temperature solo raramente sono scese oltre i livelli critici.

Danni maggiori, sebbene riguardanti solo le porzioni inferiori dei versanti, a Montalcino, mentre nelle zone di produzione del Chianti, del Chianti Classico e di Rufina, si registra una rilevante intensità di danno, mediamente superiore al 20 per cento con alcune aziende che hanno perso fino al 90 per cento della produzione.

"Non è ancora finita – spiega Francesco Colpizzi, presidente della Federazione Vitivinicola di Confagricoltura Toscana – siamo in apprensione per i prossimi giorni. Le stime fatte non sono ancora definitive e, se per un verso le viti possono ancora reagire – benché in piccola parte - germogliando dai complessi gemmari secondari, per l'altro, purtroppo, in base alle previsioni meteo dei prossimi giorni i danni sarebbero destinati ad aumentare. La fotografia dei nostri vigneti ad oggi è desolante. Inoltre solo una minima parte dei danni sofferti potrà essere oggetto di risarcimento alle aziende visto che, in base alle norme comunitarie che riconoscono lo stato di calamità soltanto al superamento del 30% di danni, le assicurazioni per avversità atmosferiche previste dalle politiche comunitarie interverranno ad indennizzare le aziende solo oltre tale soglia."

 


centro caf strambi


santori


ottica sabrina


prenota_spazio


Altre notizie brevi


prenota_spazio


mercoledì, 13 dicembre 2017, 12:40

Sinistra Italiana: “Toscana Aeroporti, nuovo sciopero inevitabile. Occorre garantire il lavoro e la sua dignità”

“Toscana Aeroporti continua a non dare risposte accettabili a lavoratori e sindacati sulle esternalizzazioni. Ci sono 800 persone che non hanno alcuna garanzia sul proprio futuro, per questo la loro protesta è giusta e inevitabile”. Daniela Lastri e Marco Sabatini, coordinatori regionali di Sinistra Italiana-Liberi e Uguali, commentano così la nuova agitazione di 24...


mercoledì, 13 dicembre 2017, 12:39

Meeting diritti umani, Rossi agli studenti: "Garantire la dignità per realizzare la Costituzione"

"Tenetevi cara questa Costituzione e impegnatevi a ad attuarla ogni giorno. Se vi impegnerete a garantire la dignità dell'altro, farete sì che la Costituzione si realizzi. Ne avete la forza e l'intelligenza. Forza ragazzi, che tocca a voi".


prenota_spazio


mercoledì, 13 dicembre 2017, 11:56

Accoglienza migranti, 60 borse di studio all’estero per giovani neodiplomati toscani

60 borse di studio all'estero per formare giovani neodiplomati toscani nell'accoglienza migranti. E' il progetto realizzato da FormAzione Co&So NEtwork  in partenariato con CESVOT,  Reattiva e Confcooperative Toscana, nell'ambito del programma "Erasmus+ INTEGR8" destinato ai giovani appena usciti dagli Istituti Tecnici e Professionali del settore dei Servizi Sociali e Socio-sanitari e dei Licei delle Scienze Umane.


martedì, 12 dicembre 2017, 17:43

A Villa Gherardi il libro "Vite Parallele" di Gianfranco Rossi

Sabato 16 dicembre, alle 10.30, presso la biblioteca comunale di Barga (Villa Gherardi) Andrea Giannasi di Garfagnana Editrice presenta il libro "Vite Parallele - storie d'amore e d'amicizia" di Gianfranco Rossi. Saranno presenti, oltre all'autore e al sindaco di Barga Marco Bonini, anche l'architetto Paolo Donini, autore della prefazione, e...


martedì, 12 dicembre 2017, 17:40

Arca della Valle e Protezione Civile insieme per beneficenza al Centro Commerciale Conad di Gallicano

I volontari dell'Arca della Valle e della Protezione Civile di Gallicano saranno presenti al centro commerciale Conad Superstore a Gallicano nei giorni 17, 22, 23 e 24 dicembre per impacchettare i regali acquistati all'interno del centro commerciale. Viene richiesta una offerta per ogni pacco natalizio preparato con cura dai volontari.


martedì, 12 dicembre 2017, 17:38

Pendolari, il 2017 si chiude con tanti segni più per il servizio ferroviario regionale

Quello che si avvia a conclusione è un 2017 caratterizzato da tanti segni positivi per quanto riguarda la qualità del servizio ferroviario regionale: migliorano i dati relativi alle prestazioni, ovvero regolarità, puntualità, comfort e frequentazione, e quelli sulla sicurezza.


martedì, 12 dicembre 2017, 16:33

Lastri e Sabatini (Sinistra Italiana): “Mancano risorse per la sanità pubblica? L’assessore Saccardi se la prenda col Governo"

“Servono più soldi per la sanità pubblica? L’assessore Saccardi lo ricordi al suo Governo che non alza il limite per la spesa del personale e preferisce regalare soldi con bonus dal sapore elettorale e premiare, con sgravi fiscali, imprenditori che approfittano dei lavoratori . È una questione di scelte e priorità”.


martedì, 12 dicembre 2017, 13:24

Fiaschi (Confcooperative Toscana) "Il mondo cooperativo e terzo settore siano un punto di riferimento imprescindibile nel dialogo con i comuni"

"Ad oggi in Toscana, nel segmento 0-3 anni, il mondo cooperativo e privato hanno in carico il 51% della gestione degli asili nido. Un dato che racconta bene come nella nostra Regione, in linea con quanto sta accadendo a livello nazionale, le cooperative sociali e le imprese del Terzo settore...


martedì, 12 dicembre 2017, 13:01

Codice rosso, la Regione e i sindaci fanno il punto della situazione oggi in due incontri a Lucca e Aulla

Sopralluogo in Garfagnana e Lunigiana della Protezione civile regionale per verificare la situazione dopo il codice rosso. A seguito del quale sono stati programmati oggi due incontri con la stampa. Il primo alle ore 13.00 a Lucca nella sede della Provincia.


lunedì, 11 dicembre 2017, 23:32

Ponte Lera, partiti i lavori per il nuovo svincolo: plaude Baccelli

“Sono partiti i lavori per la realizzazione del nuovo svincolo con la strada regionale 445 della Garfagnana. Ed oggi come allora la Regione Toscana ne è protagonista. Il Ponte fu realizzato dalla Provincia, quando ero presidente,  grazie a un grande gioco di squadra (1,1 milioni della Regione e contributi importanti di...


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


Pucciprogetto legno


osteria le verrucole


prenota_spazio


maranello corse


conflavoro


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio