Anno 3°

domenica, 22 ottobre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Allarme freddo, Confagricoltura Toscana: "Danni ai vigneti per 80 milioni di euro. Perso oltre il 20 per cento della produzione"

venerdì, 21 aprile 2017, 12:06

Oltre il 20 per cento della produzione andata distrutta per un valore di circa 80 milioni di euro. E' la stima di Confagricoltura Toscana che fa il bilancio dei danni nei vitigni dopo l'improvvisa ondata di gelo che ha colpito buona parte della Toscana mettendo in ginocchio numerose aziende alle prese con temperature scese anche sotto lo zero.

Danni abbastanza contenuti si sono registrati sulle aree litoranee, come a Bolgheri ed in Val di Cornia, e della Toscana meridionale, dove sulle colline di Scansano, di Capalbio ed in quasi tutta la Maremma le temperature solo raramente sono scese oltre i livelli critici.

Danni maggiori, sebbene riguardanti solo le porzioni inferiori dei versanti, a Montalcino, mentre nelle zone di produzione del Chianti, del Chianti Classico e di Rufina, si registra una rilevante intensità di danno, mediamente superiore al 20 per cento con alcune aziende che hanno perso fino al 90 per cento della produzione.

"Non è ancora finita – spiega Francesco Colpizzi, presidente della Federazione Vitivinicola di Confagricoltura Toscana – siamo in apprensione per i prossimi giorni. Le stime fatte non sono ancora definitive e, se per un verso le viti possono ancora reagire – benché in piccola parte - germogliando dai complessi gemmari secondari, per l'altro, purtroppo, in base alle previsioni meteo dei prossimi giorni i danni sarebbero destinati ad aumentare. La fotografia dei nostri vigneti ad oggi è desolante. Inoltre solo una minima parte dei danni sofferti potrà essere oggetto di risarcimento alle aziende visto che, in base alle norme comunitarie che riconoscono lo stato di calamità soltanto al superamento del 30% di danni, le assicurazioni per avversità atmosferiche previste dalle politiche comunitarie interverranno ad indennizzare le aziende solo oltre tale soglia."

 


centro caf strambi


santori


claro


prenota_spazio


Altre notizie brevi


prenota_spazio


sabato, 21 ottobre 2017, 12:24

Sanzioni per mancato uso Pos, Capobianco (Conflavoro): “Non è così che si rendono efficaci i provvedimenti”

“Non è aggravando le sanzioni che si ottengono i risultati auspicati”. La pensa così il presidente di Conflavoro Pmi, Roberto Capobianco, dopo l’annuncio da parte del governo dell’introduzione di sanzioni, anche pesanti, per chi, commercianti o liberi professionisti, non si adeguerà all’utilizzo del Pos, ovvero del lettore di bancomat e...


venerdì, 20 ottobre 2017, 15:51

Sinistra Italiana Toscana: “Fermare l’arroganza di Ryanair e far rispettare la Costituzione: lo sciopero è un diritto dei lavoratori”

“Non è possibile presentarsi come compagnia del futuro e continuare ad agire come i padroni delle ferriere dell’Ottocento. Il comportamento di Ryanair è inaccettabile oltre che incostituzionale: i diritti dei lavoratori, conquistati con dure battaglie, devono essere tutelati. A partire da quello di sciopero”.


prenota_spazio


venerdì, 20 ottobre 2017, 11:46

Prevenzione Hiv, mozione Giovannetti (Pd) per campagna di informazione e sensibilizzazione

Mettere in campo specifiche azioni di sensibilizzazione o campagne informative, in particolare per i giovani, per quanto riguarda il virus HIV e promuovere una maggiore diffusione dei test del tampone salivale. È ciò che chiede Ilaria Giovannetti, consigliera regionale Pd e componente commissione Sanità e politiche sociali, promotrice della mozione titolata...


venerdì, 20 ottobre 2017, 10:11

Scuola Cani Guida, l'open day a Scandicci

Un Open Day per far conoscere tutte le attività della Scuola nazionale cani guida, dall'addestramento dei cani per la guida di persone cieche, alla Pet therapy, alla formazione di cani d'ausilio per disabili motori. Si terrà domani, sabato 21 ottobre, dalle ore 10 alle 18, nella sede della Scuola nazionale cani guida per...


giovedì, 19 ottobre 2017, 13:32

Vaccinazioni, si applica anche per i 7-16 anni l'accordo siglato ad agosto

Anche per i bambini-ragazzi dai 7 ai 16 anni, saranno le scuole a trasmettere gli elenchi degli alunni alle Asl. Saranno poi le Asl a verificare gli adempimenti vaccinali e a rapportarsi direttamente con le famiglie per la regolarizzazione.


giovedì, 19 ottobre 2017, 12:25

Reimpianto vigneti, in arrivo 2 milioni di euro in più

Un premio da quasi 2 milioni di euro per la viticoltura toscana. A tanto ammontano infatti le risorse aggiuntive assegnate alla nostra regione per la ristrutturazione e il reimpianto di vigneti, risultato reso possibile con uno sforzo notevole degli Uffici regionali e di Artea.


mercoledì, 18 ottobre 2017, 17:16

Servizio civile al patronato Inac: a disposizione sette posti in tutto il territorio provinciale

Ancora pochi giorni per presentare la domanda per svolgere il servizio civile negli uffici del Patronato Inac. C’è infatti tempo fino al 27 ottobre per poter accedere ai sette posti che il Patronato Inac mette a disposizione per giovani maggiorenni che non abbiano ancora compiuto il trentesimo anno di età,...


mercoledì, 18 ottobre 2017, 16:50

Sistema ospedaliero toscano il più efficiente, lo dice il Rapporto SDO del Ministero

Il sistema ospedaliero toscano è il più efficiente ed efficace in Italia. Lo conferma il Rapporto SDO (scheda dimissioni ospedaliere) 2016, elaborato come ogni anno dal Ministero della salute, attraverso le analisi di tutte le schede di dimissione ospedaliera.


mercoledì, 18 ottobre 2017, 13:36

Giovani e pornografia: un convegno per discutere degli effetti devianti sull’eros giovanile

E’ di estrema attualità l’argomento al centro del convegno annuale della Società Medico Chirurgica Lucchese che si terrà venerdì 20 e sabato 21 ottobre all’auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca,aperto a tutta la cittadinanza. Secondo un recente studio svolto a Bologna infatti, il 95,5 % dei ragazzi fra i...


mercoledì, 18 ottobre 2017, 13:32

Ciclo di incontri "Pellegrini, avventurieri e mercanti sulle strade del medioevo" a Lucca

Sabato 21 ottobre alle ore 10:00 si terrà il quarto appuntamento con il ciclo di incontri Pellegrini, avventurieri e mercanti sulle strade del medioevo a cura di Stefano Martinelli. 


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


Pucciprogetto legno


osteria le verrucole


prenota_spazio


maranello corse


conflavoro


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio