Anno 3°

lunedì, 21 agosto 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

Nuova centrale idroelettrica sulla Lima, Liano Picchi scrive al presidente Rossi

domenica, 19 marzo 2017, 20:01

di Comitato salviamo la Lima

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera aperta scritta da Liano Picchi a nome e per conto del Comitato salviamo la Lima al presidente della Regione Rossi:

Abbiamo analizzato attentamente quanto suggerito dall'assessore regionale Baccelli per fermare la costruzione di una nuova centrale idroelettrica sulla Lima, ma non ci convince del tutto.

Trincerarsi dietro alla sola decisione presa dal Consiglio Comunale di Bagni di Lucca per dire un NO DEFINITIVO, significa esporre il Comune ad una potenziale causa risarcitoria da parte della società genovese e quindi a tutta una serie di eventualità negative che potrebbero invece aprire la strada alla società costruttrice, perchè:

1° Non è affatto scontato che l'attuale amministrazione vinca le prossime elezioni, e quindi potremmo trovarci con una nuova amministrazione che per volontà, timore, o utilizzando come comodo alibi il semplice rischio di perdere la causa e pagare un forte risarcimento finisca per dare il via ai lavori.

2° Non corrisponde a verità che il solo Comune si sia dichiarato contrario, ma da quanto emerge dal verbale della Conferenza dei Servizi si ricava una contrarietà per motivazioni di diverso ordine e grado dell'Autorità di Bacino del Serchio, dell'Arpat e della Soprintendenza.

3° La Regione ha una inoppugnabile motivazione per rinviare alla Provincia di Lucca la richiesta di una nuova autorizzazione VIA, visto che a dichiarare inammissibili varianti successive fatte dall' azienda, é stato lo stesso Assessore Baccelli che allora ricopriva la carica di Presidente della stessa Provincia.

Visti gli eloquenti silenzi di Marcucci e Mariani sulla vicenda, e le ambigue conclusioni che sembrano scaturire dal procedimento e che rischiano di procurare un enorme danno economico, occupazionale ed ambientale ad una intera comunità, chiediamo a Lei Presidente Rossi un incontro.

Da Lei ci aspettiamo un segno di discontinuità da una situazione che ha creato in tanti cittadini una perplessità in più verso un Ente che appare lontano e svogliato e che dopo essersi avocato a se prerogative importanti, rischia di risolverle con escamotage alla Bertoldo o peggio ancora alla Ponzio Pilato.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Rubriche


Prenota questo spazio


sabato, 19 agosto 2017, 10:07

"Mario Puglia, un sindaco che ha fatto il suo dovere"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera, firmata da una cittadina di Tortona (Alessandria), la dottoressa Paola Re, e condivisa e sottoscritta da Lucilla Mancini di Firenze, riguardante l'iniziativa del sindaco di Vagli Mario Puglia di protestare contro l'abbattimento di un piccolo ungulato nel suo comune


mercoledì, 16 agosto 2017, 22:04

“Agli eventi culturali in Valle del Serchio mi hanno impedito di fare domande ai giornalisti”

Pubblichiamo questa lettera di una giovane lettrice delusa dall'organizzazione degli eventi culturali in Valle del Serchio: "Studio, mi preparo, vado agli incontri con personaggi di spessore per ascoltarli e per avere precisazioni su alcuni punti dei loro libri, invece non c'è mai spazio per le domande del pubblico"


Prenota questo spazio


martedì, 15 agosto 2017, 13:20

"Io, multato mentre facevo delle consegne: facile colpire la gente che lavora!"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di un commerciante di Castelnuovo di Garfagnana, Tiziano Innocenti, titolare del negozio di prodotti tipici "Bazar" in via della stazione che si lamenta per aver preso una contravvenzione mentre effettuava delle consegne con il furgoncino della sua ditta


venerdì, 11 agosto 2017, 18:21

Passalacqua: "La piscina di Vagli di Sotto perfettamente accessibile, a Lucca non esiste un impianto simile"

Una gita a Vagli di Sotto offre uno spunto importante al presidente di Luccasenzabarriere Domenico Passalacqua per una riflessione sulle piscine e il loro utilizzo


venerdì, 4 agosto 2017, 13:03

Fusioni: sarà mica Andreuccetti ad essere... fuso?

Sul tema delle fusioni tra comuni, argomento tanto in voga tra i renziani e marcucciani di provata fede ex comunista, anche il Bertolacci Loreno da castelvecchio Pascoli entra a gamba tesa e, soprattutto, di pancia


mercoledì, 2 agosto 2017, 10:48

"Consorzio di Bonifica: perché dovrei pagare per il beneficio di un altro?"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera scritta da un nostro lettore alle prese con il pagamento di un contributo di bonifica/idraulico del Consorzio 1 Toscana Nord che sarebbe superiore a quanto effettivamente avrebbe dovuto pagare