Anno 3°

martedì, 30 agosto 2016 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Sport

Anche il Corfino vola in semifinale. Clamoroso harakiri del Pontecosi

lunedì, 6 maggio 2013, 23:26

di simone pierotti

Ci siamo! Il torneo amatori di calcio U.I.S.P. della Garfagnana è arrivataalla fase finale, con la conclusione dei gironi. Da sabato via alle semifinali, prima delle due partite di finale programmate per domenica 26 maggio allo stadio Nardini di Castelnuovo. Nel girone A conclude nel migliore dei modi il Camporgiano, la favorita per la vittoria finale: Fabbri Riccardo ha regalato la vittoria sul campo degli Avvoltoi della Polle. 5 vittorie su 6 incontri: unico neo la rocambolesca sconfitta rimediata contro il Corfino, che ha fatto discutere, e non poco. Grazie a quella vittoria e al pareggio nella partita finale contro l’Atletico Castiglione, è così proprio il Corfino a centrare un insperato secondo posto e l’accesso alle semifinali. La gara decisiva si è disputata al Comunale Vecchio di Castelnuovo: al gol di Marco Castelli ha risposto in zona Cesarini Alberto Pucci, troppo tardi per poter ribaltare il risultato.

Tutto deciso nel girone B, dove il Capriola Poggio ha offerto un’altra prova di forza battendo 1-0 gli Amatori Newcastle grazie alla prodezza del “Cobra” Stefano Betti, un lupo del calcio nostrano che non ha perso né il pelo né il vizio (di fare gol). Da sabato prossimo iniziano le semifinali, con i confronti tra Capriola Poggio e Corfino, e Camporgiano e Amatori Newcastle.

In Coppa Garfagnana nel girone nessuna sorpresa per il Sillicano che ha concluso al primo posto con il pareggio, nel classico confronto di fine stagione, con il Villareal. 1-1 il risultato finale con le reti di Marco Ferrari (per la statistica, vanta 2 presenze in Serie C2 con la maglia del Castelnuovo) e Gabriele Nobili Ambrosini. Ha del clamoroso, invece, la qualificazione dei Fratres Sillano, dati ormai per spacciati. Oltre a fare il proprio dovere, battendo 3-0 i Diavoli Rossi Filicaia grazie al triplete di Emiliano Bertei, dovevano attendere buone notizie da Corfino, dove il Pontecosi/Lagosì affrontava il fanalino di coda Deportivo La Fagiana. Chi l’avrebbe mai detto, il Pontecosi si è fatto fermare dalla piccola matricola montana sull1-1. Il gol di Massimo Giannotti non è bastato, il gol condanna è stato realizzato da Pietro Brugiati (sì…proprio il simpatico e famoso Pietrino!). Disperazione in riva al lago per un clamoroso harakiri, ma vi assicuriamo che nessuno vi si è buttato. Nel girone B vola in semifinale il Careggine che ha travolto 4-1 il Gramolazzo (gol di Marco Tamagnini, Andrea Cardosi, doppietta di Michele Tognari, gol della bandiera per i locali di Francesco Borgheri). Pareggio salomonico per 1-1 tra CeragetoMojito e Cerretoli che accede così alla semifinale. Reti di Marco Lorenzetti e Alessio Frediani. Sabato sono in programma le partite Sillicano – Cerretoli e Fratres Silliano – Careggine.


Questo articolo è stato letto 1263 volte.



Prenota Spazio - 520px  x 120px


Prenota Spazio - 520px  x 120px

Lunatici


prenota_spazio


Corsica


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


lunedì, 29 agosto 2016, 17:20

Vacciago si riconferma in vetta all'Abetone

Si è corsa, questo fine settimana, il Trofeo Fabio Danti-XXII Limabetone storica gara di campionato italiano velocità salita auto storiche. Al via per la Maranello Corse due piloti. A riconfermarsi veloce è stato Floriano Vacciago che sulla Ford Escort RS ha raggiunto l’ennesima vittoria di classe


lunedì, 29 agosto 2016, 17:19

La Duragombola, successo di corridori per Maranello Corse

Questo fine settimana Maranello Corse era impegnata nell’annuale organizzazione della 6° edizione della cronoscalata “La Duragombola”, svoltasi appunto a Gombola una frazione immersa nel verde del Comune di Polinago in provincia di Modena


prenota_spazio


lunedì, 29 agosto 2016, 16:39

Secondo posto beffardo per Andreucci al Rally del Friuli. Il pilota garfagnino perde la leadership della classifica generale

La sesta prova del Campionato Italiano Rally 2016, ovvero l’edizione numero 52 del Rally del Friuli, vede il sorpasso in vetta alla classifica generale di Giandomenico ai danni del nove volte campione italiano Paolo Andreucci, apparso comunque in ripresa rispetto alle ultime due precedenti uscite


lunedì, 29 agosto 2016, 15:05

Partito il torneo Open di tennis di Bagni di Lucca: boom di iscritti e nomi importanti al via

Boom di iscrizioni al terzo torneo Open di tennis maschile e femminile di Bagni di Lucca, che è ufficialmente iniziato con la festa di presentazione di venerdì sera presso il Circolo Tennis Club Bagni di Lucca


Prenota questo spazio