Anno 3°

lunedì, 23 ottobre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Doppietta di Panzani ed il Pontecosi si aggiudica la sfida play-off contro l’Atletico Lucca

giovedì, 16 febbraio 2017, 15:22

di michele masotti

2-0

Pontecosi: Nelli, Lunardi, Filiberto Bertucci, Gavri, Canelli, Federico Bacci (Valdrighi), Diego Marigliani, Lorenzo Marigliani, Ruocco, Panzani (Martini Adami), Bonini (Magazzini) A disposizione: Monti, Romei, Magazzini, Bravi, Martini Adami Allenatore: Roberto Bacci

Atletico Lucca: Banchi, Papera, Matteo La Rocca (Porcu), Longo,Biagini (Morbini), Particelli, Baccei, Salvadori (Lencioni),Pirito, Ezzaki, Matteucci A disposizione: Tognetti, Scarselli, BouhamaliaAllenatore: Alessandro Moretti

Arbitro: Leoni di Pisa

Marcatori: 8’ e 66’ Panzani

Note:Al 54’ Banchi ha parato un calcio di rigore a Lorenzo Marigliani.Ammoniti Nelli, Bonini, Gavri, Matteo La Rocca e Baccei

Nel recupero della diciannovesima giornata del girone C di Seconda Categoria il Pontecosi, reduce da due sconfitte di fila, regola tra le mura amiche per 2-0 l’Atletico Lucca e torna così al quinto posto in classifica. Grande protagonista della sfida, disputatasi in notturna del “Don Muccini” è stato l’attaccante locale Panzani, autore della doppietta che si è rivelata decisiva per avere la meglio su una diretta concorrente nella corsa ad un piazzamento nei play-off. Non era facile gestire ricaricare le energie a tre giorni di distanza dal combattuto derby di Molazzana ma i ragazzi di Roberto Bacci, sebbene presentassero alcune variazioni nella formazione titolare, sono riusciti la nona vittoria del loro campionato. Gli spettatori presenti a questo match si sono divertiti poiché hanno visto due team affrontarsi a viso aperto, senza alcun timore reverenziale. Sono scaturiti novanta minuti piuttosto equilibrata, con mister Moretti che può recriminare per la mancata precisione sotto porta da parte dei suoi giocatori.

I gialloblù, privi dell’infortunato Lorenzo Bertucci, si affidano in attacco a Panzani, supportato da Ruocco. Gli ospiti, abbonati al segno X dato che hanno pareggiato ben dodici volte su venti incontri, affidano le loro speranze di colpire all’ex Porcari Pirito e a Matteucci, mentre le “chiavi” della regia sono consegnate al giovane Longo. Dopo otto minuti di gioco il Pontecosi si porta in vantaggio con Panzani, abile nello smarcarsi e a girare in rete da dentro l’area l’assist di Federico Bacci. I rossoneri rispondono subito con una bella azione personale di Matteucci che ci prova con un diagonale da posizione favorevole ma la sfera termina a lato. Padroni di casa a loro volta pericolosi con Ruocco e Canelli. In avvio di ripresa il direttore di gara punisce con il calcio di rigore un contatto tra La Rocca e Panzani. Dal dischetto si presenta lo “specialista” Lorenzo Marigliani che si vede respingere il tiro da Banchi. Primo errore stagionale dagli undici metri per il capocannoniere dei locali. Il raddoppio della squadra di Roberto Bacci arriva al minuto numero sessantasei quando Panzani, liberato dal suggerimento di testa di Ruocco, si presenta a tu per tu con l’estremo difensore lucchese e lo infila con un rasoterra. Sotto di due reti l’Atletico si scopre maggiormente, lasciando invitanti praterie alle ripartenze del Pontecosi che sfiora in più occasioni la terza rete.

Domenica sarà nuovamente tempo di campionato con i gialloblù che riceveranno la visita del Marginone, seconda forza del campionato ma scivolato -5 dalla capolista Diavoli Neri Gorfigliano dopo la sconfitta nel recupero contro l’Aquila S.Anna. Impegno esterno per l’Atletico Lucca che sarà di scena a San Concordio per il derby contro il Luccasette, formazione con cui condivide il settimo posto.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


lunedì, 23 ottobre 2017, 08:33

Il Pontecosi torna alla vittoria: 2-0 al Luccasette

Nella sesta giornata di seconda categoria girone C il Pontecosi trova la prima vittoria casalinga della stagione grazie alle prime reti dei due Riccardo che gli consentono di allontanarsi dalla zona bassa della classifica sorpassando proprio il Luccasette che, prima di questa gara, distava due punti


domenica, 22 ottobre 2017, 20:26

River Pieve a forza cinque contro il Romagnano

Sonante successo interno del River Pieve contro un Romagnano che in settimana aveva annunciato come nuovo allenatore Ernesto De Angeli. Uno splendido primo tempo, finito sul 4-1, ha spianato la strada ai “millionarios” della Garfagnana che lasciano proprio agli avversari di giornata la scomoda posizione di ultimi della graduatoria


Prenota questo spazio


domenica, 22 ottobre 2017, 19:47

Seconda vittoria di fila per i Diavoli Neri Gorfigliano: Capezzano al tappeto

Si allunga a tre partite la striscia di risultati utili consecutivi per i Diavoli Neri di Zuddas che davanti al pubblico amico si impongono per 2-1 al cospetto di un buon Capezzano, formazione che è scesa in campo con cinque fuoriquota dal primo minuto


domenica, 22 ottobre 2017, 19:42

Uisp Garfagnana, clamoroso a Careggine: a 50 anni “Bombetta” Toni stende la capolista Lokomotiv

Clamorosa sorpresa in vetta al campionato U.I.S.P. della Garfagnana. Cade il Lokomotiv, dopo 6 vittorie consecutive, contro il fanalino di coda Careggine e non approfitta dello scontro diretto tra New Team e Capriola Poggio


domenica, 22 ottobre 2017, 18:56

Gol, emozioni e polemiche arbitrali: succede di tutto tra Pieve Fosciana e Tau Calcio

Terzo match interno e terzo pareggio per il Pieve Fosciana che contro un bel Tau Calcio rimonta il duplice svantaggio, maturato nei primi quarantacinque minuti, per poi recriminare sul gol di Piacentini al 94’ per una presunta spinta ai danni di un difensore amaranto


domenica, 22 ottobre 2017, 18:38

Grande successo per la Lucca Marathon: vincono Simukeka e Denise Cavallini

Pieno successo per la Lucca Marathon, con quasi 1.100 atleti arrivati al traguardo delle due gare, la classica maratona e la 30 km. Dal punto di vista organizzativo è filato tutto liscio, nonostante le grosse difficoltà che un evento del genere comporta e l’attenzione si è potuta spostare esclusivamente sull’aspetto...