Anno 3°

sabato, 25 febbraio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Sport

E' successo in serie D... Frenano le prime, il Savona ha l'occasione per riportarsi sotto

mercoledì, 15 febbraio 2017, 16:25

di mario ceccarelli

La notizie della 23^ giornata di serie D girone E, viene certamente dalla capolista Gavorrano che subisce la seconda sconfitta dopo 21 risultati utili consecutivi, autori della dell'impresa i liguri dell'Argentina. Frena anche la Massese che non va oltre il pareggio nel derby col Viareggio, la squadra apuana rosicchia in questo modo un punto e si porta a tre lunghezze di distanza dai maremmani, mezza occasione persa ma domenica comunque favorevole agli apuani, per i versiliesi invece un punto salvezza molto importante che fa morlae. Torna a giocarsi il campionato anche il Savona, la squadra di Siciliano tribola più del dovuto a Grosseto ma alla fine conquista una meritata vittoria col gol di Lumbombo; oggi il recupero col Ghivizzano che potrebbe riportare i liguri ad una sola lunghezza dalla Massese e quattro dal Gavorrano.

Dietro resta in zona play-off ma perde una grande occasione anche la Lavagnese, i bianconeri si portano in vantaggio a Montemurlo ma poi si fanno subito recuperare. Stessa situazione per Sanremo che va sotto per due volte a Ligornia e poi recupera un pareggio che la tiene in zona spareggi. Rocambolesca invece la partita del Real Forte, la squadra versiliese ha i soliti punti del Sanremo, era ospite però del Sestri Levante, squadra in ottimo stato di forma che passa quasi subito in vantaggio, il Forte però recupera e sorpassa, prima di essere nuovamente raggiunta, Falchini segna poi la rete del nuovo vantaggio ma è Marin che sigla il 3 pari definitivo per il Sestri.

Non si ferma invece la rincorsa ai play-off del Montecatini, cinque vittorie nelle ultime sette gare, vittima di giornata il Ghivizzano.

Nella parte bassa della classifica ottima vittoria del Ponsacco contro il Finale, le due squadra sono attualmente tranquille ma la zona rossa non è poi molto distante.

Per la retrocessione diretta non fa miracoli Pierini salito sulla panchina della Fezzanese in settimana, infatti non va oltre il pareggio col fanalino di coda Sporting Recco la squadra spezzina, un risultato che lascia tutto invariato ma che non aiuta nemmeno ad uscire dalla crisi le due formazioni.

Questa la nuova classifica: Gavorrano 47; Massese 44; Lavagnese 41; Savona 40; Sanremo e Real Forte Querceta 38; Montecatini 35; Finale 33 e Argentina 33; Ponsacco 30; Ligornia 29; Sestri Levante 27; Montemurlo 26; Ghivizzano 22 e Viareggio 22; Fezzanese 19; Grosseto 16; Sporting Recco 14.

Questi tutti i risultati di giornata:

Ponsacco-Finale 1-0

Argentina-Gavorrano 2-1

Montemurlo-Lavagnese 1-1

Viareggio-Massese 0-0

Sestri Levante-Real Forte 3-3

Grosseto-Savona 0-1

Fezzanese-Sporting Recco 1-1

Ligorna-Sanremo 2-2

Ghivizzano-Montecatini 1-2


Questo articolo è stato letto 74 volte.



Prenota Spazio - 520px  x 120px


Prenota Spazio - 520px  x 120px

Lunatici


prenota_spazio


Corsica


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


venerdì, 24 febbraio 2017, 12:11

GhiviBorgo atteso dalla “prova” Sanremese

Dopo due trasferte consecutive, nelle quali la squadra di Amoroso ha perso tre importanti punti in “zona cesarini”, il GhivizzanoBorgo torna davanti al pubblico, si fa per dire, amico del “Bui” di San Giuliano Terme ricevendo la visita della blasonata Sanremese


venerdì, 24 febbraio 2017, 12:10

U.I.S.P.: New Team sulla vetta del campionato. Poggio battuto nel derby

Giornata storica per il campionato U.I.S.P. della Garfagnana, soprattutto per il New Team, la giovane società nata dalla fusione tra San Romano e Gramolazzo


prenota_spazio


venerdì, 24 febbraio 2017, 12:08

Il Castelnuovo attende la Real Cerretese senza Da Prato, Picchi e Biagioni

Sarà un Castelnuovo con qualche assenza di troppo quello che affronterà domenica 26 luglio la Real Cerretese allo stadio “Alessio Nardini”


venerdì, 24 febbraio 2017, 12:07

Al via il Rally del Carnevale

Si sta avvicinando lo svolgimento del Rally del Carnevale in programma questo fine settimana e che vede al via ben settantaquattro equipaggi che affronteranno le sei prove speciali in programma e coinvolgeranno Viareggio e buona parte della Versilia


Prenota questo spazio