Anno 3°

sabato, 25 febbraio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Sport

Il Gruppo Podistico Parco Alpi Apuane fa festa con Tiongik e Jamali

giovedì, 16 febbraio 2017, 15:35

di michele masotti

Altro fine settimana ricco di soddisfazioni per il G.P. Parco Alpi Apuane, che si sta avvicinando come meglio non potrebbe agli imminenti appuntamenti regionali e nazionali che attendono la società del presidente Graziano Poli. Ancora una volta sono balzati agli onori della cronaca Paul Tiongik e JilaliJamali, vittoriosi al termine di due corse condotte alla perfezione a livello tattico. L’atleta keniano, reduce dal successo nella “Mezza maratona delle due perle”, ha concesso il bis domenica 12 febbraio aggiudicandosi la terza edizioni del “Cross country del Parco delle Cascine” in quel di Firenze. Tiongik ha fatto, sin dai primi metri, gara in solitaria concludendo i 9,5 km del percorso in 29’59’’, con i più diretti inseguitori staccati di oltre due minuti. Alle spalle del podista biancoverde si è piazzato EmanuelGhergut (Atletica Calenzano), che ha fermato il cronometro sul tempo di 32’26’’; podio completato da Marco Parigi (Il Fiorino), giunto al traguardo dopo 32’28’’. Nella stessa gara ottima prova di Agostino Scortichini che ha ottenuto il secondo posto tra i “Veterani”.

JilaliJamali ha ottenuto il primo posto, per l’ennesima volta, nel “Trofeo ASM Prato”, corsa podistica di 17 km giunta alla sua trentesima edizione. L’atleta marocchino si è imposto in 58’27’’ precedendo di 11’’ il portacolori dell’Atletico Castello Luca Lastraioli e distanziato di oltre un minuto il terzo classificato, ovvero Andrea Gesi della Podistia Castelfranchese. In terra pratese da elogiare anche le prove di Filippo Gori, Sabrina Malatesti, Franco Gabrielli e Ludmillo Dal Lago. Anche Alessandro Patrucco, altro neoacquisto del GP Parco Alpi Apuane, si è cimentato in una corsa campestre. A Borgaretto, cittadina della provincia di Torino, il podista siciliano ha conquistato il terzo posto nel “Cross di Borgaretto”, percorso lungo 6 km, cedendo solo a Diego Ras (Atletica Pinerolo) e Antonio Giardello (Montemiletto Team Runners). Simone Scalini, che ha smaltito l’infortunio patito nella prima prova dei campionati toscani a squadre di cross, si è cimentato nella “MitjaMaratò” (mezza maratona nda) di Barcellona, conclusa con il crono di 1h12’11’’ in una competizione cha visto partecipare anche la propria consorte, Anna Incerti (vincitrice della Maratona agli Europei del 2010 tenutisi proprio nella città catalana).

Mezza maratona anche per Riccardo Durano che ha svolto egregiamente il ruolo di “pacer” alla “Giuletta e Romeo Half Marathon” a Verona, chiudendo in 1h35’05’’. Nella “Vertical Faeta” di Asciano, gara tutta in salita di 3,5 km con ben 800 metri di dislivello, ottime perfomance per Marco Lombardi, 4° assoluto in 37’37’’ davanti ai compagni di squadra Alessio Biondi e Francesco Frediani. Nella medesima competizione pisana buone prove anche per Giuseppe Canale, Antonio Sorbi e Arturo Sargenti.


Questo articolo è stato letto 178 volte.



Prenota Spazio - 520px  x 120px


Prenota Spazio - 520px  x 120px

Lunatici


prenota_spazio


Corsica


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


venerdì, 24 febbraio 2017, 12:11

GhiviBorgo atteso dalla “prova” Sanremese

Dopo due trasferte consecutive, nelle quali la squadra di Amoroso ha perso tre importanti punti in “zona cesarini”, il GhivizzanoBorgo torna davanti al pubblico, si fa per dire, amico del “Bui” di San Giuliano Terme ricevendo la visita della blasonata Sanremese


venerdì, 24 febbraio 2017, 12:10

U.I.S.P.: New Team sulla vetta del campionato. Poggio battuto nel derby

Giornata storica per il campionato U.I.S.P. della Garfagnana, soprattutto per il New Team, la giovane società nata dalla fusione tra San Romano e Gramolazzo


prenota_spazio


venerdì, 24 febbraio 2017, 12:08

Il Castelnuovo attende la Real Cerretese senza Da Prato, Picchi e Biagioni

Sarà un Castelnuovo con qualche assenza di troppo quello che affronterà domenica 26 luglio la Real Cerretese allo stadio “Alessio Nardini”


venerdì, 24 febbraio 2017, 12:07

Al via il Rally del Carnevale

Si sta avvicinando lo svolgimento del Rally del Carnevale in programma questo fine settimana e che vede al via ben settantaquattro equipaggi che affronteranno le sei prove speciali in programma e coinvolgeranno Viareggio e buona parte della Versilia


Prenota questo spazio