Anno 3°

venerdì, 23 giugno 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Gol, rigori ed espulsioni: nella battaglia di Vorno la spunta il Castelnuovo

domenica, 19 marzo 2017, 18:59

di simone pierotti

1 - 2

VORNO: Angeli, Del Dotto, Antoni, Petretti (45’ s.t. Ghilardi), Riccomini, Manfredi, Tarantino (18’ s.t. Del Ry), Barbaro (14’ s.t. Martinucci), Petracci, Bonfigli, Haoudi A disp.: Della Bidia, Franceschi, Ercolano, Battaglia All.: Gambini

CASTELNUOVO: Gonnella, Da Prato, Picchi (10’ s.t. Filippi), Biagioni, Tolaini, Inglese, Giannotti (25’ s.t. Palmero), Cecchini, Nardi, Gori (38’ s.t. Alfredini), Orsetti A disp.: Bechelli, Fontana, Pieroni, Biagiotti All.: Micchi

Arbitro: Mattia Nigro di Prato

Marcatori: 10’ p.t. Petracci, 28’ p.t. Inglese, 44’ s.t. Filippi

Note: Al 41’ s.t. Nardi sbaglia calcio di rigore. Al 51’ s.t. Alfredini sbaglia calcio di rigore. Espulsi al 16’ s.t. Haoudi. Espulso al 46’ s.t. Petracci. Al 46’ s.t. espulso l’allenatore del Vorno Gambini. Ammoniti Petretti, Barbaro, Bonfigli, Filippi, Tolaini, Inglese

 

Il Castelnuovo vince sul campo del Vorno e si mantiene in scia all’Aglianese, ma quanta fatica per avere la meglio della formazione di casa. E’ stato un derby tosto, difficile, in cui il risultato poteva essere anche diverso, con i locali che hanno protestato vibratamente per alcune decisioni arbitrali (due calci di rigore e due espulsioni contro). Gara sempre aperta, almeno finchè le formazioni sono rimaste undici contro undici, e vibrante, con diverse occasioni.

Prima occasione per i gialloblù al 9’ con un colpo di testa di Gori alto sopra la traversa. Vorno subito insidioso, con gli attaccanti molto vivi. Al 10’ Petracci trova un varco sulla sinistra e calcia in diagonale portando in vantaggio la propria squadra. Al 12’ Nardi ha la palla giusta per pareggiare ma Angeli salva con un miracolo di istinto. Al 20’ preciso calcio di punizione di Tarantino, Gonnella vola a deviare il pallone in angolo. Al 28’ pareggio del Castelnuovo: angolo dalla sinistra, Angeli allontana, Giannotti calcia dal limite trovando la deviazione sotto rete di Inglese. Al 37’ Cecchini ruba un pallone sulla tre quarti, entra in area ma calcia a lato.

La ripresa si apre con un colpo di testa di Nardi che il portiere blocca. All’11’ carambola pericolosa su Bonfigli in area, pallone alto. La gara è viva ma Haoudi commette un’ingenuità gratuita facendosi espellere per proteste gratuite. Vorno in 10 e subito un cambio, con Tarantino che viene sacrificato. Finale incandescente, con l’ingresso dalla panchina di Palmero che spacca letteralmente la partita. Prima una grande discesa sulla destra e palla nel mezzo dove Gori non arriva, poi al 40’ dribbling in area, un difensore lo tocca ed è calcio di rigore. Dal dischetto calcia Nardi ma coglie il palo. Castelnuovo continua ad attaccare e al 44’ trova la rete decisiva con una deviazione di Filippi sotto porta. Nel tempo di recupero espulsione per l’allenatore Gambini e per Petracci per proteste. Si aprono praterie e l’imprendibile Palmero si conquista un altro calcio di rigore. Dal dischetto va Alfredini ma colpisce il palo. Poco importa, sono altri tre punti fondamentali per il finale di stagione del Castelnuovo.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


giovedì, 22 giugno 2017, 16:33

Al via il 39° rally di Alta Val di Cecina

La gara organizzata dalla Lagone corse sara’ valevole per il campionato regionale Acisport oltre che per il neonato centro rally series, il campionato sociale rally ac pisa ed il premio rally Ac Lucca.  Senigagliesi favorito alla ricerca dell’ottavo sigillo alla gara di casa


giovedì, 22 giugno 2017, 16:27

Giorgio Scialabba del G.P. Parco Alpi Apuane domina la prima edizione della “Lucca 5K”

Gioia infrasettimanale per il Gruppo podistico Parco Alpi Apuane che ha visto un suo portacolori, Giorgio Scialabba, trionfare nella prima edizione della “Lucca 5K- Un giro di Mura a tutta”, corsa che promette di diventare, nel giro di poco tempo, una delle classiche del podismo toscano


Prenota questo spazio


martedì, 20 giugno 2017, 17:28

Primi colpi di mercato per il GhiviBorgo targato Venturi: dal Montecatini arrivano Frati e Diana

A cinque giorni dall’ufficialità come nuovo mister di Simone Venturi, entra subito nel vivo la campagna acquisti del GhivizzanoBorgo. Il club biancorosso ha annunciato l’ingaggio dell’attaccante Matteo Frati e del difensore centrale Giorgio Diana, entrambi provenienti dal Montecatini Valdinievole


martedì, 20 giugno 2017, 15:49

Il G.P. Parco Alpi Apuane fa centro a S.Giovanni in Fiore grazie a Danilo Ruggiero

Nel fine settimana appena trascorso il Gruppo podistico Parco Alpi Apuane, principale organizzatore della “Scalata di S.Pellegrino” che ha visto un grande afflusso di partecipanti, ha conseguito nuovamente degli ottimi risultati sebbene non fossero molte le competizioni in programma lungo tutta la penisola italiana


martedì, 20 giugno 2017, 14:41

“Gracias Real!” E’ di Castelnuovo l’autore del blitz a casa Buffon

Un blitz dal sapore goaliardico che ha beffato il portiere più forte del mondo, Gianluigi Buffon, e ha fatto il giro del mondo: dai siti del mondo del tifo il passo è stato breve ad arrivare a Premium Sport, il quotidiano La Gazzetta dello Sport e il giornale spagnolo Marca


martedì, 20 giugno 2017, 14:36

G.S. Orecchiella protagonista con Setti, Mugno e Malus sul podio

L’estate è appena iniziata e sta vedendo gli atleti del G.S. Orecchiella Garfagnana protagonisti su tutti i fronti e a tutte le latitudini. A Badia Prataglia (Arezzo) si è svolto il Trail World Championship