Anno 3°

mercoledì, 13 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Punto sui dilettanti: harakiri del GhiviBorgo, Borgo a Mozzano a forza quattro

giovedì, 7 dicembre 2017, 08:45

di michele masotti

Il primo fine settimana calcistico del mese di dicembre non ha regalato molte soddisfazioni alla gran parte delle venti formazioni nostrane. Sono arrivate, infatti, solamente quattro successi, due dei quali maturati in altrettanti derby. Prosegue il periodo negativo per GhivizzanoBorgo e Castelnuovo, scivolati nuovamente in zona play-out, mentre il torna alla vittoria il River Pieve. In Seconda Categoria salgono a quattro i successi di fila della Virtus Piazza, nuovo quarta forza in un torneo nel quale il Molazzana è in lotta con due pisane per il primato.

In Serie D ha dell’incredibile la sconfitta esterna del GhivizzanoBorgo contro il rimaneggiato Ligorna. I biancorossi sono in controllo del match e avanti di due reti, centri di Di Paola e Zagaglioni, fino al 70’ quando prende il via la rimonta di marca ligure che si completa definitivamente al 92’. Passo falso pesante soprattutto a livello psicologico, oltre che indigesto per una graduatoria che vede i “colchoneros” della Media Valle finire nella griglia degli spareggi retrocessione. In attesa di ulteriori novità dal calciomercato, sia per quanto i movimenti in entrata che quelli in uscita, i ragazzi di Venturi stanno preparando la delicata sfida interna contro l’Albissola, matricola che si sta ben comportando veleggiando a centro classifica.

Passando al campionato di Eccellenza, matura tutta nel primo tempo la sconfitta del Castelnuovo. I gialloblù, sempre alla prese con i molti infortunati, cedono al Castelfiorentino ma non vedono aumentare il proprio distacco dalla salvezza diretta, distante soli due punti. Anche nella prima del girone di ritorno a guidare la prima squadra del capoluogo garfagnino sarà Daniele Compagnone, tecnico degli Juniores regionali. Castelnuovo che sarà di scena in quel di Larciano al cospetto di un team che ha i suoi stessi punti, ossia 15.

In Prima Categoria i gol di Pioli e Cataliani consentono al River Pieve di conquistare il quarto successo del proprio campionato e di vedere da più vicino la salvezza diretta. A cadere sotto i colpi dei “millionarios” della Garfagnana, privi di alcune pedine importanti, è stato la Giovanile Sextum Bientina. Domenica negativa, invece, per il Pieve Fosciana battuto per 3-0 dalla capolista Serricciolo, unica formazione ancora imbattuta in questo girone A. Spettacolare pareggio, 3-3, per i Diavoli Neri Gorfigliano che, per quanto visto in campo, avrebbero meritato di portarsi a casa l’intera posta in palio. I ragazzi di Zuddas, in gol grazie alla doppietta di Pellegrinotti e al guizzo di capitan Malatesta, sono stati raggiunti nel finale da un dubbio rigore assegnato al Don Bosco Fossone. Una doppietta del rientrante Romanini, aveva giocato nei primi sei mesi a Monsummano, non evitano al Fornoli il passo falso interno per 2-3 nello scontro diretto contro il Romagnano. A due giornate dalla fine del girone di andata i biancocelesti sono penultimi, in una graduatoria ancora corta per quanto riguarda la zona play-out.

Passando alla Seconda Categoria, il Molazzana pareggia per 2-2 tra le mura amiche contro il quotato Atletico Lucca. I gol degli amaranto, terzi in classifica a -2 dalla capolista Orentano, portano le firme di Manfredi e Mattia Bertoncini. Alle spalle della squadra di Roberto Biagioni si porta la Virtus Piazza, corsara per 2-1 a San Giuliano. I biancoazzurri fanno festa con le reti di Pellegrinetti e Landucci. Pari esterno per il Corsagna, gol dell’ex Zaffora, in casa del Luccasette. Turno negativo anche per Pontecosi e Barga: i gialloblù cedono per 3-0 in casa contro la rigenerata Montagna Pistoiese, mentre la formazione di Marchi avrebbe meritato di uscire con un punto dalla trasferta di Calci

Chiusura dedicata, come di consueto, alla Terza Categoria dove il Vagli pareggia 1-1 nel big match contro il Sacro Cuore. Al vantaggio dei barghigiani siglato da Massei, subito attivi nel mercato con gli arrivi di Saisi e Tincani, ha risposto il guizzo nel finale di Ruocco. Ne approfitta subito il Fornaci che si porta a -3 dalla capolista grazie al successo per 1-0 ai danni dell’Atletico Castiglione. A dare i tre punti ai rossoblù è il gol di Cheloni a pochi minuti dal 90’. Consolida il terzo posto il Borgoa Mozzano, vittorioso per 4-0 (reti di Francesco Amidei, Fati, Serra e Bertolozzi) sul Coreglia. Rimane appena fuori dai play-off, distanti solo un punto, il Filecchio che impatta in casa del Santanna: i gialloverdi sono andati a segno con Andrea Casillo. Sconfitta esterna di misura, 1-0, per il Gallicano al cospetto della solida Morianese. Muove la sua classifica Virtus Robur Castelnuovo: la squadra di Parmigiani pareggia 2-2, doppietta di Hudu, in casa della quotata Sanvitese.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


mercoledì, 13 dicembre 2017, 09:06

Punto sui dilettanti: il maltempo dimezza il programma, Vagli vincente nel big match

La grande protagonista dello scorso fine settimana calcistico è stata l’abbondante nevicata che ha costretto, nella giornata di domenica 10 dicembre, sette formazioni della nostra zona a dovere rinviare i propri incontri


martedì, 12 dicembre 2017, 16:30

Luca Panzani e Hankook al via del Rally "Ciocchetto"

L'ultima gara dell'anno, per il giovane driver lucchese coincide con l'annuncio della squadra che lo seguirà nella stagione tricolore 2018 come ufficiale Hankook e del copilota designato a stare al suo fianco. Il team piemontese Balbosca fornirà la vettura, Francesco Pinelli sarà il copilota


Prenota questo spazio


martedì, 12 dicembre 2017, 16:26

Island Motorsport al via del Ciocchetto

Per festeggiare al meglio una stagione che l’ha vista conquistare il titolo femminile nell’International Rally Cup, la massese Corinne Federighi sarà al via del 26° Rally Il Ciocchetto, in scena il prossimo fine settimana lungo gli asfalti della tenuta “Il Ciocco”, nel Lucchese


martedì, 12 dicembre 2017, 11:13

Christopher Lucchesi alla Ronde di Sperlonga per chiudere il primo anno da rallista

Ultima gara dell'anno per il 18enne figlio d'arte di Bagni di Lucca,che torna al volante della Peugeot 208 R2 della Rally Experience, stavolta affiancato dal papà Gabriele, che si rimette a leggere note in un suo "ritorno alle origini"


martedì, 12 dicembre 2017, 08:54

Stefano Martinelli deluso dal Motor Show, cerca il riscatto al “Ciocchetto”

Il neo Campione d'Italia R1, sempre con la Suzuki Swift, non ha potuto onorare la partecipazione alla rassegna bolognese, fermato da un banale inconveniente tecnico. Questo fine settimana sarà al via della gara "di casa" ritrova al suo fianco, dopo sette anni, Sara Baldacci


lunedì, 11 dicembre 2017, 23:26

Fabrizio Tazzioli, un ritorno alla “casa gialloblu”: “Primario mantenere la categoria”

E’ Fabrizio Tazzioli il nuovo allenatore del Castelnuovo: dopo la “crisi” tecnica aperta con le dimissioni di Edoardo Micchi, la società è corsa ai ripari affidando la squadra ad un allenatore esperto e di valore