Anno 3°

domenica, 18 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

A Fornoli si impara a guidare bene

venerdì, 19 maggio 2017, 16:35

La differenza tra guidare e guidare in modo sicuro, c’è. Lo dimostrerà Aci Lucca, insieme all’autoscuola Nadia di Fornoli, durante la giornata organizzata nell’ambito del progetto Ready2Go. Domenica 21 maggio, dalle 15, in via Alcide De Gasperi, l’autoscuola, sede anche della rinnovata delegazione dell’Automobile Club di Fornoli, aprirà le sue porte per un driving test rivolto ai neo patentati o a coloro che stanno per ottenere la licenza di guida, per farli cimentare in prove pratiche di guida corretta. Fondo bagnato, brusche frenate, sterzate improvvise e gimkane: a Fornoli sarà allestito un vero e proprio circuito, dove i ragazzi dimostreranno come si affrontano e superano le più comuni situazioni di criticità che si possono trovare al volante.

Un modo divertente e pratico per parlare di sicurezza stradale, che è uno temi portanti dell'Aci Lucca, impegnato anche nelle scuole con programmi di educazione stradale, sviluppati in collaborazione con le amministrazioni comunali e la Polizia Municipale.

La manifestazione, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Bagni di Lucca, rientra nelle iniziative organizzate dall’autoscuola Nadia all’interno del percorso Ready2Go. L’autoscuola, infatti, è la prima della provincia di Lucca a proporre il metodo Aci certificato, che al programma ministeriale di prassi affianca moduli specifici sulle tematiche della sicurezza stradale. Durante il corso gli iscritti hanno a disposizione un simulatore di guida e imparano come cambiare le gomme, montare le catene o guidare su una strada ghiacciata o innevata.

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


giovedì, 15 febbraio 2018, 12:21

"Miseria&Nobiltà" fa tappa a Bagni di Lucca

Elisinor Centro Produzione Teatrale fa tappa in Toscana con "Miseria&Nobiltà", spettacolo prodotto da Elsinor e firmato da Michele Sinisi. Ormai al terzo anno di tournèe la compagnia sta riscontrando tantissimo successo di pubblico e critica. Il 16 febbraio lo spettacolo verrà proposto a Santa Fiora, il 17 a Barberino mentre...


mercoledì, 14 febbraio 2018, 18:08

Mallegni (FI) in visita alla Euromarchi: "Portare avanti la vera tradizione del Made in Italy"

Massimo Mallegni, candidato al Senato della Repubblica nel collegio uninominale Toscana 5, ha visitato la storica Euromarchi di Bagni di Lucca specializzata nella realizzazione di presepi, articoli religiosi ed angeli


Prenota questo spazio


mercoledì, 14 febbraio 2018, 16:31

L'arcidiocesi: “Sulla situazione delle parrocchie sono state scritte inesattezze”

L'Arcidiocesi di Lucca interviene per fare chiarezza sulla situazione delle parrocchie nel comune di Bagni di Lucca dopo l'affissione ai portoni delle chiese dei cartelli di protesta da parte dei fedeli


martedì, 13 febbraio 2018, 12:22

Presentazione del libro "Per il bene che ti voglio" di Michele Cecchini in biblioteca

Giovedì 15 febbraio, a Bagni di Lucca-Villa, Biblioteca Comunale “Adolfo Betti” (ex Chiesa Inglese), nell’ambito de Lamerica dieci Storie dall'America: il cinema statunitense come specchio del "Nuovo Mondo",Michele Cecchini presenterà il suo romanzo "Per il bene che ti voglio" che racconta della emigrazione dalla Garfagnana agli Stati Uniti negli anni...


martedì, 13 febbraio 2018, 11:55

Al CineClub un'intera serata dedicata al tema dell'emigrazione

Un fuori programma giovedì 15 febbraio al CineClub di Bagni di Lucca con la presentazione del libro Per il bene che ti voglio di Michele Cecchini (scheda del libro e autore in allegato) che precederà la proiezione del film Nuovo Mondo. Un'intera serata dedicata al tema dell'emigrazione


giovedì, 8 febbraio 2018, 18:27

Torna il Carneval Fornoli con la sua sesta edizione

Domenica 11 febbraio torna il Carneval Fornoli, la storica manifestazione legata al Carnevale e al Mammalucco, la maschera disegnata da Gilberto Malerbi. La sesta edizione della sfilata prenderà il via alle 14 da piazza Ponte d’Oro a Chifenti per attraversare il Ponte delle Catene e quindi sfilare in Fornoli