Anno 3°

mercoledì, 21 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Istituzioni e Anmil a confronto su sport e disabilità

martedì, 21 novembre 2017, 16:37

Sabato 18 novembre si è svolto presso il palazzo comunale di Bagni di Lucca un incontro tra la nuova amministrazione e i rappresentanti dell’Anmil (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro).

All’incontro erano presenti il Sindaco Paolo Michelini, l’Assessore Francesca Lenzarini, il Consigliere delegato allo sport Silvano Salotti, Max Mallegni, presidente territoriale dell’Anmil e Vice Presidente Nazionale dell’Anmil sport Italia, il Vice presidente regionale e consigliere territoriale dell’Anmil Giorgio Malatesta, Giulia Mariani attualmente consigliere di minoranza e David Bonaventuri, eccezionale fotografo residente a Bagni di Lucca.

"Già in passato - ha esordito l'amministrazione - Bagni di Lucca aveva preso contatti con il Sig. Mallegni ed aveva intrapreso un percorso portando aventi un progetto che legava sport e disabilità del quale alcune sfaccettature sono state mostrate durante l’ultima festa dello sport la scorsa primavera. Sullo stesso tema furono coinvolte le scuole, i ragazzi infatti si sono impegnati nella creazione di loghi contro le barriere".

"Da qui - ha spiegato - la nuova amministrazione è pronta a ripartire per portare avanti il progetto; progetto che potrebbe sembrare ambizioso, in quanto, far sì che tutte le strutture di un paese siano prive di barriere architettoniche ed accessibili a tutti non è cosa da poco. Il piano discusso durante l’incontro è quello di ripartire dallo sport e quindi incontrare le associazioni sportive del territorio, che già avevano mostrato interesse ad affrontare tale argomento".

"Come ha ribadito più volte il Sig. Mallegni - ha continuato -, lo sport è come una “medicina” per il disabile, priva però di effetti collaterali, oltre alla parte puramente fisica, lo sport è in grado di unire e non far sentir soli. Il passo successivo sarà quello di coinvolgere gli esercizi commerciali e le attività ricettive del territorio per poi passare ai trasporti e creare così un Comune Accessibile e fruibile da chiunque".

"Per l’amministrazione- ha concluso - è stato un piacere conoscere e confrontarsi con i due esponenti dell’Anmil che si sono resi disponibili ad affiancarci durante questo percorso, come anche hanno mostrato la piena disponibilità a collaborare Giulia Mariani e David Bonaventuri. Ci auguriamo, un passo alla volta, di poter portare a compimento questo progetto, tanto ambizioso quanto necessario".

 


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


mercoledì, 21 febbraio 2018, 22:26

La Croce Rossa aderisce alla campagna "M'illumino di meno"

Venerdì 23 febbraio è il giorno di "M'illumino di meno", campagna di sensibilizzazione al risparmio energetico promossa da Radio due e Caterpillar alla quale anche la Croce Rossa Italiana e il Comitato di Bagni di Lucca aderiscono


martedì, 20 febbraio 2018, 23:34

Escursione in Val di Lima

Domenica 25 febbraio escursione nei boschi della Val di Lima con gli amici dell'associazione G.E.C.O. che, come Officina Natura fa parte della F.I.E., la Federazione Italiana Escursionismo. Tutti insieme per scoprire gli antichi borghi montani di Casoli, Casabasciana e Crasciana, nel comune di Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


martedì, 20 febbraio 2018, 23:15

Scialpinisti dispersi in Val di Luce, ritrovati sul versante emiliano

Sono stati ritrovati stamattina i due giovani scialpinisti dispersi ieri in Val di Luce per la preoccupazione dei propri familiari che avevano fatto scattare le ricerche del Sast di Lucca e di quello dell'Appennino oltre al Saer


martedì, 20 febbraio 2018, 22:13

Un futuro per Bagni di Lucca: "Scuola di San Cassiano, nessuno vuole la chiusura"

I consiglieri comunali Laura Lucchesi e Claudio Gemignani, del gruppo di minoranza “Un futuro per Bagni di Lucca – Gemignani Sindaco”, intervengono per fare chiarezza sul loro pensiero circa la questione della scuola di San Cassiano dopo che da giorni circolerebbero voci infondate in merito


martedì, 20 febbraio 2018, 15:35

Riapre la sp 56 della Valfegana

Sarà riaperta al transito veicolare dalle prime ore di domani (mercoledì 21 febbraio) la strada provinciale n. 56 della Valfegana nel tratto compreso tra la località "Fontanone" e il rifugio Casentini


martedì, 20 febbraio 2018, 15:13

Fiori nei... crateri

I cittadini di Montefegatesi denunciano la pessima condizione in cui si trova la strada che collega la frazione a quella di Ponte a Serraglio, auspicando un pronto intervento da parte dell'amministrazione comunale per tappare le numerose buche presenti sull'asfalto