Anno 3°

giovedì, 21 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Frana sul Brennero, garantito il trasporto scolastico di elementari, medie e superiori

venerdì, 12 gennaio 2018, 13:22

Ieri sera (11 gennaio) l’amministrazione comunale di Bagni di Lucca ha tenuto un incontro con i genitori degli alunni residenti nelle zone interessate dalla frana per comunicare loro gli ultimi aggiornamenti e le soluzioni adottate in questi giorni per limitare i disagi.

Il sindaco, Paolo Michelini, e il vicesindaco, Sebastiano Pacini, sono in continuo contatto con i responsabili Anas.

Da una prima previsione di totale chiusura della viabilità attualmente pare che potrebbero essere concesse delle fasce orarie, sempre monitorate da personale addetto, per il passaggio dei mezzi; fasce orarie che eventualmente verranno comunicate durante il corso della giornata.

La situazione è ancora sotto stretto monitoraggio; l’Anas provvederà quanto prima all’apertura del cantiere per l’inizio dei lavori di messa in sicurezza.

L’amministrazione  si è già adoperata per garantire il trasporto scolastico di elementari medie e superiori, provvedendo ad avvertire i genitori dei ragazzi interessati degli orari dei pullman messi a disposizione.

Inoltre sono già state allertate la Croce Rossa per trasporto eccezionale di medicinali e la centrale 118 per gestire eventuali emergenze.

Il sindaco ha personalmente ringraziato i cittadini per la disponibilità e collaborazione.

La situazione è in costate monitoraggio e aggiornamento.

Per qualsiasi richiesta di chiarimenti i cittadini sono invitati a contattare gli uffici comunali.


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


martedì, 19 giugno 2018, 00:40

Gassificatore, La Libellula non ci sta: “Avevamo chiesto partecipazione e trasparenza”

Di fronte ad una Sala Rosa piena, ma non strapiena, il movimento La Libellula ha criticato il progetto di Kme, al momento presentato esclusivamente ai lavoratori e ai sindacati, ed ha chiesto maggiore partecipazione e trasparenza.


mercoledì, 13 giugno 2018, 16:52

Progetto Rinascimento: "Consiglio, si rispettino gli orari lavorativi"

I consiglieri del gruppo di minoranza "Progetto Rinascimento" fanno chiarezza sui motivi dell'assenza dei propri consiglieri, Massimo Betti e Giulia Mariani, in consiglio comunale di Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


martedì, 12 giugno 2018, 13:13

Una giornata di studio su “Matteo Trenta: L’abate guerriero” a Monti di Villa

Matteo Trenta, maestro ed educatore, partecipò attivamente alla vita risorgimentale lucchese prendendo parte alla Prima Guerra d’Indipendenza nel 1848 come cappellano facente parte del gruppo dei volontari toscano, per il quale compose l’inno di battaglia


martedì, 12 giugno 2018, 09:52

Un futuro per Bagni di Lucca: "Chiediamo all'amministrazione di realizzare stalli di sosta "rosa"

Realizzare stalli di sosta rosa nelle frazioni del comune. Questa la richiesta all’amministrazione dei consiglieri del gruppo “Un futuro per Bagni di Lucca”, Claudio Gemignani e Laura Lucchesi, in ottica di una politica di sostegno alle famiglie e di miglioramento della qualità della vita dei cittadini


sabato, 9 giugno 2018, 15:49

Rintracciato dai carabinieri, spacciatore marocchino finisce in carcere

Rintracciato e arrestato dai carabinieri di Bagni di Lucca C.M., marocchino di 38 anni, disoccupato e pluripregiudicato, condotto in carcere per espiare una pena di oltre tre anni di reclusione per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, reato aggravato dalla recidiva e commesso nel 2014 a Capannori


martedì, 5 giugno 2018, 14:15

Enel: “Montefegatesi, i lavori si concluderanno entro due settimane"

In riferimento alle segnalazioni sui lavori al sistema elettrico di Montefegatesi, E-Distribuzione precisa che gli interventi si sono protratti a causa della piovosità che ha caratterizzato la primavera e che non ha consentito di operare con continuità per la conclusione dei lavori e la chiusura definitiva del cantiere