Anno 3°

venerdì, 14 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Un futuro per Bagni di Lucca: "Tari, una proposta per agevolare i commercianti"

venerdì, 13 aprile 2018, 16:38

di andrea cosimini

Aiutare i commercianti che scelgono di effettuare donazioni e distribuzioni di prodotti alimentari a fini sociali con agevolazioni o riduzioni sugli importi della Tari.

Questa la richiesta dei due consiglieri di minoranza Claudio Gemignani e Laura Lucchesi, del gruppo "Un futuro per Bagni di Lucca", che hanno fatto leva sull'applicazione della cosiddetta "Legge Gadda" per avanzare al consiglio comunale una mozione. La "Legge Gadda" (già applicata con successo in altri comuni italiani) disciplina infatti la donazione e la distribuzione dei prodotti alimentari e farmaceutici, che in precedenza venivano smaltiti perché invenduti dalle attività, ai fini della solidarietà sociale.

"Presentiamo questa mozione - spiegano i due consiglieri - per rispondere, in parte, al seppur minimo aumento della Tari nel nostro comune, ma soprattutto per venire incontro ai numerosi cittadini in difficoltà. Bagni di Lucca è infatti il comune con il reddito pro capite più basso di tutta la provincia ed ha un commercio non messo troppo bene. L'idea è quindi quella di dare un aiuto sia ai cittadini che agli stessi commercianti che noi riteniamo dei "capitani coraggiosi".

"Un fatto concreto - concludono i due - che cerca di alleviare alcune difficoltà del nostro territorio. Una richiesta che va al di là di ogni polemica. Ci auguriamo quindi che il consiglio comunale non badi a quella che sono le differenze di idee o di appartenenza, ma che voti per il bene dei paesi e dei cittadini".


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


giovedì, 13 dicembre 2018, 18:07

Progetto Rinascimento: "Ufficio tributi, il sindaco non si prenda meriti che non ha"

Il gruppo di minoranza guidato dal capogruppo Massimo Betti, "Progetto Rinascimento", interviene in merito alla diminuzione dei disagi per i cittadini a seguito dei cambiamenti effettuati all'ufficio tributi


mercoledì, 12 dicembre 2018, 12:15

Tana Termini, Un futuro impegna la giunta: "Fare pressioni perché l'impianto non riapra"

Il gruppo di minoranza "Un futuro per Bagni di Lucca", tramite i due consiglieri Laura Lucchesi e Claudio Gemignani, ha chiesto al consiglio comunale di opporsi totalmente alla riapertura e all'ampliamento dell'impianto di compostaggio di Tana Termini, impegnano il sindaco e l'amministrazione termale a fare forti pressioni in ogni sede...


Prenota questo spazio


lunedì, 10 dicembre 2018, 11:28

Bagni di Lucca passa all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente

Il comune di Bagni di Lucca ritiene fondamentale avere strutture e personale formato per affrontare nuove importanti sfide che garantiranno ancora maggiore qualità e risposte più rapide per gli utenti


lunedì, 10 dicembre 2018, 11:03

All'ex Chiesa Anglicana il tradizionale Concerto di Natale

Giovedì 13 dicembre alle 21.15 a Bagni di Lucca Villa, presso la Biblioteca Comunale “A. Betti” – ex Chiesa Anglicana, si terrà il tradizionale Concerto di Natale organizzato dalla Fondazione Culturale Michel de Montaigne, ormai giunto alla sua quinta edizione


lunedì, 10 dicembre 2018, 10:27

Grande successo della Fiera dell'Immacolata a Fornoli

Boom di presenze a Fornoli per l'annuale fiera dell'8 dicembre. Dopo che la scorsa edizione, forse per la prima volta, non si svolse a causa del maltempo, c'era grande attesa per un evento che ha sempre riscosso grande successo. E così è stato


domenica, 9 dicembre 2018, 16:51

Inaugurata a Montefegatesi una panchina rossa contro la violenza

L'idea è nata ad aprile quando le "donne del mercatino" tinsero la panchina proprio per sensibilizzare le persone su queste tematiche. Sulla panchina vi è attaccata una targa in ricordo di Vanessa Simonini, la ragazza uccisa a Gallicano, vittima di femminicidio.