Anno 3°

lunedì, 18 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Una giornata di studio su “Matteo Trenta: L’abate guerriero” a Monti di Villa

martedì, 12 giugno 2018, 13:13

Sabato 16 maggio alle 16.30, presso la chiesa parrocchiale di Monti di Villa a Bagni di Lucca, si terrà la 12^ Giornata di Studio “Matteo Trenta: L’abate guerriero”. L’evento è organizzato dalla Fondazione Culturale Michel de Montaigne in collaborazione con il comune di Bagni di Lucca, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e l’Istituto Storico Lucchese – Sezione di Bagni di Lucca.

La Fondazione Michel Montaigne da dieci anni organizza le giornate di studio dedicate a quei personaggi che, nativi del territorio di Bagni di Lucca, si sono distinti nei vari campi del sapere.

Quest’anno, nel 170° anniversario della Prima Guerra di Indipendenza, ha deciso di dedicare la giornata all’abate a Matteo Trenta (1817 – 1856), nativo di Monti di Villa, sacerdote, patriota ed educatore.

Matteo Trenta, maestro ed educatore, partecipò attivamente alla vita risorgimentale lucchese prendendo parte alla Prima Guerra d’Indipendenza nel 1848 come cappellano facente parte del gruppo dei volontari toscano, per il quale compose l’inno di battaglia. Il Trenta fu un abate guerriero in senso lato: armato di moschetto sui campi di battaglia e armato di penna a Lucca dove propagò gli ideali di una Patria unita e dove spese tutte le sue energie nell’educazione dei fanciulli.

I vari aspetti della vita del sacerdote saranno approfonditi dalli studiosi Roberto Pizzi, Simonetta Simonetti, Bruno Micheletti e Natalia Sereni. La giornata sarà coordinata dal professor Gino Fornaciari.


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


mercoledì, 13 giugno 2018, 16:52

Progetto Rinascimento: "Consiglio, si rispettino gli orari lavorativi"

I consiglieri del gruppo di minoranza "Progetto Rinascimento" fanno chiarezza sui motivi dell'assenza dei propri consiglieri, Massimo Betti e Giulia Mariani, in consiglio comunale di Bagni di Lucca


martedì, 12 giugno 2018, 09:52

Un futuro per Bagni di Lucca: "Chiediamo all'amministrazione di realizzare stalli di sosta "rosa"

Realizzare stalli di sosta rosa nelle frazioni del comune. Questa la richiesta all’amministrazione dei consiglieri del gruppo “Un futuro per Bagni di Lucca”, Claudio Gemignani e Laura Lucchesi, in ottica di una politica di sostegno alle famiglie e di miglioramento della qualità della vita dei cittadini


Prenota questo spazio


sabato, 9 giugno 2018, 15:49

Rintracciato dai carabinieri, spacciatore marocchino finisce in carcere

Rintracciato e arrestato dai carabinieri di Bagni di Lucca C.M., marocchino di 38 anni, disoccupato e pluripregiudicato, condotto in carcere per espiare una pena di oltre tre anni di reclusione per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, reato aggravato dalla recidiva e commesso nel 2014 a Capannori


martedì, 5 giugno 2018, 14:15

Enel: “Montefegatesi, i lavori si concluderanno entro due settimane"

In riferimento alle segnalazioni sui lavori al sistema elettrico di Montefegatesi, E-Distribuzione precisa che gli interventi si sono protratti a causa della piovosità che ha caratterizzato la primavera e che non ha consentito di operare con continuità per la conclusione dei lavori e la chiusura definitiva del cantiere


lunedì, 4 giugno 2018, 13:24

Segnaletica e arredo urbano, partiti i lavori

Sono partiti oggi i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale e miglioramento dell’integrazione arredo urbano sul territorio comunale di Bagni di Lucca. Ad annunciarlo il sindaco Paolo Michelini, assieme agli assessori alla viabilità, all'arredo urbano e al turismo


lunedì, 4 giugno 2018, 10:20

Rinviato il consiglio comunale su Base

Rimandato a dopo il 30 giugno il consiglio comunale previsto per domani sera, a Bagni di Lucca, sulla scottante questione di "Base srl". Con una comunicazione dell'amministratore unico, giunta questa mattina in comune, si spiega come la relazione dettagliata sullo stato della società non sia ancora stata definita e come il...