Anno 3°

martedì, 23 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Michelini: "Sì all'intitolazione del parco di Gombereto, ma l'associazione richiedente faccia un passo indietro"

domenica, 23 dicembre 2018, 09:57

Sulla vicenda dell'intitolazione a tre donne uccise dai tedeschi durante la guerra del Parco di Gombereto interviene il primo cittadino di Bagni di Lucca, Paolo Michelini.

"Fin dal primo momento del ricevimento della richiesta dell'intitolazione del Parco - dice - sono rimasto sorpreso che a corredo della richiesta stessa venisse allegata una citazione del diario del parroco Adami che parla addirittura di "eccidio di soldati tedeschi" da parte di una brigata partigiana a Fabbriche di Casabasciana, dove la battaglia fu fondamentale per la liberazione di Bagni di Lucca e dove tutti gli anni in luglio poniamo una corona a ricordo dei caduti".

"Nulla da dire - continua il sindaco - sull'intitolazione alle tre donne, ma mi pare improvvida la citazione riportata dall'associazione richiedente. Bene ha fatto l'Associazione Partigiani di Bagni di Lucca a stigmatizzare il fatto. L'amministrazione comunale è da sempre al loro fianco, in prima linea nelle celebrazioni e nel ricordo delle vittime dei nazifascisti".

"Siamo favorevoli all'intitolazione - conclude Michelini -, pretendiamo però una presa di distanza da parte dell'associazione richiedente ed un ritiro dell'allegato alla richiesta". 


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


venerdì, 19 luglio 2019, 17:58

Un successo la petizione per la riapertura del comune il sabato: raccolte 658 firme

Ha riscosso grande successo la raccolta firme per la riapertura del comune nei giorni di sabato, promossa dal gruppo di opposizione “Un futuro per Bagni di Lucca”. Sono state raccolte ben 658 firme: lo hanno annunciato nel corso di una conferenza stampa i consiglieri Laura Lucchesi e Claudio Gemignani


martedì, 16 luglio 2019, 20:53

Partiti i lavori di messa in sicurezza alla scuola del capoluogo

Partiti i lavori di messa in sicurezza del plesso scolastico di Bagni di Lucca centro, la scuola "M. Trenta", struttura che ospita circa 250 giovani studenti. L'intervento è stato finanziato dal ministero degli interni dell'ex governo Gentiloni ed ammonta a 1 milione e 700 mila euro


Prenota questo spazio


domenica, 14 luglio 2019, 18:08

Tennis, Jasmine Paolini accede al main draw del WTA di Losanna

Conclusa la breve stagione sull’erba, Jasmine Paolini torna sulla terra battuta, superando brillantemente i due turni di qualificazione del torneo WTA International di Losanna, con un montepremi pari a 250.000 $


venerdì, 12 luglio 2019, 13:24

Assemblea su Tana Termini, Bianchi: "Illazioni di Gemignani gratuite e offensive"

Il consigliere comunale con delega all'ambiente, Antonio Bianchi, risponde al capogruppo di "Un futuro per Bagni di Lucca" Claudio Gemignani sull'assenza del comune all'assemblea su Tana Termini


venerdì, 12 luglio 2019, 10:00

La giunta: "Servizio trasporti, errore negli avvisi affissi: le corse sono mercoledì e sabato"

L'amministrazione comunale di Bagni di Lucca risponde prontamente alla segnalazione del gruppo di minoranza "Un futuro per Bagni di Lucca", in merito allo spostamento del servizio di trasporto per le frazioni di montagna, specificando come ci sia stato un errore di stampa in alcuni volantini affissi. La risposta della minoranza


venerdì, 12 luglio 2019, 08:39

Un futuro per Bagni di Lucca: "Modifiche pullman per frazioni di montagna, pronti ad un'altra battaglia"

Il gruppo "Un futuro per Bagni di Lucca", composta da Laura Lucchesi e Claudio Gemignani, torna all'attacco sul tema dei trasporti dopo le modifiche al servizio per alcune frazioni di montagna