Anno 3°

giovedì, 21 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Tana Termini, lunedì il sopralluogo richiesto da Marchetti (FI)

mercoledì, 30 gennaio 2019, 17:58

«Su mia richiesta, lunedì prossimo alle 10.30 la Commissione speciale d’inchiesta su discariche sotto sequestro e ciclo rifiuti in Toscana del Consiglio regionale sarà in sopralluogo all’ex impianto di compostaggio di Tana Termini, nel comune di San Marcello Piteglio al confine con Bagni di Lucca e nell’alveo del torrente Lima. E’ una ubicazione assurda per un sito del genere che ancora trattiene chiuse al suo interno 4.750 tonnellate di rifiuti. Noi siamo al fianco delle comunità locali per dire mai più un’esperienza del genere in quel territorio. La Commissione d’inchiesta, di cui io stesso faccio parte, potrà verificare da sé come lì si debba procedere alla bonifica e alla messa in sicurezza dell’area, poi stoppare ogni ipotesi di rivitalizzazione dell’attività di trattamento rifiuti in quel posto»: l’annuncio del sopralluogo e il punto di palla sulla posizione di Forza Italia sono espressi dal capogruppo azzurro in consiglio regionale Maurizio Marchetti, da tempo impegnato per arrivare a una soluzione definitiva sull’impianto di Tana Termini, oggetto di una tra le sue prime interrogazioni all’atto dell’insediamento nell’Assemblea toscana.

«Quell’impianto e ciò che ne rimane – riassume Marchetti – si trovano in un contesto ambientale delicato. Non sarebbe dovuto accadere. E’ stato. Ora però basta con questa vicenda che si trascina da anni tra rivoli giudiziari e problemi di pericolosità ambientale con episodi di autocombustione dei rifiuti stoccati. E’ una bomba a orologeria. Lì la Regione deve procedere a bonifica e messa in sicurezza, dopodiché quell’area va restituita alla natura. A nostro avviso non può esserci alcun motivo per individuare un percorso differente da questo, e la Commissione d’inchiesta non potrà che trovarsi del medesimo avviso. Per questo ne ho chiesto l’intervento e ho voluto che si programmasse la visita. Ora eccola fissata in agenda».

Appuntamento dunque lunedì 4 febbraio alle 10.30 presso l’ex impianto.


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


mercoledì, 20 febbraio 2019, 18:02

Parte la raccolta firme contro la riapertura dell’ex impianto di compostaggio di Tana Termini

Sabato 23 febbraio il gruppo “Un Futuro per Bagni di Lucca” sarà presente con un gazebo in piazza Circolo dei Forestieri, dalle 9 alle 12:30. La petizione è stata presentata dai consiglieri comunali di Bagni di Lucca Claudio Gemignani e Laura Lucchesi e quelli di San Marcello Piteio Carlo Vivarelli e...


domenica, 17 febbraio 2019, 12:01

Vitiello: "Tana Termini, le esperienze innovative messe a punto nel depuratore di Viareggio"

L'ingegner Giuseppe Vitiello, ex amministratore unico di Base srl, interviene in merito alle esperienze innovative messe a punto nel depuratore di Viareggio dopo il convegno del 15 febbraio, tenutosi a Firenze, dal titolo “Bioeconomia: Un nuovo modello di economia circolare”


Prenota questo spazio


venerdì, 15 febbraio 2019, 10:28

Corsa soppressa per Montefegatesi, Marchetti (FI): "Per la regione era un’esigenza dei cittadini, siamo alle comiche"

Il capogruppo regionale di Forza Italia aveva presentato un’interrogazione in accordo coi consiglieri comunali di Bagni di Lucca Gemignani e Lucchesi


mercoledì, 13 febbraio 2019, 10:18

Nasce "Libramente Teatro", un nuovo ciclo di presentazioni di libri

Ai nastri di partenza un’importante novità nel panorama degli eventi culturali di Bagni di Lucca. Non ci sarà solo teatro nella cornice della stagione di prosa 2018/19 del Teatro Accademico, nasce infatti Libramente Teatro, un ciclo di presentazioni di libri, ad ingresso libero, in anteprima agli spettacoli serali della rassegna


martedì, 12 febbraio 2019, 16:15

Un futuro per Bagni di Lucca lancia una petizione contro la riapertura dell’impianto di Tana Termini

Una petizione contro la riapertura dell’ex impianto di compostaggio di Tana Termini è stata presentata dai consiglieri comunali di Bagni di Lucca Claudio Gemignani e Laura Lucchesi e quelli di San Marcello Piteglio Carlo Vivarelli e Venusia Ducci


lunedì, 11 febbraio 2019, 12:03

Ditta multata per taglio boschivo senza autorizzazioni

I militari del gruppo forestale hanno segnalato all’autorità giudiziaria l’amministratore di una ditta che eseguiva il taglio boschivo in alcuni terreni nel comune di Bagni di Lucca, in mancanza della prescritta autorizzazione da parte dell’Unione dei Comuni della Mediavalle del Serchio, elevandogli sanzioni amministrative per diverse centinaia di euro