Anno 3°

domenica, 19 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

La Croce Rossa organizza il convegno "Guerra, morte e distruzione"

venerdì, 15 marzo 2019, 12:45

La Croce Rossa Italiana Comitato di Bagni di Lucca, intende proseguire il percorso intrapreso lo scorso anno nel primo convegno incentrato sul significato e la storia dell'emblema.

Quest’anno il tema centrale, del convegno che si terrà sabato 23 marzo nella Sala Rosa del Circolo dei Forestieri a Bagni di Lucca alle 15, sarà intessuto sui 100 anni della fine della prima guerra mondiale e sul centenario della costituzione di quella che diventerà la Federazione Internazionale delle Società della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa.

La guerra che sconvolse dapprima il vecchio continente e successivamente tutto il globo, le malattie che decimarono intere popolazioni durante il periodo del conflitto e del dopoguerra, e la morte che accompagnò questi eventi sono i tre protagonisti del periodo in esame. In questo convengo si vuole mostrare come in uno dei periodi più oscuri del secolo breve l'ombra della bandiera della Croce Rossa abbia accompagnato intere nazioni e sostenuto la popolazione nel momento del bisogno. L'esposizione degli oratori illustrerà brevemente come il Diritto Internazionale Umanitario sia evoluto fra il XIX ed il XX secolo.

Sarà presentato lo sconvolgimento che portò lo scoppio della prima guerra mondiale e ciò che lasciò sul campo nel momento della firma dei trattati di pace. Quindi passeremo alla descrizione dell’ operato della Croce Rossa durante il Conflitto e la nascita della Federazione Internazionale delle Società della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. Interverranno all'evento David Barsi (Consigliere della Fondazione Michel de Montaigne), Prof.ssa Valeria Eboli (docente di Diritto Internazionale e Internazionale Marittimo presso l'Università di Pisa), Col.Com. CRI(cong) Riccardo Romeo Jasinski (Disaster Manager e Formatore Nazionale Protezione Civile),S.Ten. com C.R.I.(cong) Maurizio Lucchesi (Consigliere qualificato per le Forze Armate nell'Applicazione del D.I.U., Istruttore D.I.U specializzato in tutela dell'emblema, Raid Cross, International Disaster Law) e alcuni Volontari che testimonieranno il loro operato durante alcuni interventi su scenari sia di disastri a carattere nazionale ed internazionale sia nel supporto delle operazioni di peacekeeing ed peace enforcemente.

Il presidente Moreno Fabbri, il consiglio direttivo e lo staff di area principi e valori hanno il piacere di invitare tutta la popolazione


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


sabato, 18 maggio 2019, 19:24

Cammino di San Bartolomeo, un viaggio nella storia

Si è tenuta oggi la giornata di presentazione dell'apertura della "porta lucchese" del Cammino di San Bartolomeo con l'illustrazione delle due tappe che passano all'interno del comune di Bagni di Lucca


sabato, 18 maggio 2019, 16:38

Uniti per Cambiare replica a Progetto Rinascimento: "Male informati sulle vicende del comune"

Il gruppo di maggioranza del comune di Bagni di Lucca, "Uniti per Cambiare", risponde a "Progetto Rinascimento" ribattendo, punto su punto, sulle varie questioni sollevate


Prenota questo spazio


sabato, 18 maggio 2019, 10:31

Progetto Rinascimento: "Pro loco, si porti rispetto per le opposizioni"

Il gruppo di minoranza di Bagni di Lucca Progetto Rinascimento, composto dai consiglieri Massimo betti e Giulia Mariani, interviene in merito alla vicenda riguardante la chiusura dell'Info Point dopo essere stata tirata in ballo dall'amministrazione


venerdì, 17 maggio 2019, 15:03

Fa accattonaggio davanti al supermercato e rifiuta di farsi identificare: denunciato

Denunciato in stato di libertà all'autorità giudiziaria un cittadino nigeriano 31enne, residente a Pieve Fosciana, disoccupato e censurato, sorpreso mentre era intento ad effettuare l’accattonaggio nelle vicinanze di un supermercato a Fornoli


venerdì, 17 maggio 2019, 14:55

Finge di essere stata truffata: denunciata una 41enne

Una 41enne di Roma, studentessa ed incensurata, residente a Bagni di Lucca, è stata denunciata dai carabinieri dopo aver chiesto il rimborso per una sigaretta elettronica acquistata online che le era stata in realtà regolarmente consegnata


giovedì, 16 maggio 2019, 22:53

Info Point, Un futuro per Bagni: "Solidarietà a dipendente, si faccia un passo indietro"

Il gruppo di minoranza “Un futuro per Bagni di Lucca”, composto dai consiglieri Laura Lucchesi e Claudio Gemignani, interviene dopo essere stato chiamato in causa dall’amministrazione comunale bagnina, assieme all’altro gruppo di opposizione, circa la presa di posizione sulla vicenda Info Point