Anno 3°

lunedì, 20 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Finge di essere stata truffata: denunciata una 41enne

venerdì, 17 maggio 2019, 14:55

Verso la fine del mese di aprile, la donna aveva presentato una denuncia per il mancato recapito di una sigaretta elettronica acquistata on line presso una ditta brianzola, del valore di 40 euro, pagata con la propria carta Postepay evolution. I militari operanti, a seguito delle relative indagini, hanno acclarato che la merce era stata regolarmente consegnata tramite un corriere e che la donna invece, presentando la denuncia formalizzata al comando della stazione dei carabinieri, aveva richiesto, all’agenzia dell’ufficio postale del luogo di residenza, il rimborso con accredito sulla propria carta Postepay del valore della merce a suo dire sottratta, senza averne titolo.

I militari della stazione di Bagni di Lucca, così, hanno denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria, per simulazione di reato, falsità ideologica commessa dal privato e truffa, la 41enne di Roma, studentessa ed incensurata, residente a Bagni di Lucca.


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


sabato, 18 maggio 2019, 19:24

Cammino di San Bartolomeo, un viaggio nella storia

Si è tenuta oggi la giornata di presentazione dell'apertura della "porta lucchese" del Cammino di San Bartolomeo con l'illustrazione delle due tappe che passano all'interno del comune di Bagni di Lucca


sabato, 18 maggio 2019, 16:38

Uniti per Cambiare replica a Progetto Rinascimento: "Male informati sulle vicende del comune"

Il gruppo di maggioranza del comune di Bagni di Lucca, "Uniti per Cambiare", risponde a "Progetto Rinascimento" ribattendo, punto su punto, sulle varie questioni sollevate


Prenota questo spazio


sabato, 18 maggio 2019, 10:31

Progetto Rinascimento: "Pro loco, si porti rispetto per le opposizioni"

Il gruppo di minoranza di Bagni di Lucca Progetto Rinascimento, composto dai consiglieri Massimo betti e Giulia Mariani, interviene in merito alla vicenda riguardante la chiusura dell'Info Point dopo essere stata tirata in ballo dall'amministrazione


venerdì, 17 maggio 2019, 15:03

Fa accattonaggio davanti al supermercato e rifiuta di farsi identificare: denunciato

Denunciato in stato di libertà all'autorità giudiziaria un cittadino nigeriano 31enne, residente a Pieve Fosciana, disoccupato e censurato, sorpreso mentre era intento ad effettuare l’accattonaggio nelle vicinanze di un supermercato a Fornoli


giovedì, 16 maggio 2019, 22:53

Info Point, Un futuro per Bagni: "Solidarietà a dipendente, si faccia un passo indietro"

Il gruppo di minoranza “Un futuro per Bagni di Lucca”, composto dai consiglieri Laura Lucchesi e Claudio Gemignani, interviene dopo essere stato chiamato in causa dall’amministrazione comunale bagnina, assieme all’altro gruppo di opposizione, circa la presa di posizione sulla vicenda Info Point


giovedì, 16 maggio 2019, 22:40

Un futuro per Bagni di Lucca: "Castagni malati, l’amministrazione ha previsto dei lanci dell'antigene?"

I consiglieri comunali della lista “Un futuro per Bagni di Lucca”, Laura Lucchesi e Claudio Gemignani, sollecitati da alcuni cittadini di montagna, hanno sottoposto un’interpellanza al consiglio comunale sulla situazione dei castagni