Anno 3°

mercoledì, 19 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Successo per la Safe Night di Aci Lucca al Seven Apples

venerdì, 14 giugno 2019, 14:09

Si può trascorrere una serata piacevole e divertente anche senza alcool, in discoteca. È questo il messaggio che Aci Lucca ha voluto rivolgere ai propri soci, specie quelli più giovani, che ieri sera (giovedì 13 giugno) sono intervenuti alla Safe Night svoltasi al Seven Apples di Marina di Pietrasanta. Una serata rigorosamente analcolica dedicata soprattutto ai neo patentati e a quei ragazzi che hanno intrapreso o stanno per intraprendere il percorso per la patente. 

Una serata voluta anche per festeggiare l'importante traguardo dei 20mila soci che Aci Lucca ha saputo raggiungere negli ultimi mesi grazie a un grande lavoro di sensibilizzazione con un linguaggio rivolto anche ai più giovani. Tra coloro che hanno preso la tessera Aci nell'ultimo anno, infatti, ben 600 sono Under 25. A loro, ma più in generale a tutti i giovani, Aci Lucca ha voluto dedicare questa serata, offrendo l'ingresso in uno dei locali più rinomati della Versilia e un drink analcolico. Una serata unica nel suo genere a livello nazionale che, visto il successo riscontrato, potrebbe presto essere replicata. 

«Aci vuole parlare a tutti - spiegano il presidente e il direttore dell'Aci, Luca Gelli e Luca Sangiorgio -. Anche ai più giovani, a coloro che non hanno una macchina propria ma che magari utilizzano quella dei genitori, a chi si avvicina al mondo delle corse ma anche ai tanti alunni e ragazzi che partecipano alle nostre campagne sulla sicurezza stradale nelle scuole. Il nostro è un ente dinamico che si rinnova ogni giorno con nuove idee e nuove soluzioni. Questa era una serata sperimentale, che ha avuto un buon successo di pubblico, grazie anche alla sensibilità del proprietario del Seven Apples. L'idea, unica nel suo genere nel mondo Aci a livello nazionale, è quella di farne un appuntamento fisso annuale».

Oltre all’Aci, alla serata erano presenti anche le tre atuoscuole che possono vantare il bollino di qualità del progetto Aci Ready2go che propone metodi e servizi innovativi, con un occhio di riguardo per la sicurezza: la scuola guida Lenci di Viareggio, la Maggi di Pietrasanta e l’autoscuola Nadia di Fornoli.


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


martedì, 18 giugno 2019, 14:09

Un futuro per Bagni di Lucca: "Ponte delle Catene, situazione vergognosa"

Il gruppo di minoranza "Un futuro per Bagni di Lucca" interviene per segnalare la situazione in cui versa il Ponte delle Catene a Fornoli


lunedì, 17 giugno 2019, 16:04

Al via il 7° Memorial Marco Pacini

Domenica 28 luglio si terrà a Lucchio, nel comune di Bagni di Lucca, il "7° Memorial Marco Pacini", torneo di green volley 4 contro 4 organizzato dall’associazione Lucchio Ambiente insieme all'aiuto di giovani ragazzi del posto e da ex compagni di squadra e di vita di Marco


Prenota questo spazio


sabato, 15 giugno 2019, 17:31

L'ultimo saluto al piccolo Tommaso, un angelo volato in cielo

E' volato in cielo troppo presto, all'età di appena 34 giorni, il piccolo Tommaso Gemignani, i cui funerali sono stati celebrati nella chiesa di Pieve di Controni giovedì pomeriggio. Il padre, Maurizio, è il fratello del consigliere di minoranza del comune di Bagni di Lucca, Claudio Gemignani.


venerdì, 14 giugno 2019, 14:05

Inizia la stagione estiva al Rifugio Gigi Casentini al Mercatello

Inizia domani la stagione estiva al rifugio Gigi Casentini al Mercatello, di proprietà del Club Alpino Italiano – Sezione di Lucca e gestito da Lorenzo Tolari che già gestisce il vecchio rifugio Casentini, ex caserma


giovedì, 13 giugno 2019, 15:25

Il cammino di San Bartolomeo, tappa a Bagni di Lucca

La pro loco di Bagni di Lucca, insieme alle altre associazioni che compongono "Il cammino di San Bartolomeo", organizzano per il 22-23 giugno l'evento "In Cammino con gli autori" patrocinato da regione, provincia di Lucca, provincia di Pistoia e i comuni coinvolti


mercoledì, 12 giugno 2019, 08:38

Progetto Rinascimento: "Bugie e marce indietro, amministrazione in completo stato confusionale"

Il gruppo di minoranza Progetto Rinascimento, composto dai due consiglieri Massimo Betti (capogruppo) e Giulia Mariani, torna ad attaccare l'amministrazione comunale accusandola di strumentalizzare un ente benefico come la Croce Rossa