Anno 3°

venerdì, 29 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Premio Martinelli all'artista Cristina Finucci, originaria di Casabasciana

sabato, 14 settembre 2019, 09:53

di francesca sargenti

Si è tenuta ieri pomeriggio nella Sala Ademollo di Palazzo Ducale a Lucca, la tradizionale cerimonia di premiazione dei "Lucchesi che si sono distinti all'estero". Dopo i saluti istituzionali a tutti i presenti il Presidente della Camera di Commercio, Giorgio Bartoli e il presidente dell'Associazione Lucchesi nel Mondo, Ilaria Del Bianco hanno consegnato i premi, riconoscimento per i conterranei che, operando nel campo dell'imprenditoria e del lavoro, delle professioni, della cultura e del volontariato, hanno contribuito alla crescita economica e sociale dei Paesi di accoglienza, tenendo alto il nome di Lucca e della sua provincia.

Nel corso della lunga storia emigratoria dei lucchesi sono spesso emersi personaggi importanti e famosi, sia durante il lungo periodo della Repubblica Lucchese, sia dopo l'Unità d'Italia, e ciò continua anche oggi, ed è per questo che nel 1970, è nata l'idea di un riconoscimento ai Lucchesi che si sono distinti all'estero.

E' stato inoltre assegnato il Premio Martinelli, riconoscimento per specifici meriti nell'ambito sociale e della solidarietà, all'artista Cristina Finucci, nata a Lucca nel 1956, originaria di Casabasciana (Bagni di Lucca), artista, architetto e fondatrice del Garbage Pacth State. Il presidente Mattarella le ha conferito l'Ordine al merito della Repubblica per l'impegno artistico e ambientale.

Durante la cerimonia sono stati anche consegnati i premi ai vincitori del Concorso a premi riservato agli allievi delle classi terminali delle Scuole Secondarie di primo e secondo grado indetto da UNAIE Unione Nazionale delle Associazioni di Immigrati ed Emigrati, per favorire un momento di riflessione sull'attuale spinta alla mobilità che caratterizza il Sud del Mondo ed anche il nostro Paese.

Hanno ricevuto il primo premio il Gruppo della Classe 4 CL dell'Istituto di Istruzione Superiore Chini Michelangelo. Inoltre, è stata assegnata la menzione d'onore all'alunna Emiliana Kaci del Liceo Artistico A. Passaglia e il gruppo della classe 4 BSU dell'Ist. Superiore Chini Michelangelo.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

gesamgaseluce

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


venerdì, 29 maggio 2020, 15:37

Promozione del territorio: Bagni di Lucca aderisce al progetto #ioscelgolitalia

Il comune della cittadina termale, in piena crisi economica da Coronavirus, per rilanciare il territorio aderisce al progetto denominato #ioscelgolitalia, realizzato da QualcosaDaFare.it, per promuovere il turismo sul territorio italiano metteno in vetrina le nostre bellezze


venerdì, 29 maggio 2020, 10:49

Bianchi risponde a Gemignani: "Dobbiamo fare i conti con i problemi di bilancio"

L'assessore del comune di Bagni di Lucca, Antonio Bianchi, risponde alle accuse mosse dal capogruppo di minoranza, Claudio Gemignani ("Un futuro per Bagni di Lucca"), dopo l'ultimo consiglio comunale


Prenota questo spazio


mercoledì, 27 maggio 2020, 17:11

Cinipide del castagno, sopralluogo nei boschi di Bagni di Lucca

L’assessorato all’agricoltura della Regione, su richiesta del comune di Bagni di Lucca, ha compiuto un sopralluogo nei boschi di Bagni di Lucca per verificare le condizioni dei castagneti specie in relazione alla temuta presenza del Cinipide del castagno


mercoledì, 27 maggio 2020, 12:17

Dal paese di Gombereto una nuova donazione all'Auser Bagni di Lucca

Generi alimentari a lunga conservazione sono fatti pervenire all'associazione, che opera a sostegno della Rete di solidarietà alimentare e più che mai in prima linea in questo perido di emergenza economica


lunedì, 25 maggio 2020, 19:28

Aumento della TEFA, dall'opposizione una mozione per chiedere la sospensione

Il gruppo di opposizione Un Futuro per Bagni di Lucca ha presentato una mozione per chiedere all'amministrazione di promuovere ogni azione possibile per chiedere alla provincia di Lucca la sospensione dell'aumento tributario, che passa dal 4 per cento al 5 per cento


domenica, 24 maggio 2020, 21:42

Smarriscono il sentiero, soccorsi cinque escursionisti

Intervento in corso delle stazioni Appennino Toscano e Lucca del Soccorso Alpino per la ricerca di cinque escursionisti (quattro adulti e un bambino). Partiti dalla località Orto Botanico all’Abetone lungo il crinale hanno smarrito il sentiero e sono stati geolocalizzati in località Capanne di Sivigliori nel comune di Bagni di Lucca