Anno 3°

martedì, 22 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Premio Martinelli all'artista Cristina Finucci, originaria di Casabasciana

sabato, 14 settembre 2019, 09:53

di francesca sargenti

Si è tenuta ieri pomeriggio nella Sala Ademollo di Palazzo Ducale a Lucca, la tradizionale cerimonia di premiazione dei "Lucchesi che si sono distinti all'estero". Dopo i saluti istituzionali a tutti i presenti il Presidente della Camera di Commercio, Giorgio Bartoli e il presidente dell'Associazione Lucchesi nel Mondo, Ilaria Del Bianco hanno consegnato i premi, riconoscimento per i conterranei che, operando nel campo dell'imprenditoria e del lavoro, delle professioni, della cultura e del volontariato, hanno contribuito alla crescita economica e sociale dei Paesi di accoglienza, tenendo alto il nome di Lucca e della sua provincia.

Nel corso della lunga storia emigratoria dei lucchesi sono spesso emersi personaggi importanti e famosi, sia durante il lungo periodo della Repubblica Lucchese, sia dopo l'Unità d'Italia, e ciò continua anche oggi, ed è per questo che nel 1970, è nata l'idea di un riconoscimento ai Lucchesi che si sono distinti all'estero.

E' stato inoltre assegnato il Premio Martinelli, riconoscimento per specifici meriti nell'ambito sociale e della solidarietà, all'artista Cristina Finucci, nata a Lucca nel 1956, originaria di Casabasciana (Bagni di Lucca), artista, architetto e fondatrice del Garbage Pacth State. Il presidente Mattarella le ha conferito l'Ordine al merito della Repubblica per l'impegno artistico e ambientale.

Durante la cerimonia sono stati anche consegnati i premi ai vincitori del Concorso a premi riservato agli allievi delle classi terminali delle Scuole Secondarie di primo e secondo grado indetto da UNAIE Unione Nazionale delle Associazioni di Immigrati ed Emigrati, per favorire un momento di riflessione sull'attuale spinta alla mobilità che caratterizza il Sud del Mondo ed anche il nostro Paese.

Hanno ricevuto il primo premio il Gruppo della Classe 4 CL dell'Istituto di Istruzione Superiore Chini Michelangelo. Inoltre, è stata assegnata la menzione d'onore all'alunna Emiliana Kaci del Liceo Artistico A. Passaglia e il gruppo della classe 4 BSU dell'Ist. Superiore Chini Michelangelo.


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


martedì, 22 ottobre 2019, 19:18

Strada Boveglio-Benabbio, interrogazione di Marchetti

Il consigliere regionale per Alternativa Civica Centrodestra Maurizio Marchetti ha interrogato il presidente del consiglio per quanto riguarda i tempi ed i modi per la risoluzione delle criticità lungo la SP55 Boveglio-Benabbio nel comune di Bagni di Lucca


lunedì, 21 ottobre 2019, 18:37

A Lucchio la sagra della castagna

Domenica 27 ottobre a Lucchio, nel comune di Bagni di Lucca, andrà in scena la Sagra della Castagna. Questo il programma


Prenota questo spazio


lunedì, 21 ottobre 2019, 09:51

Concluso a Villa Webb il Festival Letterario

Ieri, alle 19, sono terminati i tre giorni di incontri letterari dal titolo ”Festival del Rosa, Giallo e Noir”, nella bellissima cornice di Villa Bonvisi – Webb di Bagni di Lucca


giovedì, 17 ottobre 2019, 08:56

Si alza il sipario sulla stagione teatrale all’Accademico

Il presente con le sue sfaccettature è protagonista del cartellone 2019-2020 del Teatro Accademico di Bagni di Lucca, nuova tappa di un progetto culturale e teatrale che Fondazione Toscana Spettacolo onlus condivide con successo da alcuni anni con l’amministrazione comunale e la Fondazione Michel de Montaigne


mercoledì, 16 ottobre 2019, 12:09

Sinistra Per: "Mozione di solidarietà al popolo curdo da presentare al consiglio comunale"

Paolo Simoncini del gruppo extraconsiliare "Sinistra per Bagni di Lucca" chiede una mozione di solidarietà al popolo curdo da presentare al consiglio comunale


mercoledì, 16 ottobre 2019, 12:04

Vico Pancellorum, i cittadini lanciano un crowdfunding per la Pieve

Si chiama "Mille e ancor più mille" il comitato composto dai cittadini di Vico Pancellorum, paese sui monti della Val di Lima in provincia di Lucca. Un comitato nato per festeggiare i primi mille anni dell'antica Pieve romanica del XI secolo e raccogliere fondi per difendere la bellezza di questo...