Anno 3°

domenica, 23 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Vico Pancellorum, i cittadini lanciano un crowdfunding per la Pieve

mercoledì, 16 ottobre 2019, 12:04

Si chiama "Mille e ancor più mille" il comitato composto dai cittadini di Vico Pancellorum, paese sui monti della Val di Lima in provincia di Lucca. Un comitato nato per festeggiare i primi mille anni dell'antica Pieve romanica del XI secolo e raccogliere fondi per difendere la bellezza di questo bene comune. "Il tetto della chiesa – spiegano su GoFundMe – richiede delle opere di manutenzione e ripristino del manto esterno, ricoperto a piastre di ardesia proprio come era in origine". Gli abitanti del paese, ricordano i componenti del comitato, hanno da sempre effettuato in proprio opere di manutenzione ed anche ricostruzioni come nel caso dei gravi danni subiti dalla Pieve a seguito del terremoto del 1920.

"Oggi il paese ha pochi abitanti e malgrado ciò molte attività di manutenzione ordinaria vengono comunque svolte da paesani stessi e dai gentili ospiti, anche stranieri – raccontano sulla loro pagina – La riparazione del tetto però costituisce manutenzione straordinaria che può essere effettuata solo ricorrendo ad azienda qualificata. Il costo dell'operazione è stato preventivato da più aziende contattate intorno ai 30mila euro, più le tasse". La parrocchia non ha i fondi necessari e il paese non può raccogliere autonomamente la somma, così è nato un crowdfunding, con l'auspicio che la chiesa si conservi per ancora mille e più anni.

Il comitato invita dalla piattaforma di raccolta fondi "tutti i paesani residenti, i paesani emigrati all'estero, le loro famiglie, gli amici stranieri che a Vico hanno casa per vacanze, quelli che anche solo saltuariamente lo frequentano o che hanno comunque avuto occasione di visitarlo". Tutti i fondi saranno destinati alla Parrocchia di San Paolo in Vico Pancellorum, titolare del bene. La campagna di crowdfunding è raggiungibile al link https://www.gofundme.com/f/chiesaVicoPancellorum-milleancorpiumille


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania


gesamgaseluce


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


venerdì, 21 febbraio 2020, 18:46

Proiezioni, conferenze e concerti: ricco programma in vista della Festa della Donna

Nell'ambito della settimana definita "Omaggio alla Donna", giunta alla sua ottava edizione, la Fondazione Culturale Michel de Montaigne, di concerto con il comune di Bagni di Lucca, ha organizzato una serie di eventi che si svolgeranno presso la sede della Biblioteca comunale “Adolfo Betti” (ex chiesa inglese)


venerdì, 21 febbraio 2020, 15:47

Patrocinio del comune all’incontro sui migranti di Rifondazione Comunista: insorge l’opposizione

Questa sera, alle 21, il Circolo dei Forestieri ospiterà un incontro con la popolazione sul tema “Immigrazione e decreti sicurezza” organizzato dai Circoli di Rifondazione Comunista e patrocinato dal comune di Bagni di Lucca. Su quest’ultimo punto i consiglieri di opposizione di “Un futuro per Bagni di Lucca” Laura Lucchesi...


Prenota questo spazio


giovedì, 20 febbraio 2020, 11:30

Tumore al seno: serata informativa alla Croce Rossa di Bagni di Lucca

Proseguono le iniziative portate avanti dal Lions Club Garfagnana, con un incontro dedicato dedicato alle donne, una serata dove riunirsi, parlare, chiedere e comprendere quanto sia importante la prevenzione dal Tumore al seno


giovedì, 20 febbraio 2020, 11:27

Adamo Lucchesi: l'esploratore filantropo di Pieve di Monti di Villa

Sabato scorso nei locali della biblioteca di Bagni di Lucca, l'architetto Pietro Biagioni, direttore della fondazione Paolo Cresci di Lucca ha presentato il libro: Adamo Lucchesi – l'esplorazione del Gran Chaco e i suoi pionieri della professoressa Ave Marchi


mercoledì, 19 febbraio 2020, 10:39

Un futuro per Bagni di Lucca: "Intitolare uno spazio pubblico ai martiri delle foibe"

I consiglieri comunali della lista "Un futuro per Bagni di Lucca", Laura Lucchesi e Claudio Gemignani, presenteranno nei giorni prossimi, una nuova mozione per intitolare uno spazio pubblico ai martiri delle foibe


martedì, 18 febbraio 2020, 14:58

Dal locale, al regionale, al nazionale: Mallegni e Marchetti a Bagni di Lucca

Una serata riuscita quella di ieri sera, a Bagni di Lucca, con i consiglieri del gruppo "Un futuro per Bagni di Lucca", Laura Lucchesi e Claudio Gemignani, e i due ospiti di eccezione: il senatore Massimo Mallegni e il consigliere regionale Maurizio Marchetti