Anno 3°

mercoledì, 8 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Bucciarelli (ISREC): "Targa danneggiata, fatto inaudito nei giorni della memoria"

mercoledì, 29 gennaio 2020, 13:29

Anche il presidente Stefano Bucciarelli, a nome del direttivo ISREC Lucca, commenta lo sfregio della targa che ricorda le vittime della Shoah a Bagni di Lucca.

"Non è la prima volta che viene sfregiata una targa di quelle che apponemmo, nell'ambito dell'iniziativa regionale iniziata in occasione del 70° anniversario della Liberazione, in tutto il territorio della provincia, insieme con l'ANPI provinciale, la provincia di Lucca e in accordo con le varie amministrazioni interessate - esordisce -. L'insieme di queste segnalazioni costituisce una rete della memoria consultabile sul nostro sito istituzionale e rilevabile da ogni posizione, come contributo alla conoscenza di fatti anche drammatici che stanno alla base della nostra convivenza democratica".

"E' però inaudito - spiega - che venga colpita, proprio nei giorni dedicati alla Memoria, la targa che ricorda le vittime della Shoah detenute dai fascisti nella nostra provincia e consegnate ai nazisti tedeschi, con destinazione Auschwitz. E' un segnale, che si aggiunge ai gravi e preoccupanti episodi che, proprio in questi giorni, testimoniano il pericolo di razzismo e antisemitismo in crescita anche nel nostro Paese".

"A queste manifestazioni di odio - conclude -, ci opporremo con la perseveranza della nostra azione di informazione, ricerca, formazione civile e ci impegniamo intanto, in unità di intenti con le altre istituzioni e associazioni coinvolte, ad un pronto ripristino della targa danneggiata".   


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

gesamgaseluce

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


martedì, 7 aprile 2020, 17:37

Coronavirus, sette persone positive a Bagni di Lucca

Brutte notizie dal comune di Bagni di Lucca. Il primo cittadino Paolo Michelini ha annunciato l'esito di alcuni tamponi: purtroppo sette persone sono risultate positive


martedì, 7 aprile 2020, 11:20

Auser Bagni di Lucca: iniziata la consegna dei pacchi alimentari

Sempre più famiglie si stanno rivolgendo all'associazione in questo periodo di forte crisi economica, dovuta all'imperversare della pandemia da covid-19, che già messo in ginocchio la popolazione


Prenota questo spazio


lunedì, 6 aprile 2020, 19:10

Michelini: "Fatti alcuni tamponi, attendiamo i risultati"

Anche oggi nessuna segnalazione di nuovi casi positivi o quarantene nel territorio comunale di Bagni di Lucca. La situazione rimane quindi stabile da tre giorni


domenica, 5 aprile 2020, 19:19

Michelini: "Troppe violazioni, ho chiesto di intensificare i controlli"

Il primo cittadino di Bagni di Lucca, Paolo Michelini, fornisce il solito aggiornamento giornaliero sull'emergenza Coronavirus nel suo comune. La situazione, per il momento, rimane quella di due giorni fa: non sono pervenute comunicazioni di nuovi casi o di quarantene con sorveglianza attiva


sabato, 4 aprile 2020, 18:27

La Croce Rossa offre un servizio di ascolto telefonico

La Croce Rossa Italiana del Comitato di Bagni di Lucca ha deciso di istituire una linea telefonica per un servizio di Telecompagnia ovvero un supporto per quelle persone che sentono la necessità di parlare con qualcuno


sabato, 4 aprile 2020, 18:21

Michelini: "Nessun nuovo caso o quarantena"

"Non mi sono stati comunicati da parte dell’Asl nuovi casi di positività o quarantene sul nostro territorio". Ad affermarlo, nel consueto aggiornamento, è il sindaco del comune di Bagni di Lucca Paolo Michelini