Anno 3°

martedì, 22 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Iniziative a Bagni di Lucca per la Giornata della Memoria 2020

venerdì, 17 gennaio 2020, 11:16

Anche quest’anno Bagni di Lucca si impegna per il Giorno della Memoria e il Ricordo con vari eventi con protagonisti gli alunni dell’Istituto Comprensivo.

Il programma è frutto della consueta collaborazione dell’Amministrazione con ANPI e gli esponenti territoriali dell' Istituto Storico della Resistenza dell’Età Contemporanea, una squadra ormai consolidata.

Il primo appuntamento sarà Giovedì 23 alle ore 10.30 con la doverosa commemorazione al monumento della piccola Liliana Urbach al Parco della Pace alla presenza delle autorità, Filippo Antonini presidente dell’Anpi provinciale e i rappresentanti delle Comunità Ebraiche.
Successivamente la cerimonia si sposterà a Ponte a Serraglio dove dal 2018 è presente sul rudere dell’Ex Grande Albergo de “Le Terme” una targa fortemente voluta dall’Amministrazione in collaborazione con Anpi, ISREC, la Provincia di Lucca e la Regione Toscana. L’iscrizione ricorda che l’edificio fu utilizzato come campo di detenzione tra il dicembre 1943 e il gennaio 1944.

Come già detto i protagonisti degli appuntamenti sono i giovani alunni delle scuole; gli alunni di Fornoli, nei giorni scorsi, hanno ospitato Daniela Pieri una splendida signora che ha raccontato episodi della sua giovinezza a Ponte a Serraglio durante i duri anni di guerra e di persecuzione, un racconto importante del quale la ringraziamo di cuore.

Importante sarà anche l’appuntamento di Lunedì 27 alle ore 9.30 quando il Teatro Accademico ospiterà la proiezione del documentario “Internati Militari Italiani. Davide e Dante” realizzato da Roberto Carli, da un’idea di Roberta Massei. Una testimonianza unica della vita di due militari che sarà introdotta da Nicola Barbato e Sergio Talenti. Anche questo evento è dedicato agli alunni delle scuole medie di Bagni di Lucca, ma le porte saranno aperte a tutti coloro che vorranno partecipare.

Bagni di Lucca è parte attiva nella lotta per la dignità, l’uguaglianza e la libertà di tutta l’umanità.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

gesamgaseluce

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


martedì, 22 settembre 2020, 14:13

Lions in piazza con medici specialisti

Il Lions Club Garfagnana si propone di aiutare la popolazione a superare questo momento di difficoltà generale, mettendo a disposizione Medici Specialisti (Lions e non) che opereranno in maniera del tutto gratuita, coadiuvati dal personale delle Misericordie, della Croce Verde e della Croce Rossa


martedì, 22 settembre 2020, 11:23

Polemica a Montefegatesi: “Record negativo di votanti, colpa dello spostamento”

Le recenti limitazioni imposte dal covid-19 hanno influenzato anche la logistica dei seggi elettorali, non senza spunti polemici. Da Montefegatesi, tramite la pagina social, si commentano i risultati dell’affluenza al voto che ha registrato il record negativo. Un caso? Per i gestori della pagina no


Prenota questo spazio


lunedì, 21 settembre 2020, 11:51

La Biblioteca Comunale “A. Betti” si arricchisce di volumi per 10 mila euro

Il decreto del ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo numero 267 del 04/06/2020 prevedeva una quota pari a 30 milioni di euro per l’anno 2020 del fondo emergenze imprese e istituzioni culturali del Decreto Rilancio, da destinare al sostegno del libro e della filiera...


mercoledì, 16 settembre 2020, 15:07

Incendio ex Alce, scuole chiuse due giorni a Fornoli

Dopo l'incendio scoppiato nella giornata di ieri nei pressi dell'ex Alce di Fornoli, il primo cittadino di Bagni di Lucca, Paolo Michelini, ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado con sede a Fomoli per le giornate di giovedì 17 e venerdì 18 settembre


martedì, 15 settembre 2020, 14:42

Incendio ex Alce, Michelini emette ordinanza: "Tenere chiuse finestre e lavare ortaggi"

Dopo l'incendio scoppiato questa mattina presso l'area ex Alce di Fornoli, in via dei Francesi, il primo cittadino di Bagni di Lucca, Paolo Michelini, si è trovato costretto, in via precauzionale, ad emettere un'ordinanza rivolta alla popolazione residente


martedì, 15 settembre 2020, 13:27

Scoppia incendio all'ex Alce di Fornoli

Un incendio è scoppiato nella tarda mattinata nei pressi dello stabilimento ex Alce a Fornoli. Il sindaco Paolo Michelini invita la popolazione a tenere chiuse le finestre. Video