Anno 3°

mercoledì, 8 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Tana Termini, Mastronaldi (FdI): "La montagna non deve diventare la pattumiera dello smaltimento dei rifiuti"

sabato, 1 febbraio 2020, 19:37

I rappresentanti di Fratelli d'Italia di Bagni di Lucca, Manuele Dominici, di Cutigliano Abetone, Alessandro Olioni, e il responsabile del dipartimento ambiente della provincia di Lucca, Luca Mastronaldi, si sono recati nel comune di San Marcello Pistoiese presso l'ex stabilimento di compostaggio di Tana Termini.

"La montagna - afferma Mastronaldi - è di chi vive la montagna e da troppo tempo i territori montani sono stati abbandonati a se stessi da politiche scellerate. Queste aree meritano un occhio di riguardo da parte di tutte le istituzioni, sia locali che dello stato. Ci vuole rispetto per queste zone e per i suoi abitanti".

"Le iniziative politiche intraprese da Fratelli d'Italia a livello nazionale - spiega - vanno in questa direzione. La vita quotidiana, ma soprattutto la salute di chi abita il territorio, il rispetto per il paesaggio, dei prodotti naturali e della biodiversità, vanno tutelati e protetti da progetti scellerati. Il progetto di impianto di compostaggio di Tana Termini va nella direzione sbagliata, la sua realizzazione andrebbe contro ogni politica di tutela e salvaguardia ambientale del territorio".

"Le proteste dei comitati dei cittadini, delle attività produttive turistiche e non che svolgono la loro attività in un luogo fantastico come la Val di Lima - conclude - non devono rimanere inascoltate. Il vecchio impianto aveva causato numerosi problematiche, i cattivi odori dispersi nell'aria si sentivano a chilometri di distanza, tutto ciò non deve più accadere e deve rimanere solo un brutto ricordo. La montagna non deve diventare la pattumiera dello smaltimento dei rifiuti. Di tutto ciò ne tenga doveroso conto la regione Toscana e tutti gli enti che possono esprimere un parere nel merito. Come responsabile del dipartimento ambiente, vigilerò su quanto accadrà in futuro e mi impegno fino da subito a incontrare i rappresentanti del comitato e di pari passo informerò anche i rappresentanti politici di Fratelli d'Italia, sia in regione che in Parlamento".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

gesamgaseluce

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


martedì, 7 luglio 2020, 15:43

Nuovo corso per diventare volontari della Croce Rossa

Mercoledì 19 agosto alle ore 21.00 presso la nuova Sala Corsi in Via Umberto I° n. 51 nel capoluogo di Bagni di Lucca, avrà inizio il Corso di accesso alla Croce Rossa Italiana post covid19


martedì, 7 luglio 2020, 10:25

Al Circolo dei Forestieri si presenta il libro "Pagine di Pietra"

Presentazione del libro "Pagine di Pietra", fascinoso titolo scelto da Giancarlo Sani, ricercatore del Comitato Scientifico Toscano del Club Alpino e David Bonaventuri, fotografo paesaggista e segretario della Pro Loco di Bagni di Lucca. L'evento sarà sabato 11 luglio alle ore 18.00 presso la Sala Rosa del Circolo dei Forestieri...


Prenota questo spazio


domenica, 5 luglio 2020, 09:43

Iniziano i lavori di messa in sicurezza dei due ponti danneggiati a Botri

Cominceranno domani i lavori di sistemazione e di messa in sicurezza dei due ponti danneggiati a Botri, i quali permettono la viabilità da Montefegatesi a Tereglio. La ditta esecutrice è la Lunardi Movimento Terra srl


venerdì, 3 luglio 2020, 10:56

Effetto Covid: annullata la "Tavolata in piazza" a Gombereto

Le misure ristrettive dovute all'emergenza sanitaria, nonostante le fase tre sia ormai in corso, non consentono la realizzazione della festività e hanno costretto gli organizzatori ad annunciare l'annullamento dell'evento


venerdì, 3 luglio 2020, 10:04

Otto passeggiate estive a Bagni di Lucca

La Fondazione Culturale Michel de Montaigne e l'assessorato alla cultura del comune di Bagni di Lucca organizzeranno per i mesi di luglio e agosto otto Passeggiate Estive a Bagni di Lucca fra arte, storia e paesaggio, alle quali potranno partecipare i turisti italiani e stranieri interessati, ma anche concittadini curiosi...


mercoledì, 1 luglio 2020, 10:00

La bidella va in pensione: bimbo delle elementari le scrive una lettera

Tenero risvolto della scuola ai tempi del Covid, che riguarda le primarie del plesso di Bagni di Lucca, dove una bidella è andata in pensione ma a causa della chiusura dovuta alla pandemia i bimbi non hanno potuto nemmeno salutarla