Anno 3°

venerdì, 5 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Polemiche post-consiglio, Gemignani: "Offesi dal comportamento della maggioranza"

sabato, 23 maggio 2020, 18:39

di giuseppe bini

"E' stato un consiglio comunale vergogna, dove la maggioranza ha calpestato palesemente la dignità dei consiglieri di opposizione", così lo sfogo del consigliere Claudio Gemignani, che ha parlato anche a nome della compagna di gruppo Laura Lucchesi.

Durante la sessione di consiglio di ieri sera (22 maggio) i toni si erano riscaldati a seguito di un intervento dell'assessore Antonio Bianchi, che ha colto l'occasione per sconfinare dal tema trattato, la mozione presentata dal gruppo Un Futuro per Bagni di Lucca in merito alle misure per il rilancio nel dopo Covid, per "togliersi qualche sassolino dalle scarpe", e rispedire al mittente (a Gemignani in primis, nda) accuse politiche comparse sui media e sui social.

Giova a questo punto ricordare una sorta di "peccato originale" che alcuni membri dell'amministrazione si portano dietro, ovvero aver fatto parte in passato delle amministrazioni di centrodestra, per poi passare alla attuale, di ispirazione opposta.

"Il modo di fare della maggioranza ci ha stufato - ha tuonato Gemignani su facebook -. Se qualcuno pensa che dalla parte dell'opposizione ci siano dei burattini, dei manichini senza volto, ha sbagliato completamente".

"Noi siamo in consiglio perchè abbiamo voglia di assumerci delle responsabilità, perchè amiamo la nostra gente e il nostro territorio, quindi non siamo lì per stare zitti o per assecondare il pensiero della maggioranza, che predica l'apertura alle opposizoni e poi viene in consiglio con decisioni già prese. Se pensate così vi sbagliate di grosso".

Poi la stoccata all'assessore Bianchi, che in consiglio ha ribadito più volte l'impossibilità di governare per colpa delle amministrazioni precedenti. "Caro assessore Bianchi - va dritto Gemignani - è l'ora di smettere con il ritornello della colpa degli altri. Ma chi te lo ha fatto fare di ricandidarti se sapevi che non potevi governare per colpa degli altri? Come mai se reputavi così male quelle amministrazioni ti ci sei candidato per ben due volte? Forse si pensava di avere un posto al sole grazie ad Antonio Contrucci".

Poi Gemignani rivendica l'operato delle aministrazioni nel mirino, di cui faceva parte, sostenendo che le decisioni sono state prese "con il cervello e ocn il cuore".

"E' comunque vergognoso - ha insistito Gmeignani - che in un momento come questo, dove dovremmo essere tutti uniti, si pensi ad attaccare gli altri solo perchè hanno delle proprie idee. Ripeto ai cittadini che nonostante quello che dice la maggioranza, il coinvolgimento non c'è e il comune viene gestito in modo quasi dittatoriale. La parte arrogante dell'amministrazione ha preso il sopravvento e sta governando".

Parole dure, forti. C'è da immaginarsi che le repliche arrivino a stretto giro di posta.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

gesamgaseluce

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


giovedì, 4 giugno 2020, 15:37

Bagni di Lucca, interventi di Gaia per prevenire l'emergenza idrica

Sono partiti i lavori di GAIA S.p.A. nel comune di Bagni di Lucca, volti a prevenire le crisi idriche nella zona, accentuate, negli ultimi anni, dalla scarsità di precipitazioni specialmente nel periodo estivo


giovedì, 4 giugno 2020, 12:37

Bagni di Lucca, riprendono le installazioni di nuovi contatori Enel

Riprendono a Bagni di Lucca le installazioni degli Open Meter, i contatori di nuova generazione targati E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione


Prenota questo spazio


giovedì, 4 giugno 2020, 12:30

Interpellanze: chiesta la modifica del regolamento comunale

Sulla scia delle ultime schermaglie politiche tra maggioranza e minoranza, il gruppo di opposizione Un Futuro per Bagni di Lucca chiede, attraverso la presentazione di specifica mozione, di apportare una modifica al regolamento comunale


giovedì, 4 giugno 2020, 12:19

Cimitero Ponte a Serraglio: Bianchi riscopre la storia dell'ingegner Edoardo Witting

L'assessore alla cultura del comune di Bagni di Lucca, Antonio Bianchi, interviene dopo una segnalazione riguardante il cimitero di Ponte a Serraglio portando alla luce la storia di un illustre concittadino


mercoledì, 3 giugno 2020, 16:18

Progetto Rinascimento: "Promozione turistica, disponibili a collaborare"

Il gruppo di minoranza del comune di Bagni di Lucca "Progetto Rinascimento", guidato da Massimo Betti, interviene in merito al tema della promozione turistica


sabato, 30 maggio 2020, 11:30

Gemignani risponde a Bianchi: "Troppo facile scaricare sempre la colpa sulle amministrazioni precedenti"

Prosegue la polemica dopo l'infuocato consiglio comunale della settimana scorsa e dopo il botta e risposta, sia in consiglio che su stampa e web, tra l'assessore Bianchi e il gruppo "Un Futuro per Bagni di Lucca"