Anno 3°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Si presenta il volume "Pagine di Pietra" al Circolo dei Forestieri

martedì, 30 giugno 2020, 09:26

Pagine di Pietra. È questo il fascinoso titolo, scelto da Giancarlo Sani, ricercatore del Comitato Scientifico Toscano del Club Alpino e David Bonaventuri, fotografo paesaggista e segretario della Pro Loco di Bagni di Lucca, per il volume che sarà presentato sabato 11 luglio nella sala Rosa del Circolo dei Forestieri a Bagni di Lucca con inizio alle ore 18.

La presentazione del volume che comprende tutte le testimonianze rupestri scolpite sulle rocce delle montagne della Val di Lima che fanno ritornare alla luce echi di una vita pastorale e non solo che nei secoli ha fatto la storia della valle. Due sono le forti motivazioni che hanno portato alla stesura di Pagine di Pietra: il successo che ha avuto la guida alle incisioni rupestri del Prato Fiorito e Monte di Limano, oramai esaurita e di difficile reperimento. Ma il motivo principale va ricercato nel fatto che le esplorazioni sono continuate con assiduità e che le stesse hanno fatto lievitare il numero di siti a 41 individuati e documentati sul territorio della Val di Lima e oltre al monte di Limano e al Prato Fiorito anche sulle montagne limitrofe del monte  Mosca e del Balzo Nero sono state scoperte tracce di antiche testimonianze, La presentazione del libro sarà accompagnata da una proiezione di suggestive immagini. Sono centinaia, migliaia di segni lasciati sulla roccia tra la seconda metà del '500 e la prima metà del '900 che testimoniano dell'intensa attività pastorale sulle pendici delle due montagne. Sono segni che documentano il passaggio dei tanti uomini e donne che conducevano al pascolo le greggi, sono rocce trasformatesi in grandi lavagne a cielo aperto che, analizzate una ad una, ci forniscono non solo una lista di nomi, di date, di disegni, ma ci svelano qualcosa del mondo dei pastori: uomini costretti alla solitudine, eppure decisi a dichiarare la propria identità, le loro credenze, la loro religiosità, il proprio saper scrivere. 

La Pro Loco di Bagni di Lucca, che fin dagli albori delle ricerche ha appoggiato l'attività di Sani e Bonaventuri, vi invita alla presentazione del libro che sicuramente contribuisce alla valorizzazione e promozione del territorio. La giornata nasce dalla collaborazione tra Pro Loco Bagni di Lucca e l'amministrazione Comunale che ha appoggiato l'iniziativa mettendo a disposizione  la bella Sala Rosa del Circolo dei Forestieri.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

gesamgaseluce

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


venerdì, 3 luglio 2020, 10:56

Effetto Covid: annullata la "Tavolata in piazza" a Gombereto

Le misure ristrettive dovute all'emergenza sanitaria, nonostante le fase tre sia ormai in corso, non consentono la realizzazione della festività e hanno costretto gli organizzatori ad annunciare l'annullamento dell'evento


venerdì, 3 luglio 2020, 10:04

Otto passeggiate estive a Bagni di Lucca

La Fondazione Culturale Michel de Montaigne e l'assessorato alla cultura del comune di Bagni di Lucca organizzeranno per i mesi di luglio e agosto otto Passeggiate Estive a Bagni di Lucca fra arte, storia e paesaggio, alle quali potranno partecipare i turisti italiani e stranieri interessati, ma anche concittadini curiosi...


Prenota questo spazio


mercoledì, 1 luglio 2020, 10:00

La bidella va in pensione: bimbo delle elementari le scrive una lettera

Tenero risvolto della scuola ai tempi del Covid, che riguarda le primarie del plesso di Bagni di Lucca, dove una bidella è andata in pensione ma a causa della chiusura dovuta alla pandemia i bimbi non hanno potuto nemmeno salutarla


mercoledì, 1 luglio 2020, 09:18

Creata una zona wi-fi gratuita a Bagni di Lucca

E' stata creata una zona wi-fi gratuita a Bagni di Lucca per gli edifici dell'ente e delle piazze antistanti che sarà attiva da oggi (1 luglio). Il comune ha partecipato al bando europeo denominato "Wifi4Eu" arrivando tra i primi ed aggiudicandosi il contributo di 15 mila euro


martedì, 30 giugno 2020, 12:13

Un Futuro per Bagni di Lucca: "Basta con la caccia alle streghe"

Il gruppo consiliare Un Futuro per Bagni di Lucca torna a parlare con una diretta facebook, lo stesso modus operandi che tanto ha infastidito l'amministrazione negli ultimi tempi, ed invita il sindaco a garantire un consiglio comunale civile e rispettoso


martedì, 30 giugno 2020, 11:46

Restauro della Via di Bagni Caldi

L'assessore alle terme ed alla viabilità del comune di Bagni di Lucca, Carlo Giambastiani, annuncia alcuni lavori di ripulitura e restauro lungo la via delle Terme