auditerigi

Anno X

giovedì, 4 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Polizia locale, il comune non rinnova la gestione associata

lunedì, 22 febbraio 2021, 17:51

di giuseppe bini

L'amministrazione ha deciso di non rinnovare la funzione associata di polizia locale con i comuni di Borgo a Mozzano, Pescaglia, Coreglia e Gallicano, suscitando l'incredulità dei gruppi di opposizione, che chiedono di sapere i motivi di tale scelta.

I due gruppi di minoranza presenti in consiglio comunale, Progetto Rinascimento e Un futuro per Bagni di Lucca, hanno presentato quindi una interpellanza a risposta scritta e orale.

"Tale servizio (polizia locale, nda) - premettono i gruppi di opposizione -, quando prima era gestito solo dal comune di Bagni di Lucca, aveva carenze di orari e servizi, limitati dal numero di agenti presenti. Senza servizio continuato nelle 24 ore, senza servizio in ore centrali a seconda dell’orario delle presenze, e addirittura con reperibilità alternante e discontinua, svolta da altri comuni anche lontani".

"Siamo entrati nella funzione associata - si legge nell'interpellanza -, con numero 5 agenti che, sommati agli altri, hanno aumentato l’organico garantendo, finalmente, un servizio continuato 24/24h. Da relazioni sul servizio svolto, portiamo solo alcuni esempi relativi al Comune di Bagni di Lucca, estrapolato dai dati richiesti ufficialmente, ma l’elenco è lungo, corposo e dettagliato: accertamenti anagrafici 1166. Notificazioni 2678. Incidenti stradali 64. Servizi alle scuole 1646. Mercati e fiere 930. Sanzioni amministrative 1701. Facciamo presente anche che sui mercati e fiere quelle di Bagni di Lucca sono oltre la metà di tutto il servizio associato; i controlli sulle scuole di Bagni di Lucca rappresentano circa il 30% calcolato su 5 comuni (quindi con notevole beneficio di servizi calcolato percentualmente risposte agli altri), negli accertamenti anagrafici siamo il Comune che ne ha effettuati di più. Mentre nelle sanzioni amministrative nel nostro territorio, che rappresentano un introito distribuito equamente sui 5 comuni aderenti, siamo in coda a tutti rappresentando meno del 10% del totale".

"Non riteniamo fondata - proseguono i gruppi - qualsiasi valutazione economica che sostenga che oggi abbiamo due agenti (gli altri si sono pensionati e non sono stati riassunti sostituti in organico) e che quindi dobbiamo pagare un onere superiore al loro stipendio, visto che altri comuni devono adempiere alla nostra carenza di organico. Cosa succederà adesso, con due agenti in organico, un comandante a tempo parziale (e un’altra eventuale assunzione ad oggi non ancora avvenuta). Controlli, mercati, scuole. assorbiranno la loro attività non permettendo più un servizio di polizia funzionale, con orari in presenza sul territorio molto ridotti. Le sanzioni amministrative avranno per oggetto nuovamente solo i nostri territori, riducendo comunque l’introito. E chi potrà elevarle se il personale è cosi limitato?".

"Abbandonare funzioni associate come questa - chidono infine i consiglieri di Progetto Rinascimento e Un Futuro per Bagni di Lucca -, a livello di aree confinanti, limitate e omogenee, porta un isolamento del nostro comune, che ha già notevoli difficoltà legate alla vastità del territorio e alla rarefazione abitativa".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

gesamgaseluce

lam mbagnidilucca

Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


martedì, 2 marzo 2021, 14:43

Incuria del territorio: segnalazioni da Limano e Benabbio

Sollecitati dai cittadini, i consiglieri comunali della lista Un Futuro per Bagni di Lucca, che in consiglio siedono ai banchi dell'opposizione, hanno protocollato due distinte segnalazioni, a seguito di criticità riscontrate nelle due frazioni


martedì, 2 marzo 2021, 13:58

Alla Pieve di Controne il ricordo di monsignor Adami

Si è tenuta sabato, nella splendida chiesa del paese della Controneria, la celebrazione per ricordare l'indimenticato monsignor Andrea Adami, nella ricorrenza del sessantesimo anniversario della morte


Prenota questo spazio


lunedì, 1 marzo 2021, 20:09

Lions festeggia la donna donando un dispositivo salvavita

Lunedì 8 marzo il Lions Club Garfagnana insieme al Gruppo Mogli Lions, festeggerà la donna in modo inusuale ma utile, donando un dispositivo salva vita alla Scuola primaria e dell'infanzia di Fornoli


sabato, 27 febbraio 2021, 15:21

Passeggiate estive a Bagni di Lucca: fra arte, storia e paesaggio

Quest'anno saranno apportate alcune novità in aggiunta agli itinerari della scorsa estate: la visita a una azienda artigianale specializzata nella produzione di figurine in gesso e la visita al paese di Benabbio con la sua trecentesca Chiesa di S.


venerdì, 26 febbraio 2021, 16:32

Un Futuro chiede l'apertura di uno sportello antiviolenza per le donne

Secondo le indagini elaborate dall'Onu e da altre agenzie di ricerca, nel mondo una donna su tre subisce violenza; anche in considerazione di questa dato Un Futuro per Bagni di Lucca chiede l'istituzione di uno sportello "rosa"


giovedì, 25 febbraio 2021, 15:21

Vico Pancellorum tra i luoghi segnalati dal FAI

Migliaia i luoghi oggetto di segnalazione, tra cui borghi, come Vico Pancellorum, frazione appenninica di Bagni di Lucca dove è nata la fantasiosa lingua arivaresca