auditerigi

Anno X

sabato, 8 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

Forza Italia: "In Mediavalle viabilità in condizioni vergognose"

venerdì, 16 aprile 2021, 16:08

di giuseppe bini

I rappresentanti di Forza Italia Mediavalle intervengono sulla questione viabilità, a seguito di un sopralluogo nella zona dellla recente frana che ha interessato la provinciale Ludovica.

Il coordinamento di Forza Italia della Mediavalle, con il coordinatore Claudio Gemignani e il membro del direttivo Cristina Benedetti, anche a nome degli altri componenti, unitamente al membro del coordinamento regionale Fabrizio Giovannini, si esprimono sulla questione frana sulla provinciale Ludovica: "Pochi giorni fa si è verificata l’ennesima interruzione su una delle vie di comunicazioni più importanti per la Media Valle. Lunedì 12 aprile infatti, a seguito di una giornata di pioggia neppure troppo insistente, la strada provinciale Ludovica, all’altezza del lago La Macchia, è stata interessata da una frana che, seppur velocemente rimossa, ha comportato un’interruzione del traffico e dirottamento dello stesso sulla SS12 del Brennero".

"Ancora una volta - recita una nota del partito - riemerge la precarietà in cui versa la viabilità nella nostra zona: le due arterie fondamentali per gli spostamenti di persone e merci verso e da Lucca, versano ormai in condizioni a dir poco vergognose per una pessima politica, da parte degli enti competenti, di gestione dei lavori di manutenzione. Solo nel comune di Borgo a Mozzano, sulla Statale 12, ci sono 3 frane e 2 semafori con senso unico alternato e su Bagni di Lucca sono numerosi i tratti della stessa che vedono posizionati blocchi di cemento a monte della strada per contenere cedimenti di muri, mentre da anni la Ludovica è interessata da cadute di massi (l’ultimo solo 6 anni fa che causò la morte di un giovane uomo della Garfagnana) e da movimenti di terra lato monte".

"Per gli abitanti della Mediavalle - insiste Forza Italia - mettersi in viaggio diventa giornalmente una roulette russa e si chiedono cosa sia meglio, se rischiare di prendersi un sasso sulla testa percorrendo la provinciale o finire in fiume percorrendo la statale. Come Forza Italia abbiamo chiesto interventi celeri e definitivi in tutte le sedi istituzionali, per ultimo anche in Parlamento con un’interrogazione della deputata Mazzetti, ed adesso facciamo la stessa cosa all’ente di palazzo ducale attraverso il consigliere provinciale Matteo Scannerini, che presenterà un'apposita interrogazione dopo un sopralluogo nel tratto franato lunedì".

"I cittadini dei comuni della Mediavalle - conclude infine il comunicato - sono stufi di essere considerati “figliastri” dall’amministrazione provinciale, governata dal centrosinistra da anni, e pretendono di poter transitare sulle strade con la dovuta sicurezza che solo interventi strutturali idonei e definitivi, garantiscono".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

gesamgaseluce

lam mbagnidilucca

Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


giovedì, 6 maggio 2021, 11:18

Assistenza prenotazione vaccini a Bagni di Lucca

Il comune di Bagni di Lucca, nell'ambito del 'Progetto Botteghe della Salute', ha attivato una postazione per l'assistenza ai cittadini nella prenotazione dei vaccini covid-19


lunedì, 3 maggio 2021, 12:48

Terme Bagni di Lucca, allarme Cisl: "Zona gialla, ma restano chiuse"

Giovanni Bernicchi, segretario generale Fisascat Cisl Toscana Nord non nasconde le preoccupazioni per il futuro occupazionale dei dipendenti, una ventina circa, a causa delle mille incognite che si apriranno in conseguenza della gara d'appalto per la nuova gestione


Prenota questo spazio


giovedì, 29 aprile 2021, 17:42

Strada per Ponte a Gaio, botta e risposta tra maggioranza e opposizione

La risposta all'interpellanza presentata da Un Futuro per Bagni di Lucca, in merito alle condizioni della strada che da Montefegatesi conduce a Ponte a Gaio, non soddisfa l'opposizione: "La manutenzione di cui si parla nella missiva è stata minima"


mercoledì, 28 aprile 2021, 09:53

Bicentenario dell'arrivo di Maria Luisa di Borbone a Lucca: il suo amore per le terme

Nuovo regolamento ducale sui Bagni Termali di Lucca: giovedì 29 aprile 2021 ricorre il bicentenario. Lo ricorda il professor Pietro Paolo Angelini nell'ambito delle iniziative del bicentenario di Maria Luisa di Borbone volute e organizzate dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca per ricordare la figura della Duchessa di Lucca


martedì, 27 aprile 2021, 19:13

Alla ricerca delle proprie origini: in arrivo la nuova edizione di "Pieve di Controne"

Annunciata per questa estate la terza edizione (in italiano) del libro "Pieve di Controne" di Elio Carlotti: contiene non solo la storia della parrocchia, ma alberi genealogici risalenti fino al 1500, di oltre 50 famiglie


domenica, 25 aprile 2021, 15:57

L'opposizione: "Il comune vive il momento più basso degli ultimi 70 anni"

Sale la polemica tra maggioranza e opposizione a Bagni di Lucca, dopo la risposta all'interpellanza presentata dalla minoranza, relativa alla decisione di uscire dal servizio associato di polizia municipale