Anno X

mercoledì, 8 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Bagni di Lucca

A Bagni di Lucca la presentazione del volume inedito "Mia preziosa e adorata"

giovedì, 18 novembre 2021, 22:55

Il volume edito dalla Fondazione Culturale Michel de Montaigne dal titolo Mia Preziosa e Adorata - Lettere d'amore di Rose Cleveland e Evangeline Simpson Whipple, 1890-1918, è la traduzione dall'inglese della  raccolta epistolare curata da Lizzie Ehrenhalt e Tilly Laskey e pubblicata dalla Minnesota Historical Society Press, negli Stati Uniti, nel 2019.

La traduzione è stata curata da Giada Alberti, Dottoressa magistrale in Letterature e Filologie Euro-Americane presso l'Università di Pisa, e supervisionata dalle Professoresse Roberta Ferrari e Laura Giovannelli, titolari dell'insegnamento di Letteratura inglese presso la stessa Università.

Le lettere sono la testimonianza di una fremente passione amorosa e soprattutto di un'intesa intellettuale fra due donne molto legate alla storia di Bagni di Lucca perché, da quando vi si stabilirono definitivamente nel 1912, esse si prodigarono nel portare aiuto alla gente bisognosa, ai profughi della Grande Guerra, agli ammalati di influenza spagnola, causa del decesso della stessa  Rose Cleveland nel novembre del 1918. Rose è sepolta, insieme a Evangeline Whipple e alla loro comune amica Nelly Erichsen, in una delle più belle tombe del Cimitero Inglese di Bagni di Lucca.

Le oltre cento lettere d'amore che vengono offerte al lettore costituiscono uno spaccato di vita di due donne straordinarie che strinsero un intenso sodalizio, espresso in un linguaggio intimo, confidenziale e tuttavia colto, che abbraccia anche descrizioni di luoghi e usanze, di personalità, avvenimenti, ambienti e fenomeni culturali propri dell'epoca in cui le due donne vissero ed operarono, specialmente con finalità filantropiche.

La pubblicazione ha avuto anche il sostegno del Ministero della Cultura, che l'ha ritenuta un'opera di rilevante valore culturale.

Alla signora Patrizia Bertini è stato affidato il compito di leggere alcuni brani.

La cittadinanza è cordialmente invitata a partecipare.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

gesamgaseluce

lamm

Prenota questo spazio


Altri articoli in Bagni di Lucca


Prenota questo spazio


martedì, 7 dicembre 2021, 09:31

Quer pasticciaccio brutto delle terme...

L'amministrazione comunale di Bagni di Lucca, guidata dal primo cittadino Paolo Michelini, interviene sulla complessa vicenda delle terme per ripercorrere le tappe del contenzioso che sta andando avanti con il gestore


lunedì, 6 dicembre 2021, 13:13

A Bagni di Lucca i certificati anagrafici rilasciati in tabaccheria

Grazie all'iniziativa della Tabaccheria Petri è stata siglata una convenzione tra comune di Bagni di Lucca e la Federazione Italiana Tabaccai. Sono infatti due le attività del territorio che partiranno per prime al nuovo progetto


Prenota questo spazio


venerdì, 3 dicembre 2021, 12:50

Inaugura lapide in onore di Dante Pattini

Il 9 dicembre, data della nascita di Dante Pattini, alle 10 si svolgerà la cerimonia di inaugurazione del cippo alla presenza delle autorità e della famiglia Pattini. Sarà presente il prefetto


venerdì, 3 dicembre 2021, 08:52

Concerto di Natale a Bagni di Lucca

Giovedì 16 dicembre alle ore 20.15 al Teatro Accademico di Bagni di Lucca si terrà il Concerto di Natale organizzato dalla Fondazione Michel de Montaigne, ormai giunto alla sua VIII edizione


giovedì, 2 dicembre 2021, 12:51

A Maurizio Giusfredi la stella al merito del lavoro

Nel corso degli anni passati alla Mondialcarta ha effettuato la gavetta canonica partendo dal carico del nastro con il carrello elevatore, passando a ribobinare e confezionare la carta per arrivare poi a rivestire il ruolo di macchinista capo turno, distinguendosi sempre per serietà e perizia nel lavoro


martedì, 30 novembre 2021, 08:24

La Croce Rossa partecipa alla Giornata internazionale del volontariato

La Croce Rossa Italiana ha lanciato la campagna “Tutti Possono”, che ha l'obiettivo di promuovere la possibilità, per chiunque, di con della cultura e della pratica del volontariato