Anno 3°

giovedì, 18 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Nuovo Dacia Duster fa il suo debutto nelle concessionarie Fratelli Biagioni

giovedì, 11 gennaio 2018, 13:09

L’icona Dacia si rinnova completamente conservando però il DNA che ne ha decretato il successo. Nuovo design esterno e interno, tanta qualità e tecnologia utile e grande comfort a bordo, senza rinunciare alla sua tradizionale compattezza e a capacità off-road ai vertici della categoria.

Una storia di successo quella di Dacia Duster, che in Italia ha venduto più di 135.000 unità dal lancio, imponendosi nel 2017 come il SUV straniero più venduto a privati. 

Nuovo Duster compie un balzo in avanti in termini di qualità percepita. Gli interni inediti e profondamente migliorati assicurano comfort ed ergonomia. Dotato di nuovi dispositivi di assistenza alla guida e di equipaggiamenti inediti si arricchisce con una tecnologia mai vista prima su Dacia, che permette un aumento del comfort, della sicurezza e delle capacità 4X4. Con un design esterno completamente rivisto, rivendica poi un carattere ancora più deciso e robusto. Nuovo Duster si rivela un SUV perfetto per la vita quotidiana, e grazie alle sue eccellenti geometrie il compagno perfetto per avventure off road.

Giovedì 18 gennaio a partire dalle ore 18.00 fino alle ore 21.00, a Fornaci di Barga e a Castelnuovo di Garfagnana, gli showroom rimarranno aperti per far conoscere a tutti il Nuovo Dacia Duster.

La concessionaria Fratelli Biagioni presenterà e festeggerà la nuova arrivata in casa Dacia anche successivamente con due weekend di porte aperte in programma sabato 20 e domenica 21 gennaio e sabato 27 e domenica 28 gennaio in entrambe le sedi. Tra gli appassionati c’è grande curiosità per scoprire dal vivo e guidare il Nuovo Duster, per questo in queste date, ci sarà la possibilità di effettuare una serie di Test Drive su precisi circuiti creati attorno ai paesi di Fornaci di Barga e Castelnuovo di Garfagnana.

A questa pagina è possibile prenotare la propria prova su strada: https://www.fratellibiagioni.it/test-drive-daciaduster-2018.

«Il Nuovo Duster – spiega Alessandro Biagioni, responsabile alle vendite Fornaci di Barga – si evolve rimanendo se stessa. Il Duster 2018 ha un look più accattivante, un’estetica decisamente più moderna, una seconda generazione che non snatura però la formula vincente del modello e mantiene tutti i valori della prima introducendo notevoli migliorie alla guida, agli interni, al comfort di bordo ed allo stile. Il Nuovo Dacia Duster, nonostante sia stato totalmente rivisto nell’estetica e nei contenuti tecnologici, restituisce l’idea di una parentela molto stretta con il modello precedente".

«La rinnovata ricchezza del Duster si vede anche e soprattutto nella tecnologia equipaggiabile sul mezzo – anticipa Marco Biagioni, responsabile alle vendite Castelnuovo di Garfagnana – con un isolamento acustico più curato, un nuovo servosterzo elettrico e alcuni dispositivi di assistenza alla guida, come l'allarme per il punto cieco, la frenata automatica di emergenza, un sistema di telecamere esterne di manovra, il controllo automatico della velocità in discesa.»

Per maggiori informazioni e dettagli è possibile visitare il sito web www.fratellibiagioni.it e la pagina Facebook ufficiale Fratelli Biagioni: https://www.facebook.com/ renault.fratelli.biagioni.


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


audix Barga


mercoledì, 17 gennaio 2018, 13:35

Elisabetta Salvatori porta Puccini al Differenti di Barga

Prosegue con successo, dopo quattro consecutivi sold out, la stagione di prosa promossa da Fondazione Toscana Spettacolo e Comune di Barga. Giovedì 25 gennaio 2018 il Teatro dei Differenti di Barga omaggia Giacomo Puccini con una doppia iniziativa speciale


martedì, 16 gennaio 2018, 11:53

Violenza contro le donne e certezza della pena, incontri nelle scuole

Gli alunni hanno potuto così affrontare un tema delicato e toccante come la violenza sulle donne, e riflettere anche su tematiche come la certezza della pena, che nel nostro Paese - a dire di Venturini - è quasi inesistente


Prenota questo spazio


lunedì, 15 gennaio 2018, 16:30

Il Cipaf prende posizione: "Pirogassificatore, stiamo con gli operai Kme e con La Libellula"

Il Cipaf Cnn di Fornaci di Barga, la locale associazione dei commercianti, artigiani, professionisti, si schiera a fianco degli operai della Kme e del gruppo per l'ambiente "La Libellula" nella battaglia per la difesa dell'ambiente e della salute dei cittadini


lunedì, 15 gennaio 2018, 15:56

Un milione per il recupero degli Archi della Ripa

Annunciato l'imminente recupero degli Archi della Ripa, un vero e proprio simbolo della città crollato durante l'alluvione del 2014 e che da ormai quattro anni era diventato una “cicatrice” terribile appena sotto il Duomo. Un lavoro da un milione di euro finanziato da Regione Toscana che vedrà i lavori partire...


lunedì, 15 gennaio 2018, 09:03

La Libellula… si posa al Bugno risvegliando le coscienze sul pirogassificatore

Giocando un po’ con le parole si può scrivere proprio questo: la Libellula al ristorante il Bugno ha risvegliato tante coscienze di quelle api operaie e non che, in realtà, sono gli abitanti della valle del Serchio che non vogliono il pirogassificatore


domenica, 14 gennaio 2018, 17:06

L’ultimo saluto a don Ruggero Bencivenni, parroco di Castelvecchio

Una chiesa gremita quella di ieri mattina a Castelvecchio per dare l’ultimo saluto a don Ruggero Bencivenni, il parroco del borgo Pascoliano che per quasi settanta anni ha vissuto nella nostra valle, svolgendo con passione e dedizione il delicato lavoro di sacerdote


Ricerca nel sito


karisma


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio