Anno 3°

domenica, 20 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

La Libellula: "Ancora maleodoranze nelle località barghigiane"

martedì, 12 giugno 2018, 08:41

Arriva la stagione estiva e, con essa, anche i cattivi odori per alcuni residenti del comune di Barga. A farsi carico del problema è ancora una volta il gruppo per l'ambiente in Valle del Serchio "La Libellula".

"Anche quest’anno - si legge in una nota apparsa sul loro sito -, con l’arrivo della nuova stagione estiva, per alcuni residenti nelle località del comune di Barga è arrivato il cattivo odore  proveniente dalla cartiera Smurfit Kappa situata a Ponte all’Ania". 

"Molti abitanti - spiega il movimento - hanno già segnalato le maleodoranze agli assessori comunali e ad Arpat, adesso attendiamo solo un miglioramento dell’aria proprio perché, con l’arrivo della bella stagione, le persone che abitano vicino alla cartiera vorrebbero aprire le proprie finestre senza doverle richiuderle subito dopo".

"Come già detto - sottolinea il gruppo -, questo episodio  era già accaduto all’inizio dell’estate 2017, infatti, dopo numerose segnalazioni fatte all’agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana e dopo il loro intervento il cattivo odore cessò. L’agenzia - continua - comunicò ai residenti che gli approfondimenti condotti avevano messo in evidenza la necessità di migliorare l’impianto di preparazione dei reflui destinati al trattamento aerobico. Un altro fattore era stato individuato nella temperatura media dell’acqua del ciclo idrico che, essendo alta, anche a causa della maggiore temperatura estiva, rendeva difficoltosa la solubilità dell’ossigeno e quindi l’efficacia del pretrattamento, creando il cattivo odore".

"I residenti - conclude La Libellula - chiedono il dovuto e tempestivo intervento da parte degli enti competenti per risolvere il problema che si sta già verificando in questi giorni, in modo tale da evitare ulteriori disagi a chi deve vivere in questa zona".


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


venerdì, 18 gennaio 2019, 10:52

Denunciati per guida in stato di ebbrezza: tolte due patenti

Nella notte di sabato scorso i carabinieri hanno denunciato a Fornaci di Barga un 32enne di Barga che ha evidenziato un tasso alcolemico pari a 0,98 g/l, e un 26enne residente a Capannori, che ha evidenziato un tasso alcolemico pari a 0,96 g/l.


giovedì, 17 gennaio 2019, 18:47

Nasce il comitato “Insieme per la Libellula”

Si è costituito il 9 gennaio il comitato “Insieme per la Libellula“: esso nasce allo scopo di raccogliere fondi e conferire incarichi e relative retribuzioni a esperti e consulenti tecnici, affinché analizzino il progetto di Kme e, in accordo col comitato, pongano in essere tutte le osservazioni e le azioni che siano utili...


Prenota questo spazio


giovedì, 17 gennaio 2019, 17:42

Libellula, quasi 10 mila firme contro il pirogassificatore: il 29 presidio a Firenze

Tante persone ieri sera all'ex scuola elementare di Fornaci di Barga. Due i punti all'ordine del giorno dell'assemblea operativa de La Libellula: l’organizzazione del presidio a Firenze per la consegna delle firme e l’annuncio della costituzione del Comitato “Insieme per la Libellula” 


giovedì, 17 gennaio 2019, 16:53

Pirogassificatore, Forza Italia attacca il Pd: "Inutile puntare il dito contro ciò che si è sempre sostenuto"

Il gruppo Forza Italia di Barga ribadisce di voler anteporre la salute dei cittadini e il mantenimento dell'occupazione a qualsiasi progetto di rilancio di Kme e, in merito alla questione "pirogassificatore", attacca il Pd che è passato da una linea politica a favore delle scelte regionali ad una diametralmente opposta


giovedì, 17 gennaio 2019, 16:49

Pirogassificatore, la provincia scrive ai ministri Di Maio e Costa

E' stata formalmente inviata oggi la lettera firmata dal presidente della provincia Luca Menesini e dal consigliere provinciale delegato alle vertenze aziendali Nicola Boggi sull'attivazione di un tavolo di confronto istituzionale di livello superiore relativo al piano di rilancio dello stabilimento Kme di Fornaci di Barga


mercoledì, 16 gennaio 2019, 12:29

Rimandato lo spettacolo "Le Signorine" al Differenti

Lo spettacolo Le Signorine in programma venerdì 18 gennaio, causa indisposizione di una delle protagoniste, non sarà in scena al Differenti come previsto. Per gli appassionati comunque nessun problema perché lo  spettacolo verrà recuperato venerdì 8 marzo


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio