Anno 3°

domenica, 20 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Pubblicato il bando per sostenere i costi dell’affitto a Barga

martedì, 12 giugno 2018, 19:09

Le domande potranno essere presentate al comune di Barga fino al 16 luglio 2018. A darne notizia il sindaco, Marco Bonini. Un aiuto concreto alle molte famiglie che stanno affrontando un difficile momento come quello attuale. L’amministrazione comunale in prima linea per continuare a salvaguardare le fasce più deboli.

I soggetti in possesso dei requisiti potranno presentare domanda per ottenere contributi ad integrazione dei canoni di locazione secondo quanto disposto dal bando e dalla vigente normativa in materia e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Per accedere ai contributi è necessario possedere determinati requisiti, tra cui la residenza anagrafica nel comune di Barga (nell’immobile con riferimento al quale si richiede il contributo) ed un contratto di locazione ad uso abitativo regolarmente registrato.

La graduatoria, valida per tutto il 2018, sarà distinta in fascia "A" e fascia "B". L'inserimento nella fascia A deriva da un valore ISE uguale o inferiore ad 13.192,92 euro (importo corrispondente a due pensioni minime I.N.P.S. per l'anno 2018) ed è prevista un'incidenza del canone, al netto degli oneri accessori, sul valore ISE non inferiore al 14 per cento. L'inserimento nella fascia B deriva da  un valore ISE compreso tra 13.192,92 euro ed 28.470,83 euro, da un'incidenza del canone sul valore ISE non inferiore al 24% e da un valore ISEE non superiore a 16 mila 500 euro.

I valori ISE  e ISEE devono essere riferiti alla situazione economica dell’anno 2016.

Le domande dovranno pervenire entro il 16 luglio 2018 all’Ufficio Protocollo, in Via di Mezzo n. 45 – 55051 Barga  consegnate a mano o spedite a mezzo  raccomandata A/R in busta chiusa, o tramite posta certificata all’indirizzo comune.barga@postacert.toscana.it, con esclusione di qualsiasi altro mezzo.

Il bando e il modello di domanda si possono scaricare dal sito http://www.comune.barga.lu.it/

oppure anche ritirare negli orari di apertura al pubblico presso l’Area Assetto del Territorio,  ufficio casa, via di Mezzo 45  - Barga (apertura al pubblico il martedì e giovedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30) e l’Ufficio Distaccato di Fornaci di Barga presso la Stazione ferroviaria (apertura al pubblico  dal  lunedì al sabato dalle ore 08.30 alle ore 12,30).

Informazioni e maggiori dettagli sul bando possono essere richiesti all’Area Urbanistica nei giorni di apertura al pubblico, il martedì e giovedì dalle 08.30 alle ore 12,30, oppure telefonando allo 0583724748 o allo 0583724732.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


venerdì, 18 gennaio 2019, 10:52

Denunciati per guida in stato di ebbrezza: tolte due patenti

Nella notte di sabato scorso i carabinieri hanno denunciato a Fornaci di Barga un 32enne di Barga che ha evidenziato un tasso alcolemico pari a 0,98 g/l, e un 26enne residente a Capannori, che ha evidenziato un tasso alcolemico pari a 0,96 g/l.


giovedì, 17 gennaio 2019, 18:47

Nasce il comitato “Insieme per la Libellula”

Si è costituito il 9 gennaio il comitato “Insieme per la Libellula“: esso nasce allo scopo di raccogliere fondi e conferire incarichi e relative retribuzioni a esperti e consulenti tecnici, affinché analizzino il progetto di Kme e, in accordo col comitato, pongano in essere tutte le osservazioni e le azioni che siano utili...


Prenota questo spazio


giovedì, 17 gennaio 2019, 17:42

Libellula, quasi 10 mila firme contro il pirogassificatore: il 29 presidio a Firenze

Tante persone ieri sera all'ex scuola elementare di Fornaci di Barga. Due i punti all'ordine del giorno dell'assemblea operativa de La Libellula: l’organizzazione del presidio a Firenze per la consegna delle firme e l’annuncio della costituzione del Comitato “Insieme per la Libellula” 


giovedì, 17 gennaio 2019, 16:53

Pirogassificatore, Forza Italia attacca il Pd: "Inutile puntare il dito contro ciò che si è sempre sostenuto"

Il gruppo Forza Italia di Barga ribadisce di voler anteporre la salute dei cittadini e il mantenimento dell'occupazione a qualsiasi progetto di rilancio di Kme e, in merito alla questione "pirogassificatore", attacca il Pd che è passato da una linea politica a favore delle scelte regionali ad una diametralmente opposta


giovedì, 17 gennaio 2019, 16:49

Pirogassificatore, la provincia scrive ai ministri Di Maio e Costa

E' stata formalmente inviata oggi la lettera firmata dal presidente della provincia Luca Menesini e dal consigliere provinciale delegato alle vertenze aziendali Nicola Boggi sull'attivazione di un tavolo di confronto istituzionale di livello superiore relativo al piano di rilancio dello stabilimento Kme di Fornaci di Barga


mercoledì, 16 gennaio 2019, 12:29

Rimandato lo spettacolo "Le Signorine" al Differenti

Lo spettacolo Le Signorine in programma venerdì 18 gennaio, causa indisposizione di una delle protagoniste, non sarà in scena al Differenti come previsto. Per gli appassionati comunque nessun problema perché lo  spettacolo verrà recuperato venerdì 8 marzo


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio