Anno 3°

mercoledì, 20 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Haber e l'ensemble "Le Muse" incantano la platea di Casa Pascoli

sabato, 11 agosto 2018, 15:19

di annalisa ercolini

Un ricco parterre appassionato di poesia e musica ha celebrato il 10 agosto a Castelvecchio Pascoli, la serata omaggio a Giovanni Pascoli e alla cultura dei popoli della terra. L’edizione di quest’anno era dedicata ai 50 anni dell’Associazione Lucchesi nel Mondo. Teatro sublime il giardino di Casa Pascoli dove il connubio poesia e musica ha incantato la platea. La logistica era studiata bene grazie alla regia dell’impeccabile Alessandro Bertolucci e alla direzione artistica attenta e perfetta del maestro Luigi Roni. Il presentatore della serata Luca Scarlini ha contribuito a rendere emozionante ogni rappresentazione arricchendo con particolari, spesso inediti, le performance.

Il palco, collocato nel giardino della tenuta, ha ospitato per tutta la serata l’ensemble Le muse, un gruppo tutto al femminile, diretto dal maestro Andrea Albertini. Hanno accompagnato il tenore Alessandro Fantoni, il baritono Marzio Giossi e il basso Matteo Peirone, eseguendo musiche di Puccini, Verdi, Giordano e Bizet. Di lato al gruppo, l’attore regista Alessandro Haber seduto a un tavolo che si alternava a leggere le poesie di Pascoli e a fumare sigarette gustandosi lo scenario come un normale spettatore.

La voce graffiata dal fumo che modulava magistralmente in base alla lettura e il gesto aggraziato di far volar via i fogli con le poesie hanno ammutolito la platea. Il momento più toccante è stato quando Haber, durante la poesia "Il ritorno delle Bestie", dai Canti di Castelvecchio, si è cimentato nella lettura in coppia con una bambina nell’ambito del progetto “Doppio Sorriso”. Il progetto come ha ricordato il regista Bertolucci: “Nasce dalla necessità di svolgere attività ludico/formative per i pazienti pediatrici attraverso l’utilizzo del doppiaggio.”

Soddisfatti gli organizzatori, la Fondazione Pascoli con il presidente Alessandro Adami, la Misericordia di Castelvecchio Pascoli, l’Associazione Lucchesi nel Mondo con la presidente Ilaria Del Bianco e il sindaco di Barga Marco Bonini.

Il finale emozionante con le parole di gratitudine di un attore del calibro di Haber: “Vi abbraccio tutti è stata una bellissima serata.”


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


martedì, 19 marzo 2019, 16:11

Premio “Giovanni Pascoli - L’Ora di Barga": fuori il bando

E' uscito il bando per la settima edizione del Premio Nazionale di poesia “Giovanni Pascoli – L’Ora di Barga". Quest'anno l'ISI Barga ospiterà presso l'Aula Magna la cerimonia di premiazione programmata per sabato 12 ottobre alle 16


domenica, 17 marzo 2019, 15:11

BargaJazz Festival 2019: pubblicati i bandi per partecipare ai concorsi

Trentunesima edizione per il concorso internazionale di composizione e arrangiamento per orchestra jazz quest'anno dedicato alla musica del trombettista statunitense Dave Douglas


Prenota questo spazio


domenica, 17 marzo 2019, 12:34

Cadono tegole e porzioni di gronda lungo la strada, intervengono i vigili

I vigili del fuoco stanno intervenendo lungo la strada che attraversa l'abitato di Ponte all'Ania, nel comune di Barga, per la caduta di tegole e porzioni di gronda dal tetto di un fabbricato posto a ridosso della carreggiata. Sul posto anche i carabinieri e i tecnici del comune


sabato, 16 marzo 2019, 12:19

"Infermiere esperto in umanità": successo del convegno all'Isi Barga

Un viaggio nella sfera più umana e sensibile degli infermieri, una categoria di persone che spesso si ritrova ad essere la più legata ai malati ed ai drammi da loro vissuti e che proprio per questo sono stati definiti dallo stesso Papa Francesco come veri e propri "esperti in umanità"


venerdì, 15 marzo 2019, 17:01

La Libellula: "Osservazioni su pirogassificatore, un grazie a tutti"

La Libellula interviene nel giorno della mobilitazione mondiale degli studenti contro i cambiamenti climatici che coincide con la scadenza dei termini per la presentazione delle osservazioni nel corso del procedimento autorizzativo regionale del pirogassificatore Kme


venerdì, 15 marzo 2019, 16:15

Isi Barga, una "catena umana" contro i cambiamenti del clima

Bambini di medie, elementari ed asilo hanno fatto un girotondo in Piazza IV Novembre, a Castelvecchio, a Filecchio ed ovviamente nel capoluogo barghigiano, dove si è vista la presenza di varie figure istituzionali in una catena umana che ha coinvolto tutti i ragazzi dell’ISI Barga


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio