Anno 3°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Piano d'igiene comunale, Mastronaldi chiede un'integrazione

sabato, 15 settembre 2018, 10:09

Il consigliere di minoranza di Barga, Luca Mastronaldi, ha inoltrato al sindaco Marco Bonini una richiesta d’integrazione del piano d’igiene comunale al fine di evitare un peggioramento della qualità dell'aria.

Questa l'integrazione richiesta:                                                         

"Al fine di evitare un peggioramento della qualità dell'aria e, dunque, delle condizioni di salubrità del territorio comunale, nel quale già insistono industrie inquinanti e altri fattori di inquinamento sensibile, tenuto anche conto delle risultanze delle indagini epidemiologiche in passato svolte, considerato che la specifica topografia e orografia del territorio crea condizioni aggravanti per le abitazioni e gli insediamenti sensibili presenti, è vietata sull'intero territorio comunale la costruzione di inceneritori e di centrali termoelettriche (comprese quelle a biomassa e biogas), nonchè degli impianti di conversione di biomassa in syngas (cd pirogassificatori) finalizzati alla produzione di energia elettrica".

"Chiedo di aggiornare il piano d’igiene comunale - ha dichiarato Mastronaldi - aggiungendo questa norma che va a tutela della salute pubblica. Chiedo inoltre che questo articolo venga portato in discussione e approvato in consiglio comunale entro la fine del mese di settembre".   


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


giovedì, 14 febbraio 2019, 12:37

Arte, letteratura, musica: gli eventi collaterali della stagione di prosa del Differenti

Nella cornice di una stagione di prosa 2018/19 di grande successo, doppio appuntamento al Teatro dei Differenti di Barga con due eventi culturali organizzati della Associazione Culturale Venti d’Arte


giovedì, 14 febbraio 2019, 09:13

La Libellula: "Pirogassificatore, la giunta regionale batta un colpo"

Il movimento "La Libellula", dopo la consegna a Firenze delle quasi 9 mila firme raccolte contro il pirogassificatore alla Kme di Fornaci di Barga, attacca la giunta della regione Toscana e, in particolare, l'assessore all'ambiente Federica Fratoni e il presidente Enrico Rossi


Prenota questo spazio


mercoledì, 13 febbraio 2019, 14:58

Carnevale al Ciocco con la Festa della Pentolaccia

Immerso in un parco di 600 ettari nell'incantevole cornice della Valle del Serchio, una delle zone meno note della Toscana, il Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa è il luogo ideale per un Carnevale insolito che abbina divertimento, relax e scoperta


martedì, 12 febbraio 2019, 17:28

Impianti termici ed illuminazione, oltre 2 milioni per efficientamento energetico

Siamo ormai alla fase finale dell'enorme operazione di efficientamento energetico che il comune di Barga sta portando avanti con Engie, società elettrica francese che da alcuni anni si sta anche interessando all'illuminazione pubblica, con un investimento in project founding di 2 milioni e 150 mila euro


martedì, 12 febbraio 2019, 12:59

Cessione barre di ottone, sindacati chiedono incontro con Kme

Il coordinamento nazionale Fim-Fiom-Uilm del gruppo Kme, riunito a Viareggio oggi, per voce dei rappresentanti Michele Folloni, Massimo Braccini e Giacomo Saisi, interviene sulla questione della cessione del business delle barre di ottone alla nuova compagnia cinese


martedì, 12 febbraio 2019, 11:21

La Libellula: "Amministrative, chiederemo ai candidati di impegnarsi su ambiente e sanità"

Il movimento "La Libellula" interviene in vista delle elezioni amministrative nel comune di Barga rivolgendosi agli elettori e ai candidati sindaci, stendendo una serie di domande che presenterà a quest'ultimi


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio