Anno 3°

mercoledì, 20 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga : fornaci di barga

Pirogassificatore, Coldiretti scende in piazza con i cittadini

giovedì, 11 ottobre 2018, 12:38

“La tutela dell’ambiente ed il diritto alla salute sono priorità per il futuro della Valle del Serchio. Coldiretti aderirà con convinzione alla manifestazione promossa dall’associazione La Libellula a Fornaci di Barga”: la principale organizzazione agricola della provincia di Lucca prende ufficialmente posizione nella vicenda del pirogassificatore confermato, di fatto, quanto già anticipato sui media settimane fa ed alcuni giorni fa dai suoi vertici durante un recente incontro.

“Sviluppo ed occupazione non possono prescindere dalla garanzia di tutela del territorio e della salute dei cittadini. Il progetto del pirogassificatore di Kme oggi non garantisce queste tutele indispensabili e fondamentali per creare una prospettiva di sostenibilità, anche economica, alla Valle del Serchio. – ribadisce un concetto cardine dell’analisi di Coldiretti, Andrea Elmi, Presidente provinciale degli agricoltori - L’agricoltura è un esempio di sviluppo e sostenibilità ma anche di tutela del territorio, salvaguardia dell’ecosistema e soprattutto turismo che in Garfagnana ha grandissimi margini di crescita molti dei quali ancora inespressi. La presenza del pirogassificatore ha troppi elementi di incertezza per un territorio che deve avere il coraggio di puntare sulla sua capacità turistica e sull’enogastronomia, risorse che rischiamo semplicemente di danneggiare e di limitare enormemente. Il tema dell’occupazione è un tema centrale anche per noi ma diventa secondario se mina la salute e l’ambiente. Ecco perché aderiremo alla manifestazione. No al pirogassificatore. Si alla Valle del Bello e del Buono”.


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


martedì, 19 febbraio 2019, 17:44

Trovata in possesso di droga e di un coltello a serramanico: denunciata 21enne

Una ragazza 21enne di Fornaci di Barga è stata denunciata perché trovata in possesso, vicino all’Isi di Barga, di un coltello a serramanico nascosto all’interno dello zaino. La stessa, inoltre, è stata trovata in possesso di una modica quantità di droga, 0,60 grammi di hashish, nascosta all’interno di un pacchetto di...


martedì, 19 febbraio 2019, 10:27

Il Monte di Gragno tra Barga e Gallicano: conferenza alla Fondazione Ricci

Si terrà sabato 2 marzo alle 16, presso la Fondazione Ricci Onlus in via Roma, 20, a Barga, la conferenza intitolata "La plurisecolare questione del Monte di Gragno tra Barga e Gallicano" e presentata dal dottor Luigi Santini, direttore della sezione Versilia Storica dell'Istituto Storico Lucchese


Prenota questo spazio


martedì, 19 febbraio 2019, 10:07

Laura Morante al Differenti di Barga

Laura Morante, volto celebre del piccolo e grande schermo, una delle più magnetiche personalità del cinema italiano, pluripremiata, una carriera in cui ha lavorato con i più grandi registi, a Barga con lo spettacolo "Brividi immorali", in programma domenica 3 marzo (ore 21)


giovedì, 14 febbraio 2019, 12:37

Arte, letteratura, musica: gli eventi collaterali della stagione di prosa del Differenti

Nella cornice di una stagione di prosa 2018/19 di grande successo, doppio appuntamento al Teatro dei Differenti di Barga con due eventi culturali organizzati della Associazione Culturale Venti d’Arte


giovedì, 14 febbraio 2019, 09:13

La Libellula: "Pirogassificatore, la giunta regionale batta un colpo"

Il movimento "La Libellula", dopo la consegna a Firenze delle quasi 9 mila firme raccolte contro il pirogassificatore alla Kme di Fornaci di Barga, attacca la giunta della regione Toscana e, in particolare, l'assessore all'ambiente Federica Fratoni e il presidente Enrico Rossi


mercoledì, 13 febbraio 2019, 14:58

Carnevale al Ciocco con la Festa della Pentolaccia

Immerso in un parco di 600 ettari nell'incantevole cornice della Valle del Serchio, una delle zone meno note della Toscana, il Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa è il luogo ideale per un Carnevale insolito che abbina divertimento, relax e scoperta


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio