Anno 3°

domenica, 20 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Ponte di Giuncheto stretto e pericoloso. Simonini (Lega): "Faremo esposto"

mercoledì, 7 novembre 2018, 17:41

Nessun passo avanti nella messa in sicurezza del ponte in località Giuncheto, a Barga, nonostante le ripetute segnalazioni per la caduta del parapetto in ferro e le continue richieste di intervento al comune. A questo punto, il consigliere provinciale, nonché segretario territoriale della Lega, Simone Simonini mantiene la promessa fatta agli abitanti della zona ed annuncia di voler fare un esposto agli organi competenti per risolvere finalmente la questione.

Simonini, su richiesta degli stessi cittadini del posto, si era già recato sul ponte per denunciare pubblicamente la situazione, via social-network, nel luglio scorso. "La segnalazione mi era arrivata dagli abitanti che, in assenza di risposte concrete da parte del comune, mi chiesero, vista la mia attività sul territorio, di farmi carico della questione. Così fissai con loro un appuntamento. Pare che la situazione infatti andasse avanti da anni".

"Solitamente - continua il segretario leghista - preferisco interloquire prima di denunciare una situazione che non va. A luglio però ho scelto di recarmi sul posto e fare un video direttamente su Facebook proprio perché gli abitanti stessi mi dissero che si erano già rivolti in più occasioni ad un assessore del comune senza però riuscire mai ad ottenere soluzioni concrete. Mi aspettavo che dopo la mia denuncia qualcosa si muovesse. Invece niente. Così, a settembre, inviai una e-mail al comune di Barga per sollecitare nuovamente l'intervento".

A distanza di due mesi, però, il consigliere torna sulla questione visti i mancati interventi. "Il ponticello - dichiara Simonini - risulta ancora privo di un parapetto sicuro, con dei fili di nastro, dei pezzetti in ferro e delle tavole di legno a sostituirlo provvisoriamente. La strada, che oltre al ponticello presenta criticità legate alla presenza di numerose buche lungo la carreggiata ed erba non tagliata, risulta pericolosa anche per la sua ristrettezza. Tanto che sarebbe auspicabile un intervento per ampliarla. Proprio lì nei pressi, infatti, cadde in un dirupo un'auto tempo fa".

"A questo punto - conclude il segretario leghista -, mantenendo fede alla promessa fatta gli abitanti del posto, non mi resta altro che fare un esposto agli organi competenti affinché si metta definitivamente in sicurezza questo tratto".


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


venerdì, 18 gennaio 2019, 10:52

Denunciati per guida in stato di ebbrezza: tolte due patenti

Nella notte di sabato scorso i carabinieri hanno denunciato a Fornaci di Barga un 32enne di Barga che ha evidenziato un tasso alcolemico pari a 0,98 g/l, e un 26enne residente a Capannori, che ha evidenziato un tasso alcolemico pari a 0,96 g/l.


giovedì, 17 gennaio 2019, 18:47

Nasce il comitato “Insieme per la Libellula”

Si è costituito il 9 gennaio il comitato “Insieme per la Libellula“: esso nasce allo scopo di raccogliere fondi e conferire incarichi e relative retribuzioni a esperti e consulenti tecnici, affinché analizzino il progetto di Kme e, in accordo col comitato, pongano in essere tutte le osservazioni e le azioni che siano utili...


Prenota questo spazio


giovedì, 17 gennaio 2019, 17:42

Libellula, quasi 10 mila firme contro il pirogassificatore: il 29 presidio a Firenze

Tante persone ieri sera all'ex scuola elementare di Fornaci di Barga. Due i punti all'ordine del giorno dell'assemblea operativa de La Libellula: l’organizzazione del presidio a Firenze per la consegna delle firme e l’annuncio della costituzione del Comitato “Insieme per la Libellula” 


giovedì, 17 gennaio 2019, 16:53

Pirogassificatore, Forza Italia attacca il Pd: "Inutile puntare il dito contro ciò che si è sempre sostenuto"

Il gruppo Forza Italia di Barga ribadisce di voler anteporre la salute dei cittadini e il mantenimento dell'occupazione a qualsiasi progetto di rilancio di Kme e, in merito alla questione "pirogassificatore", attacca il Pd che è passato da una linea politica a favore delle scelte regionali ad una diametralmente opposta


giovedì, 17 gennaio 2019, 16:49

Pirogassificatore, la provincia scrive ai ministri Di Maio e Costa

E' stata formalmente inviata oggi la lettera firmata dal presidente della provincia Luca Menesini e dal consigliere provinciale delegato alle vertenze aziendali Nicola Boggi sull'attivazione di un tavolo di confronto istituzionale di livello superiore relativo al piano di rilancio dello stabilimento Kme di Fornaci di Barga


mercoledì, 16 gennaio 2019, 12:29

Rimandato lo spettacolo "Le Signorine" al Differenti

Lo spettacolo Le Signorine in programma venerdì 18 gennaio, causa indisposizione di una delle protagoniste, non sarà in scena al Differenti come previsto. Per gli appassionati comunque nessun problema perché lo  spettacolo verrà recuperato venerdì 8 marzo


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio