Anno 3°

mercoledì, 5 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

A Ponte all’Ania mercatini natalizi e panchina rossa contro la violenza

lunedì, 17 dicembre 2018, 12:13

di loreno bertolacci

Mercatini Natalizi, commercio, inaugurazione della “Panchina Rossa”, mondinate e chi più ne ha più ne metta. Ponte all’Ania si sta distinguendo per le molteplici iniziative commerciali e non organizzate da volontari e commercianti locali. La vocazione commerciale che aveva nel secolo passato sta ritornando a galla, intorno al nuovo, si fa per dire, baricentro commerciale della piazza antistante la vecchia cartiera restaurata, grazie alla volontà di alcuni professionisti ed imprese e all’intuizione dell’allora sindaco di Barga Umberto Sereni, che appoggiando e sollecitando l’intervento arrivò a inaugurare questa nuova area che a Ponte all’Ania mancava, ovvero la piazza principale. Quest’anno è stato particolarmente ricco di iniziative, accompagnate da una nuova illuminazione della piazza, proiezioni  di immagini e musica. Sabato i mercatini Natalizi che hanno portato tanta gente sul territorio ricordando i tempi passati quando Ponte all’Ania era il centro commerciale principale di Barga, addirittura più importante di Fornaci. Fin dalle prime ore del mattino alcuni amministratori comunali hanno visitato i mercatini Natalizi, insieme a tanta gente e passanti. Poi nel pomeriggio è stata la volta dell’inaugurazione di una nuova “panchina Rossa” alla presenza di rappresentanti delle istituzioni locali, oltre che dell’associazione “non ti scordar di te” con Maria Stella Adami e Valentina Folegnani. La “commissione pari opportunità” di Barga era rappresentata da Sonia Ercolini.

Maria Grazia Forli, mamma di Vanessa, uccisa nel 2009, ha letto una poesia mentre la sorella ha anticipato la volontà di creare un posto auto per donne incinta proprio nell’area adibta a parcheggio di Ponte all’Ania.  Per tutto il giorno fino a tarda serata è stato una andirivieni di gente che ha apprezzato l’iniziativa augurandosi che si ripeta in futuro. Un grande successo quindi sono stati i “Mercatini Natalizi di Ponte all’Ania”, successo che fa ben sperare per il futuro della frazione e per nuove iniziative da organizzare negli ampi spazi ad uso parcheggio e piazza posti al centro di una navigata realtà commerciale barghigiana che sta prendendo nuovo vigore.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

Directo Lucca

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


mercoledì, 5 agosto 2020, 12:31

Volontari puliscono il parco Kennedy

Negli scorsi giorni, ed in particolar modo nella mattinata di oggi, alcuni volontari si sono dati appuntamento per svolgere dei lavori di pulizia e sistemazione del parco pubblico “Fratelli Kennedy” a Barga


martedì, 4 agosto 2020, 15:13

Passeggiata alle cave di Diaspro

“Per la via del Diaspro”: è questo il nome dell’evento organizzato dalla Pro Loco di Barga. Sabato 15 agosto si terrà la prima edizione della passeggiata lungo i sentieri, nei dintorni di Barga, che portano alle Cave del Diaspro


Prenota questo spazio


martedì, 4 agosto 2020, 13:25

Kme, ferie collettive di un mese. Sindacati preoccupati: "L'azienda prosegua nel piano investimenti"

Le organizzazioni sindacali hanno espresso le loro preoccupazioni per la situazione dei bassi carichi di lavoro e per il conseguente aumento dei giorni di cassa integrazione, aggravata ancor di più dalla fase post Covid che stenta a far ripartire le produzioni


martedì, 4 agosto 2020, 12:08

A Barga inaugura il nuovo Conad City

Aprirà al pubblico, giovedì 6 agosto alle 9.00 il nuovo Conad City in Via Canipaia, a seguito del trasferimento del negozio di Via Roma. All’inaugurazione saranno presenti il sindaco Caterina Campani e il parroco Serafini per la consueta benedizione e taglio del nastro


lunedì, 3 agosto 2020, 14:04

Coronavirus, nuovo caso a Fornaci: è un uomo di Brescia

Dopo mesi e mesi (era dalla metà di aprile che non accadeva) un nuovo caso di positività da coronavirus nel comune di Barga. É un uomo di 74 anni, di origine albanese, residente a Brescia, ma domiciliato a Fornaci dove é ospite di parenti


sabato, 1 agosto 2020, 16:38

Gvs Barga, prima uscita post-Covid

Il gruppo volontari della solidarietà G.V.S. ODV di Barga, come concordato con il responsabile Asl, ha dato il via alle uscite sul territorio nell'ambito del progetto “Opportunità ludico sportive e musicali per un tempo più libero”


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio