Anno 3°

giovedì, 6 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Gran Galà delle Arti, successo per lo spettacolo di beneficenza al Ciocco

martedì, 16 aprile 2019, 15:24

Lions Club Garfagnana, con la collaborazione del Centro D’arti di Gallicano scuola di danza musica e teatro, sabato 13 aprile ha organizzato presso l’Auditorium Sala Pascoli del Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa, uno spettacolo di beneficenza intitolato Gran Galà delle Arti.

L’intero ricavato della serata, con la presenza di circa 400 persone, è stato destinato in parte a sostenere un progetto di particolare rilevanza dei Lions Toscani, finanziato anche dalla Lions Clubs International Foundation, ovvero l’acquisto di apparecchiature e materiali per il nuovo laboratorio per la preparazione dei farmaci antitumorali all’interno dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, ed in parte devoluto alle Misericordie della Garfagnana.

“Più di 100 ragazzi si sono esibiti per i ragazzi del Meyer - racconta il presidente del Lions Club Garfagnana Carlo Puccini - e fra incasso della serata, la raccolta fondi e la magnanimità di alcuni sponsor abbiamo donato, subito dopo la performance, 2 mila 500 euro per il Meyer di Firenze e 1.500 euro alla Misericordia di Castelnuovo di Garfagnana che ha collaborato e collaborerà con noi per il Lions in Piazza del prossimo mese. Tutto lo staff Lions vuole ringraziare quindi in primo luogo il Centro D’arti di Gallicano, da sempre impegnata nel sociale con spettacoli i cui introiti sono sempre stati devoluti ad organizzazioni del territorio, che ha creduto moltissimo in questo progetto proprio come noi realizzando uno spettacolo bellissimo ed emozionante. Un grazie speciale poi alla direzione del Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa per averci messo a disposizione gratuitamente l'Auditorium, la Mediolanum Bank e la Pasticceria De Servi di Fornaci di Barga.”

Il nuovo laboratorio del Meyer assicurerà ai piccoli pazienti terapie ‘su misura’ da realizzare all’interno dello stesso ospedale, garantendo qualità, efficacia e sicurezza dei preparati, l’immediatezza delle cure e una tempestiva personalizzazione. L’elevata tecnologia del laboratorio garantirà allo stesso tempo la sicurezza degli operatori sanitari nella lavorazione dei farmaci citotossici. Una serata che è stata un tuffo nel mondo dell’arte ma soprattutto di grande contributo a chi realmente si impegna tutti i giorni sul nostro territorio e a chi si prende cura dei nostri piccoli con amore e professionalità.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

Directo Lucca

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


giovedì, 6 agosto 2020, 10:31

Rsa, “Sereni Orizzonti” offre lavoro a infermieri e Oss

AAA cercasi con urgenza in tutta Italia almeno un centinaio di infermieri e operatori sociosanitari da impiegare nelle strutture del gruppo “Sereni Orizzonti”, azienda leader in Italia nella costruzione e gestione di residenze sanitarie assistenziali per anziani non autosufficienti


mercoledì, 5 agosto 2020, 12:31

Volontari puliscono il parco Kennedy

Negli scorsi giorni, ed in particolar modo nella mattinata di oggi, alcuni volontari si sono dati appuntamento per svolgere dei lavori di pulizia e sistemazione del parco pubblico “Fratelli Kennedy” a Barga


Prenota questo spazio


martedì, 4 agosto 2020, 15:13

Passeggiata alle cave di Diaspro

“Per la via del Diaspro”: è questo il nome dell’evento organizzato dalla Pro Loco di Barga. Sabato 15 agosto si terrà la prima edizione della passeggiata lungo i sentieri, nei dintorni di Barga, che portano alle Cave del Diaspro


martedì, 4 agosto 2020, 13:25

Kme, ferie collettive di un mese. Sindacati preoccupati: "L'azienda prosegua nel piano investimenti"

Le organizzazioni sindacali hanno espresso le loro preoccupazioni per la situazione dei bassi carichi di lavoro e per il conseguente aumento dei giorni di cassa integrazione, aggravata ancor di più dalla fase post Covid che stenta a far ripartire le produzioni


martedì, 4 agosto 2020, 12:08

A Barga inaugura il nuovo Conad City

Aprirà al pubblico, giovedì 6 agosto alle 9.00 il nuovo Conad City in Via Canipaia, a seguito del trasferimento del negozio di Via Roma. All’inaugurazione saranno presenti il sindaco Caterina Campani e il parroco Serafini per la consueta benedizione e taglio del nastro


lunedì, 3 agosto 2020, 14:04

Coronavirus, nuovo caso a Fornaci: è un uomo di Brescia

Dopo mesi e mesi (era dalla metà di aprile che non accadeva) un nuovo caso di positività da coronavirus nel comune di Barga. É un uomo di 74 anni, di origine albanese, residente a Brescia, ma domiciliato a Fornaci dove é ospite di parenti


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio