Anno 3°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Gran Galà delle Arti, successo per lo spettacolo di beneficenza al Ciocco

martedì, 16 aprile 2019, 15:24

Lions Club Garfagnana, con la collaborazione del Centro D’arti di Gallicano scuola di danza musica e teatro, sabato 13 aprile ha organizzato presso l’Auditorium Sala Pascoli del Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa, uno spettacolo di beneficenza intitolato Gran Galà delle Arti.

L’intero ricavato della serata, con la presenza di circa 400 persone, è stato destinato in parte a sostenere un progetto di particolare rilevanza dei Lions Toscani, finanziato anche dalla Lions Clubs International Foundation, ovvero l’acquisto di apparecchiature e materiali per il nuovo laboratorio per la preparazione dei farmaci antitumorali all’interno dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, ed in parte devoluto alle Misericordie della Garfagnana.

“Più di 100 ragazzi si sono esibiti per i ragazzi del Meyer - racconta il presidente del Lions Club Garfagnana Carlo Puccini - e fra incasso della serata, la raccolta fondi e la magnanimità di alcuni sponsor abbiamo donato, subito dopo la performance, 2 mila 500 euro per il Meyer di Firenze e 1.500 euro alla Misericordia di Castelnuovo di Garfagnana che ha collaborato e collaborerà con noi per il Lions in Piazza del prossimo mese. Tutto lo staff Lions vuole ringraziare quindi in primo luogo il Centro D’arti di Gallicano, da sempre impegnata nel sociale con spettacoli i cui introiti sono sempre stati devoluti ad organizzazioni del territorio, che ha creduto moltissimo in questo progetto proprio come noi realizzando uno spettacolo bellissimo ed emozionante. Un grazie speciale poi alla direzione del Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa per averci messo a disposizione gratuitamente l'Auditorium, la Mediolanum Bank e la Pasticceria De Servi di Fornaci di Barga.”

Il nuovo laboratorio del Meyer assicurerà ai piccoli pazienti terapie ‘su misura’ da realizzare all’interno dello stesso ospedale, garantendo qualità, efficacia e sicurezza dei preparati, l’immediatezza delle cure e una tempestiva personalizzazione. L’elevata tecnologia del laboratorio garantirà allo stesso tempo la sicurezza degli operatori sanitari nella lavorazione dei farmaci citotossici. Una serata che è stata un tuffo nel mondo dell’arte ma soprattutto di grande contributo a chi realmente si impegna tutti i giorni sul nostro territorio e a chi si prende cura dei nostri piccoli con amore e professionalità.


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


sabato, 20 aprile 2019, 19:42

Isi Barga, niente ferie per i docenti: scintille tra Cub e dirigente

Scintille tra il sindacato Cub Scuola Lucca e la preside dell'Isi Barga, Catia Gonnella, dopo la circolare emanata per comunicare che nei giorni 17, 26, 28, 29 e 30 aprile, e 2, 3 e 4 maggio, non sarebbero state concesse ferie al personale docente


sabato, 20 aprile 2019, 15:38

Fratelli d’Italia: "Riconosciamo in Mastronaldi il nostro candidato sindaco"

Si fanno sentire i dirigenti provinciali del partito di Giorgia Meloni, Fratelli d'Italia, ad un mese dalle elezioni amministrative che decreteranno il nuovo sindaco di Barga


Prenota questo spazio


venerdì, 19 aprile 2019, 15:49

Alla PCMC aziende di rilievo nazionale per il seminario Adaci

Si è parlato anche del ruolo della paura in azienda questo venerdì alla PCMC nel seminario con aziende da tutta Italia. Tra gli interventi: Marco Giannini dell’Università di Pisa e Sergio Casella, presidente PCMC e autore del libro “Vincere la paura in azienda”


venerdì, 19 aprile 2019, 14:08

Simonini si presenta a Fornaci: "Vogliamo portare un cambiamento"

Presentato oggi, presso la storica sede di Forza Italia in via della Repubblica, il candidato di “Prima Barga” Simone Simonini, segretario locale della Lega che si pone alla guida di una coalizione di centrodestra priva però di Fratelli d’Italia, questo a causa della posizione contraria al pirogassificatore di Kme del...


venerdì, 19 aprile 2019, 13:07

Arrestato giovane spacciatore marocchino

E' stato tratto in arresto un giovane 21enne di origini marocchine, residente a Fornaci di Barga, disoccupato e pregiudicato, ritenuto responsabile delle ipotesi di reato di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti nonché di minacce aggravate


venerdì, 19 aprile 2019, 11:24

Pirogassificatore, si è costituito il Comitato di Garanzia del processo partecipativo

Prende il via il processo partecipativo “Tutti nella stessa Barga” promosso dal Comitato “Insieme per la Libellula” e sostenuto dall’autorità regionale per la partecipazione della Regione Toscana


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio