Anno 3°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga : fornaci di barga

Saisi (Uilm): "Kme, servirà proroga cassa integrazione"

mercoledì, 17 aprile 2019, 15:35

"Purtroppo il 2019 è iniziato con una flessione del mercato che, di fatto, ha bloccato i reintegri di parte dei lavoratori ancora al massimo degli ammortizzatori sociali. Siamo preoccupati per questa situazione perché ci obbligherà a chiedere un'ulteriore proroga della Cassa integrazione ordinaria al Ministero dello sviluppo economico in attesa che l'azienda completi i progetti di investimento".

E' il segretario della Uilm area nord Toscana, Giacomo Saisi, ad analizzare nel dettaglio tutti gli elementi emersi dall'incontro di martedì 16 aprile con la dirigenza di Kme: una commissione economica congiunta con i sindacati sulla situazione economica e finanziaria del gruppo, a livello locale e nazionale.

"L'anno precedente si è concluso con risultati importanti per gli stabilimenti italiani di Kme, con segnali positivi per il bilancio e per le tonnellate prodotte, in crescita rispetto al trend precedente. Purtroppo il 2019 ha fatto registrare una flessione degli ordini che ci preoccupa – prosegue Saisi - perché ci aspettavamo che l'azienda potesse dare seguito all'accordo firmato il 22 ottobre e che prevedeva di reintegrare una quindicina delle persone che ancora oggi sono al massimo degli ammortizzatori sociali. Sono 55 dipendenti a Fornaci di Barga. L'azienda giustifica il mancato reintegro con il calo degli ordini dovuto, però, all'incertezza generale del mercato, all'instabilità economica di tutto il paese. Non sarebbe quindi un problema strutturale ma congiunturale perché, stando a quanto riporta la dirigenza, gli ordini sono confermati a livello generale".

Qualche ombra sul futuro, insomma, e per scacciarle la strada è segnata per il segretario della Uilm area nord Toscana: "E' importante che l'azienda vada avanti a questo punto con il progetto di investimento, in tempi rapidi, che devono portare alla stabilizzazione del personale e al reintegro di tutti quelli che oggi sono ancora fuori con gli ammortizzatori sociali. E' chiaro, comunque, che non potranno essere completati entro settembre, mese in cui andrà a scadere la cassa integrazione ordinaria che dovrà essere rinnovata. Per questo dobbiamo attivarci nel più breve tempo possibile per chiedere un incontro al Ministero e ottenere una proroga della Cig ordinaria che diventa di fondamentale importanza per gestire la situazione. E' importante inoltre la strategia commerciale e produttiva del gruppo Kme – conclude Saisi – che si sta concentrando su prodotti a più alto valore aggiunto con la cessione di prodotti di minore interesse sul mercato, come barre e tubi. Le acquisizioni su laminati e prodotti speciali rendono lo stabilimento di Fornaci sempre più essenziale e strategico per il gruppo".


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


sabato, 20 aprile 2019, 19:42

Isi Barga, niente ferie per i docenti: scintille tra Cub e dirigente

Scintille tra il sindacato Cub Scuola Lucca e la preside dell'Isi Barga, Catia Gonnella, dopo la circolare emanata per comunicare che nei giorni 17, 26, 28, 29 e 30 aprile, e 2, 3 e 4 maggio, non sarebbero state concesse ferie al personale docente


sabato, 20 aprile 2019, 15:38

Fratelli d’Italia: "Riconosciamo in Mastronaldi il nostro candidato sindaco"

Si fanno sentire i dirigenti provinciali del partito di Giorgia Meloni, Fratelli d'Italia, ad un mese dalle elezioni amministrative che decreteranno il nuovo sindaco di Barga


Prenota questo spazio


venerdì, 19 aprile 2019, 15:49

Alla PCMC aziende di rilievo nazionale per il seminario Adaci

Si è parlato anche del ruolo della paura in azienda questo venerdì alla PCMC nel seminario con aziende da tutta Italia. Tra gli interventi: Marco Giannini dell’Università di Pisa e Sergio Casella, presidente PCMC e autore del libro “Vincere la paura in azienda”


venerdì, 19 aprile 2019, 14:08

Simonini si presenta a Fornaci: "Vogliamo portare un cambiamento"

Presentato oggi, presso la storica sede di Forza Italia in via della Repubblica, il candidato di “Prima Barga” Simone Simonini, segretario locale della Lega che si pone alla guida di una coalizione di centrodestra priva però di Fratelli d’Italia, questo a causa della posizione contraria al pirogassificatore di Kme del...


venerdì, 19 aprile 2019, 13:07

Arrestato giovane spacciatore marocchino

E' stato tratto in arresto un giovane 21enne di origini marocchine, residente a Fornaci di Barga, disoccupato e pregiudicato, ritenuto responsabile delle ipotesi di reato di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti nonché di minacce aggravate


venerdì, 19 aprile 2019, 11:24

Pirogassificatore, si è costituito il Comitato di Garanzia del processo partecipativo

Prende il via il processo partecipativo “Tutti nella stessa Barga” promosso dal Comitato “Insieme per la Libellula” e sostenuto dall’autorità regionale per la partecipazione della Regione Toscana


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio