Anno 3°

mercoledì, 3 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Casa dell’Agnese, via alla demolizione: modifiche al traffico

giovedì, 16 maggio 2019, 17:38

Verrà demolito l'immobile conosciuto come Casa dell’Agnese a partire da venerdì 17 maggio. Ad annunciarlo, con una nota, l'amministrazione comunale di Barga.

"La Casa - spiega l'amministrazione - si trovava da molto tempo in uno stato di abbandono ed il comune è dovuto intervenire più volte nel corso degli anni per evitare situazioni di pericolo. Con il passare del tempo però la situazione è andata peggiorando, l’immobile avrebbe avuto necessità di un intervento strutturale i cui costi non potevano ovviamente essere sostenuti dal Comune, trattandosi di un bene di proprietà privata".

"L’amministrazione - sottolinea - si è pertanto trovata costretta ad intervenire per prevenire situazioni di pericolo per l’incolumità pubblica, considerato che la Casa è a confine con la scuola primaria di Barga e con il marciapiede di una strada di collegamento. Non è stato semplice rintracciare i proprietari, residenti all’estero, ma una volta notifica l’ordinanza e appurato che  non intendono ristrutturare l’immobile, si procederà con la demolizione".

"Si informa pertanto - fanno sapere dal comune - che a causa dei lavori, la circolazione del traffico subirà, nei giorni 17- 18 e 19 maggio le seguenti modifiche: divieto di transito veicolare e pedonale, escluso i mezzi di soccorso e trasporto pubblico locale, in Via Roma tratto compreso da incrocio via Del Cantoncello ad incrocio via Torino nei seguenti giorni ed orari: il giorno 17.05.2019 (venerdì) dalle ore 13,30 alle ore 20,00; il giorno 18.05.2019 (sabato) dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 13,30 alle ore 20,00; il giorno 19.05.2019 dalle ore 8,00 sino al termine dei lavori di demolizione del fabbricato".

"Al fine di contenere eventuali problemi di circolazione - conclude la giunta comunale - è stata prevista una viabilità alternativa che prevede l’istituzione del doppio senso di circolazione in  Via G. Puccini ,  tratto compreso tra Via Cordati e via P. Nenni. Nel caso in cui i lavori terminassero prima del periodo previsto, la strada sarà riaperta al transito. Rimane disponibile per ogni informazione la polizia municipale, disponibile presso gli uffici di Largo Roma".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

Directo Lucca

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


mercoledì, 3 giugno 2020, 15:53

È di Filecchio il primo donatore di plasma guarito da Covid-19 del comune di Barga

È di Filecchio il primo donatore di plasma guarito da Covid-19 del comune di Barga. Si tratta di un associato del locale gruppo Fratres, Simone Tomei (36 anni), musicista e insegnante noto nella montagna barghigiana soprattutto per la sua attività di organista


mercoledì, 3 giugno 2020, 14:40

Pd Barga all'attacco: "La minoranza "scrocca" idee di governance del territorio"

Con una nota velenosa, la segreteria comunale del Partito Democratico di Barga interviene in merito ad alcune dinamiche all'interno del consiglio comunale prendendo di mira l'opposizione


Prenota questo spazio


domenica, 31 maggio 2020, 13:45

Tasse, scuola e ambiente: la minoranza impegna la giunta

Il gruppo consiliare di minoranza “Progetto Comune” ha presentato alcune mozioni ed interpellanze riguardanti vari ed importanti ambiti di interesse scolastico, economico ed ambientale


venerdì, 29 maggio 2020, 15:18

Tagli scuola, Bocci (Isi Barga): "No a classi "pollaio" in una situazione delicata come questa"

Dopo le parole del dirigente scolastico dell'Isi Garfagnana, La Gazzetta ha intervistato la preside dell’Isi Barga, Iolanda Bocci, in merito ai tagli all'istruzione voluti dal governo


venerdì, 29 maggio 2020, 11:15

Centri estivi a giugno, il comune apre un bando

Garantire il più possibile e con tutte le misure di sicurezza, il ritorno alla normalità. Per questo il comune di Barga vuole cogliere l’opportunità che viene dal Ministero per avviare dal mese di giugno le attività dei centri estivi nel comune di Barga


giovedì, 28 maggio 2020, 14:02

Barga, 170 mila euro per i settori più colpiti dall’emergenza Covid-19

170 mila euro per i settori più colpiti dall’emergenza Covid-19. Questo il fondo straordinario destinato inizialmente dal Comune di Barga per aiutare i settori più colpiti dagli effetti economici del Covid-19: commercio al dettaglio, turismo, mondo delle piccole attività


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio