Anno 3°

lunedì, 20 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Casa dell’Agnese, via alla demolizione: modifiche al traffico

giovedì, 16 maggio 2019, 17:38

Verrà demolito l'immobile conosciuto come Casa dell’Agnese a partire da venerdì 17 maggio. Ad annunciarlo, con una nota, l'amministrazione comunale di Barga.

"La Casa - spiega l'amministrazione - si trovava da molto tempo in uno stato di abbandono ed il comune è dovuto intervenire più volte nel corso degli anni per evitare situazioni di pericolo. Con il passare del tempo però la situazione è andata peggiorando, l’immobile avrebbe avuto necessità di un intervento strutturale i cui costi non potevano ovviamente essere sostenuti dal Comune, trattandosi di un bene di proprietà privata".

"L’amministrazione - sottolinea - si è pertanto trovata costretta ad intervenire per prevenire situazioni di pericolo per l’incolumità pubblica, considerato che la Casa è a confine con la scuola primaria di Barga e con il marciapiede di una strada di collegamento. Non è stato semplice rintracciare i proprietari, residenti all’estero, ma una volta notifica l’ordinanza e appurato che  non intendono ristrutturare l’immobile, si procederà con la demolizione".

"Si informa pertanto - fanno sapere dal comune - che a causa dei lavori, la circolazione del traffico subirà, nei giorni 17- 18 e 19 maggio le seguenti modifiche: divieto di transito veicolare e pedonale, escluso i mezzi di soccorso e trasporto pubblico locale, in Via Roma tratto compreso da incrocio via Del Cantoncello ad incrocio via Torino nei seguenti giorni ed orari: il giorno 17.05.2019 (venerdì) dalle ore 13,30 alle ore 20,00; il giorno 18.05.2019 (sabato) dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 13,30 alle ore 20,00; il giorno 19.05.2019 dalle ore 8,00 sino al termine dei lavori di demolizione del fabbricato".

"Al fine di contenere eventuali problemi di circolazione - conclude la giunta comunale - è stata prevista una viabilità alternativa che prevede l’istituzione del doppio senso di circolazione in  Via G. Puccini ,  tratto compreso tra Via Cordati e via P. Nenni. Nel caso in cui i lavori terminassero prima del periodo previsto, la strada sarà riaperta al transito. Rimane disponibile per ogni informazione la polizia municipale, disponibile presso gli uffici di Largo Roma".


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


lunedì, 20 maggio 2019, 11:29

Studenti a lezione sui rischi delle droghe a Fornaci

"Un mondo libero dalla droga", questo il nome dell'evento organizzato dall'omonima associazione internazionale e da "Gioventù per i diritti umani" alla scuola media di Fornaci di Barga


lunedì, 20 maggio 2019, 09:43

Kme premiata per tutela dell’ambiente e responsabilità sociale

Valle del Serchio ben rappresentata durante la cerimonia di ieri, alla chiesa di San Francesco a Lucca, per le premiazioni della “Fedeltà al lavoro e al progresso economico” della Camera di Commercio. Tra le imprese premiate anche Kme Italy spa (che a Fornaci di Barga vanta un proprio stabilimento) per...


Prenota questo spazio


domenica, 19 maggio 2019, 15:32

Il Giornale di Barga festeggia i suoi primi 70 anni

Il Giornale di Barga venne fondato da Bruno Sereni nel maggio del 1949 con la prima uscita che risale esattamente al 29 maggio di settanta anni fa. La cerimonia che ha ricordato questa importante data per la comunità barghigiana è stata anticipata a sabato 18 per la concomitanza dell’evento con...


domenica, 19 maggio 2019, 11:18

Lezioni informative sulle droghe nelle scuole medie di Fornaci

Lunedì 20 maggio, alla scuola media di Fornaci di Barga, i volontari dell’associazione “Un Mondo Libero dalla Droga” terranno delle lezioni informative sugli effetti e sui pericoli delle droghe ai ragazzi delle classi prime e seconde della scuola media inferiore di Fornaci di Barga


sabato, 18 maggio 2019, 12:54

Cisl sul territorio: incontro a Fornaci

Cisl in tour sul territorio. Per essere più vicini alle esigenze, cogliere le istanze e saper lanciare più speditamente l'azione risolutiva. E' l'obiettivo del sindacato che lancia l'iniziativa "L'importanza del territorio" in vista delle Assemblee regionali e nazionali.


sabato, 18 maggio 2019, 12:04

Feniello scrive al ministero per chiedere la riattivazione della centralina anti-inquinamento

Il candidato sindaco di Barga Francesco Feniello ha scritto al ministro dell’ambiente e della tutela del territorio Sergio Costa e al ministro della salute Giulia Grillo per denunciare che il proprio comune, da diversi anni, non ha più effettuato una valutazione della qualità dell’aria mediante l’apposita centralina


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio