Anno 3°

martedì, 17 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Roberto Fico a Barga: "Antonio Mordini, un esempio per tutti coloro che fanno parte di Camera e Senato"

venerdì, 14 giugno 2019, 16:17

di tommaso boggi

Il presidente della camera Roberto Fico, terza carica dello stato, è giunto stamattina a Barga per celebrare il bicentenario di Antonio Mordini, tra i padri fondatori dell'Italia.

Sul "fosso", il presidente è stato accolto dal neosindaco Caterina Campani, che proprio in onore del compleanno di Antonio Mordini fece il suo primo intervento pubblico, oltre che di svariate cariche locali e nazionali tra cui il senatore Andrea Marcucci, capogruppo in senato del Partito Democratico e membro acquisito proprio della famiglia Mordini.

Fico, dopo aver visitato la Casa Mordini nel centro storico di Barga, si è diretto verso il Teatro dei Differenti, fermandosi però prima a prendere un caffè presso il ristorante Scacciaguai. Qui ha incontrato le donne della Libellula, che hanno portato all'attenzione della terza carica dello stato la situazione riguardante la costruzione dell'impianto di pirogassificazione a Fornaci di Barga e gli hanno consegnato una busta contenente un riassunto di tutta la vicenda. Il presidente ha quindi promesso che prenderà personalmente contatti col ministro dell'ambiente (ministro Costa) per occuparsi della questione.

Fico è stato accolto al teatro dall'Inno di Mameli suonato dalla fanfara della scuola sottufficiali dei carabinieri di Firenze. "Mordini è stato indubbiamente un padre della patria ed ha incarnato il concetto profondo di quella che è stata l'unità d'Italia" ha detto di fronte alla platea del Teatro dei Differenti, dove tra le figure istituzionali presenti vi era anche il presidente della provincia di Lucca Luca Menesini ed il sindaco della città di Lucca Alessandro Tambellini.

"Un esempio per tutti quelli che fanno parte di Camera e Senato" ha ribadito Fico dello storico politico barghigiano, spiegando poi come "la mia città (Napoli) ha un debito nei confronti di Mordini che ne difese la tradizione storica ed il ruolo che avrebbe dovuto avere nella nuova Italia".

La cerimonia svolta nel Teatro ha visto (tra gli altri) intervenire anche l'ex sindaco di Barga e professore universitario in pensione Umberto Sereni che ha parlato di Mordini come "un uomo che sentiva l'esigenza della democrazia ed un orgoglio per la comunità barghigiana".

Una grandezza ed una capacità di prevedere quello che sarebbe stato il futuro del paese, quella di Mordini, come ha ribadito anche il senatore Marcucci: "La grandezza di Mordini emerge fin da subito, da giovane, da quando decide di imbracciare quegli ideali che in periferia ancora non venivano vissuti spostandosi quindi a Firenze".

La visita di Roberto Fico è continuata infine a Castelvecchio, dove il presidente ha visitato Casa Pascoli concludendo così la sua permanenza a Barga.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


lunedì, 16 settembre 2019, 19:33

Sagra Polenta e Uccelli, un successo annunciato

Tirando le somme, il risultato di tutta la manifestazione è stato eccelso, superando con tutta probabilità anche i numeri degli anni scorsi e quindi andando oltre le più rosee aspettative


lunedì, 16 settembre 2019, 17:33

Inizio di anno scolastico, tra nuova maturità e carenza di professori

Oltre 1800 studenti nel comune di Barga sono tornati sui banchi di scuola. Un anno che sarà molto interessante per le classi quinte degli istituti superiori, le quali si dovranno approcciare alla nuova maturità, molto controversa. Punto dolente per le scuole, come purtroppo gli altri anni, la carenza di professori


Prenota questo spazio


lunedì, 16 settembre 2019, 09:58

Adesione progetto Unesco, Romagnoli: "Mi auguro che la minoranza possa ricredersi"

L'assessore all'ambiente del comune di Barga, Francesca Romagnoli, risponde alle critiche avanzate dal gruppo di minoranza in merito all'approvazione del punto riferito alla Riserva Biosfera MAB UNESCO


domenica, 15 settembre 2019, 17:01

Grande week-end di competizioni al Ciocco

Oltre 300 partecipanti provenienti da tutta Italia, temperature estive e un numeroso pubblico di appassionati. Si conclude al Ciocco una due giorni tutto dedicato alla mountain bike e ai suoi futuri protagonisti


domenica, 15 settembre 2019, 10:27

Adesione progetto Unesco, Feniello: "Inaccettabile accostamento con pirogassificatore"

Il gruppo di minoranza del comune di Barga "Progetto Comune", guidato dal capogruppo Francesco Feniello, risponde alla maggioranza dopo quanto dichiarato a seguito del consiglio comunale di giovedì


venerdì, 13 settembre 2019, 20:43

Adesione progetto Unesco, la giunta: "Non supportati da un'opposizione costruttiva"

Ieri si è svolto a Barga un consiglio comunale nel quale, oltre ad alcune pratiche relative a variazioni di bilancio, dettagliatamente illustrate dall'assessore Salotti, e al riconoscimento di un debito fuori bilancio per lavori di somma urgenza, sono stati affrontati temi importanti per il comune


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio