Anno 3°

sabato, 24 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga

Prende un caffè, ma trova dell'inchiostro nell'acqua della macchinetta: indagano i carabinieri

martedì, 16 luglio 2019, 14:55

di andrea cosimini

Il curioso episodio si è verificato nella tarda mattinata di ieri (lunedì 15 luglio) nel palazzo del comune di Barga. Secondo le prime ricostruzioni, una dipendente dell'ufficio ragioneria, dopo aver preso un caffè dall'apposita macchinetta, si sarebbe accorta che all'interno dell'acqua galleggiava una strana sostanza di color nero, forse toner per stampante, e così si sarebbe allarmata.

Subito sono stati avvisati i carabinieri che sono intervenuti sul posto con una pattuglia della stazione locale. C'era da chiarire infatti se l'episodio fosse riconducibile ad un atto volontario o meno. Richiesto anche l'intervento dell'Asl che ha provveduto alla campionatura dell'acqua per accertare l'eventuale natura tossica della polvere rinvenuta nel serbatoio della macchinetta.

Nel frattempo, la donna è stata portata, in via precauzionale, in ospedale a Castelnuovo. Dal nosocomio del capoluogo garfagnino però hanno fatto sapere che la sostanza non era velenosa e che non aveva provocato nella donna alcun malessere.

Resta comunque da capire il motivo per cui quella polvere si trovava nel serbatoio. Sul caso stanno ora indagando i carabinieri che hanno provveduto al sequestro della macchinetta. Sicuramente verranno sentiti i dipendenti dell'ufficio ragioneria e degli altri uffici del comune. Intanto il magistrato ha disposto l'ordine per effettuare i campionamenti dell'acqua.


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


sabato, 24 agosto 2019, 15:35

Gazebo Lega a Barga, crescono le adesioni

Altro grande successo per il gazebo Lega Salvini Premier che si è tenuto oggi dalle 10 alle 12, a Barga, presso la "Piazza Giovanni Pascoli"


sabato, 24 agosto 2019, 11:49

Vandali in azione al parcheggio Kme: piantato bullone nelle gomme di un'auto

Un bullone piantato nella gomma della macchina. Forse addirittura con un avvitatore. Troppo preciso e troppo a fondo per pensare soltanto a un caso. Soprattutto se gli episodi si ripetono ormai da troppe settimane, da mesi e mesi addirittura. A farsene portavoce il segretario Uilm area nord Toscana, Giacomo Saisi


Prenota questo spazio


venerdì, 23 agosto 2019, 18:17

"Piastronato danneggiato dai mezzi pesanti, si intervenga"

Era il 1949 quando i fratelli Nardini iniziarono i lavori per le loro tre case in via Bellavista, nella stessa area in cui, anni prima, loro erano cresciuti. Da allora l'intera zona è cambiata molto: sono cambiati i proprietari, il paesaggio e Barga stessa.


venerdì, 23 agosto 2019, 18:09

Inaugurata la baita intitolata a Giampiero "Popi" Gonnella

Un ricordo toccante quello dedicato a Giampiero Gonnella, detto "Popi", durante la cerimonia di inaugurazione della baita a lui intitolata dall'Associazione Nazionale Alpini, di cui Gonnella era uno storico ed amato membro


venerdì, 23 agosto 2019, 11:46

Rosa Emilia Dias 4et e la Barga Jazz Orchestra per la serata di apertura del Serravalle Jazz

Apre il Festival la voce calda di Rosa Emilia Dias, cantante e compositrice brasiliana in Italia, che lascerà il palcoscenico alla Barga Jazz Orchestra e alla tromba di Dave Douglas


venerdì, 23 agosto 2019, 08:35

Barga Jazz Orchestra e Dave Douglas, finale concorso

Sabato 24 agosto presso il Teatro Dei Differenti di Barga ultima occasione per ascoltare dal vivo la Barga Jazz Orchestra diretta da Mario Raja e Dave Douglas, ospite  e solista durante questa seconda e ultima fase del concorso internazionale di arrangiamento e composizione per orchestra jazz " Barga Jazz 2019"


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio