Anno 3°

mercoledì, 17 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga : fornaci di barga

Rossi atteso (ma non pervenuto) alla Kme, fuori il presidio della Libellula

giovedì, 11 luglio 2019, 13:17

di tommaso boggi

Era prevista per oggi la visita del governatore della Toscana Enrico Rossi all'ex Centro di Ricerche (oggi Auditorium) di Kme a Fornaci di Barga per la presentazione dell’Accademia sull’Economia Circolare. Fuori, come preannunciato, un presidio del movimento "La Libellula" per ribadire la propria contrarietà al progetto del pirogassificatore.

"Rossi doveva venire ad inaugurare un'attività, la Academy, sull'economia circolare di Kme - ha dichiarato Maria Elena Bertoli, esponente del movimento "La Libellula" -, ma noi riteniamo che un inceneritore di "economia circolare" non abbia niente. Non rientra assolutamente nei parametri di questo tipo di economia, per cui non dobbiamo fare delle mistificazioni del genere. Noi diciamo fortemente "sì" all'economia circolare, ma assolutamente "no" all'inceneritore. Siamo qui, oggi, proprio per smontare questo accostamento. Abbiamo fatto un manifesto che dice questo. E, a tal proposito, abbiamo presentato, come movimento, una lettera che recapiteremo oggi al governatore Rossi, nella quale, oltre a precisare le cose che ho appena detto, noi lo invitiamo a venire in Valle del Serchio, nel comune di Barga, il prima possibile, per un incontro pubblico in maniera tale che lui possa spiegare in che modo intenda agire per dare attuazione alle mozioni che sono state approvate dal consiglio regionale toscano nel gennaio scorso".

Presenti, oltre agli esponenti del movimento, anche il sindaco del comune di Barga Caterina Campani, che si è fermata a parlare con i manifestanti, Umberto Sereni, ex primo cittadino e consigliere barghigiano, e l'ex candidato sindaco (nonché ex consigliere) Luca Mastronaldi. 

Arrivati poi l'amministratore delegato di Kme, Claudio Pinassi, l'assessore regionale Marco Remaschi, e l'ex candidato sindaco di Barga Simone Simonini, che però si sono subito diretti all'interno dell'auditorium.

Alla fine, la tanto attesa visita del governatore non c'è stata. Rossi non si è infatti presentato all'incontro per concomitanti impegni.


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


martedì, 16 luglio 2019, 15:23

Feniello: "Toner nel caffè, si faccia chiarezza"

Il capogruppo di minoranza Francesco Feniello ("Progetto Comune") commenta lo spiacevole episodio accaduto nella tarda mattinata di ieri ad una dipendente comunale ricorsa agli esami medici dopo aver ingerito caffè preso da una macchinetta dove è stata rinvenuta della strana polvere nera


martedì, 16 luglio 2019, 15:18

Fattori (Sì): "Rossi dà per scontato il pirogassificatore continuando a ignorare la contrarietà"

Ad intervenire sulla questione è Tommaso Fattori, capogruppo di Sì-Toscana a Sinistra in consiglio regionale


Prenota questo spazio


martedì, 16 luglio 2019, 14:55

Prende un caffè, ma trova dell'inchiostro nell'acqua della macchinetta: indagano i carabinieri

Spiacevole episodio, ma per fortuna senza gravi conseguenze, avvenuto nella tarda mattina di ieri nel palazzo comunale di Barga dove una dipendente comunale, dopo aver preso un caffè alla macchinetta, ha rinvenuto della polvere nera (probabilmente toner di stampante) che galleggiava nel serbatoio


martedì, 16 luglio 2019, 13:12

Trebbiatura del Grano, torna a vivere l'antica tradizione

Siamo giunti alla 14esima edizione della attesissima rievocazione della Trebbiatura del Grano, che si svolgerà lungo tutta la durata di domenica 21 luglio, partendo dalle 9:30 con il raduno dei mezzi agricoli al Campo Sportivo Comunale “J.


lunedì, 15 luglio 2019, 11:31

Libellula: "Patto su inceneritore, assordante silenzio di alcuni politici"

Il movimento La Libellula interviene dopo la firma a Firenze, il 12 luglio, di un patto tra regione e 15 associazioni del mondo produttivo e sindacale volto, nelle intenzioni, al sostegno degli investimenti pubblici e privati, alla formazione, all’accesso al credito delle piccole e medie imprese e al rafforzamento della...


sabato, 13 luglio 2019, 08:56

Figlia accoltella e uccide il padre dopo una lite

Tragico episodio in via del Chiasso a Lammari. Un uomo di 70 anni, Roberto Franceschi, nato a Barga, è morto accoltellato nella serata di ieri. Sul fatto indagano i carabinieri


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio