Anno 3°

mercoledì, 20 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Barga : fornaci di barga

Cipaf: "Incidenti in Via della Repubblica, è giunta l'ora di trovare soluzioni"

domenica, 20 ottobre 2019, 17:05

"9 agosto 1984, 19 dicembre 2010, 25 agosto 2016, 6 ottobre 2017, 17 ottobre 2019. Sono date che probabilmente non diranno niente a molti di voi, ma per i familiari di Carlino, Alessandro, Lia, Vania, Francesco significano molto se non tutto. Sono date che hanno sconvolto la loro esistenza per la morte del loro caro avvenuta in un incidente stradale nel centro abitato di Fornaci di Barga, in Via della Repubblica, e tralasciamo il lungo elenco degli incidenti, che solo per caso non hanno causato vittime".

Inizia così il comunicato rilasciato dal Cipaf CNN alla luce dell'ultimo incidente mortale che ha visto un ragazzo di 18 anni, Francesco Tontini, perdere la vita. "E' ora di dire basta - dichiara il presidente Giuseppe Santi -, è ora di trovare soluzioni, non nascondiamoci dietro le solite frasi: “...non rispettano i limiti”, “...non attraversano sulle strisce”, “...era ubriaco”.

"Noi come associazione Commercianti di Fornaci di Barga, CIPAF CCN Fornaci - dichiara Santi -, non abbiamo la presunzione di sapere quale sia “La Soluzione”, abbiamo però dato dei suggerimenti alle amministrazioni nel corso degli anni, anche messe nero su bianco e rivolte nell'ultima tornata elettorale a tutti i candidati a sindaco di Barga. Se i dissuasori visivi con l'indicazione della velocità possono limitarla, ben vengano, se i dossi possono limitare la velocità ben vengano, se inserire degli sparti traffico che obbligano gli automobilisti a fare lo slalom ben vengano, se migliorare l'illuminazione notturna, migliora la visibilità, ben venga, se inserire un senso unico in Via della Repubblica con riduzione della carreggiata a favore di un ampliamento dei marciapiedi e dei parcheggi per favorire la passeggiata, ben venga". 

"E' giunta l'ora - conclude - che gli enti preposti, come tanto di moda piace dire, si prendano le loro responsabilità, è giunta l'ora che le soluzioni vengano proposte e discusse con la comunità senza farcele cadere dall'alto, è ora di dire basta vogliamo smettere di piangere i morti causati da incidenti stradali avvenuti in Via della Repubblica".


Questo articolo è stato letto volte.


Directo Lucca


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in Barga


martedì, 19 novembre 2019, 16:49

Marcheschi (FdI): "Interesserò la provincia affinché intervenga per sistemare le criticità all'Isi Barga"

Il consigliere regionale Paolo Marcheschi (Fdi), portato a conoscenza del problema da Luca Mastronaldi, rappresentante Fdi per la zona di Barga, interviene dopo la protesta degli studenti all'Isi Barga


martedì, 19 novembre 2019, 15:17

La provincia interviene per risolvere i problemi all'Isi Barga

La provincia di Lucca ha inviato oggi i propri tecnici all'ISI di Barga per i problemi di infiltrazioni causate dalle incessanti piogge di questi giorni e per il malfunzionamento parziale dell'impianto di riscaldamento


Prenota questo spazio


martedì, 19 novembre 2019, 11:58

La nuova Commissione Pari Opportunità si presenta

Sabato 23 novembre alle ore 16 nella Sala Consiliare verrà presentata alla cittadinanza la nuova Commissione Pari Opportunità di Barga insediata ufficialmente il mese scorso


martedì, 19 novembre 2019, 11:18

Isi (frigo) Barga, scatta protesta degli studenti: "Siamo qui per studiare, non per perdere tempo"

Non pochi disagi quelli a cui sono andati incontro alcuni studenti dell’ISI Barga ieri mattina, 18 novembre, al rientro da un week-end che ha segnato l’intera penisola per il maltempo


lunedì, 18 novembre 2019, 15:05

"Le vie dei Medici", progetto per un turismo culturale

Conoscere Barga e la sua storia di terra di confine sotto il governo dei Medici. Questo è lo scopo di "Le vie dei Medici. Barga terra di confine", un progetto di turismo culturale pensato e promosso da Unitre Barga e Istituto Storico Lucchese sez.


venerdì, 15 novembre 2019, 12:08

Convegno a Barga per l’Accademia Italiana della Cucina

Sabato 16 novembre con inizio alle 9,30 ,presso l’Istituto alberghiero di Barga, la delegazione Garfagnana -Val di Serchio,ha organizzato un interessante convegno sulle diverse scelte alimentari: Onnivora , Vegetariana e Vegana


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio